Zdenek Zeman, unico allenatore che diverte!

(Bari)ore 16:41:00 del 21/02/2017 - Tipologia: , Calcio

Zdenek Zeman, unico allenatore che diverte!

Lo zio Cestmir Vycpalek, ex allenatore della Juventus negli anni settanta, può essere fiero del figlio di sua sorella Kvetuse..

Denigrarlo è fin troppo facile: conosce un solo modo di giocare, le sue squadre prendono valanghe di gol e, soprattutto, non ha mai vinto nulla, nemmeno il più misero dei trofei. Non solo, aggiungiamo noi: a meno di clamorosi colpi di scena concluderà la sua avventura nel mondo del calcio - speriamo il più tardi possibile - continuando a non vincere alcunché. Lo abbiamo capito nella primavera dell’anno scorso quando con il suo Lugano ha ceduto la finale di Coppa di Svizzera (che non è proprio la coppa del mondo) al modesto Zurigo, arrivato ultimo in campionato. Segnale inequivocabile: no, non vincerà mai.

Eppure Zdenek Zeman detto Sdengo per molti è un mito, una leggenda. Per noi, un maestro di calcio: uno dei migliori. Perché nel mondo del pallone non contano esclusivamente gli scudetti, le coppe, i trofei, giacché altrimenti avrebbero voce in capitolo solo i Capello e i Mourinho, gente che ha allenato grandi campioni in grandissimi club e, con merito, ha vinto. Altri valori hanno un peso, oltre ai risultati: la voglia di divertire, l’amore per il bel gioco, il desiderio di osare, la capacità di sorprendere.

Cosa ti combina il boemo? Torna sulla panchina dell'Adriatico e rifila 5 pappine al Genoa. Nelle precedenti 24 partite il Pescara aveva segnato solo 22 gol, di cui appena 9 in casa. Lo zio Cestmir Vycpalek, ex allenatore della Juventus negli anni settanta, può essere fiero del figlio di sua sorella Kvetuse.

Una sola filosofia: divertirsi e stare lontani dalle farmacie

La filosofia di Zeman? Il calcio è sport, divertimento e deve restare lontano dalle farmacie. Memorabili le sue polemiche contro la Juventus e alcuni giocatori che continuavano a sviluppare massa muscolare anche a 30 anni di età. Il processo sulle sostanze dopanti ai giocatori della Juventus si concluse con l'assoluzione, ma Luciano Moggi, ex dirigente della Juve e definito da Zeman "il grande burattinaio del calcio italiano", è stato condannato in appello per Calciopoli.

I miracoli del mago dell'attacco

Di Zeman si ricorda soprattutto la spiccata vocazione per le squadre offensive trascurando la difesa: Foggia, Roma, Lazio, Pescara, Lecce da lui guidate ebbero tra i migliori attacchi del campionato. Il Foggia dei miracoli lanciò Signori. La Lazio diede 4 gol a Milan, Inter e Juve. Col Lecce ottenne la salvezza e lanciò Vucinic. Col neopromosso Lugano raggiunse la finale della Coppa di Svizzera. Cosa succederà col finora derelitto Pescara lo vedremo nelle prossime settimane. Zeman è capace di tutto: può vincere o perdere 5-0 contro chiunque.

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
I campioni stranieri tornano a giocare in Italia? Grazie al.....FISCO!
I campioni stranieri tornano a giocare in Italia? Grazie al.....FISCO!
(Bari)
-

Il 18 agosto parte il campionato con il debutto di Cristiano Ronaldo nella Juventus. Il fuoriclasse portoghese, e gli altri top players internazionali, hanno un ottimo motivo per scegliere il nostro Paese: le tasse. La serie A è diventata il loro paradiso
Cristiano Ronaldo? Aiutiamolo a casa nostra. Due norme fiscali, una approvata...

De Laurentiis, l'uomo che ha dimostrato che si puo' fare IMPRESA anche al SUD
De Laurentiis, l'uomo che ha dimostrato che si puo' fare IMPRESA anche al SUD
(Bari)
-

Ha vinto la forza del progetto Napoli e dei soldi, nel giorno in cui Milan e Juve fanno finanza accomodata. Non è più un maverick del calcio. Napoli non ha gli strumenti per capirlo
Aurelio De Laurentiis è il nuovo presidente del Bari Calcio. Anzi della Bari,...

Higuain scaricato, i 'SACRIFICI' di Bonucci: questo calcio FA SCHIFO!
Higuain scaricato, i 'SACRIFICI' di Bonucci: questo calcio FA SCHIFO!
(Bari)
-

E ora scende in campo lui, Gonzalo Higuain. Che medita e riflette su quale possa essere la migliore soluzione.
E ora scende in campo lui, Gonzalo Higuain. Che medita e riflette su quale possa...

Serie A: partenza col botto per il Napoli! Tutti i big match e le curiosita'
Serie A: partenza col botto per il Napoli! Tutti i big match e le curiosita'
(Bari)
-

LA SERIE A CHE VERRA’ – PARTENZA COL BOTTO PER ANCELOTTI: SUBITO LAZIO E MILAN - CR7 DEBUTTA CONTRO IL CHIEVO, AL BENTEGODI (COME MARADONA 34 ANNI FA)
L'esordio di Cristiano Ronaldo nel campionato italiano sarà al Bentegodi. E'...

Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI
Ronaldo alla Juve? Operai Fiat SENZA AUMENTI DA 10 ANNI
(Bari)
-

“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in cassa integrazione”
“Non c’è un aumento di paga base da 10 anni. Tutti gli stabilimenti sono in...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati