Violentata, rimane incinta a soli 13 anni: confessione choc

TREVISO ore 10:44:00 del 30/12/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Violentata, rimane incinta a soli 13 anni: confessione choc

Una ragazzina di soli 13 anni, dopo essere stata violentata, è rimasta incinta: ecco chi è stato l'autore dello stupro.

Commettere violenze o abusi su ragazzine o ragazzini minorenno ed indifesi è qualcosa di sconvolgente e assurdo. Non vogliamo dire che un reato del genere debba essere paragonato ad un omicidio ma quasi. Chi esercita violenza su un minore rischia di sconvolgergli la vita e di rovinargliela per sempre.

L'aspetto più terribile di tutto questo è che spesso le violenze vengono compiute a livello familiare e, dunque, per le vittime diventa ancora più complicato rivelare e raccontare uno stupro esercitato da un parente stretto. Drammi del genere, purtroppo, sono alla luce del giorno. C'è solo da sperare che chi ha sbagliato venga punito in Maniera esemplare.

A Treviso una ragazzina di soli tredici anni, dopo aver subito violenza, era rimasta incinta. La ragazza si era recata in ospedale dopo essersi accorta di avere grandi dolori alla pancia. A quel punto arriva la diagnosi dei medici e l'aborto. Interrogata dagli inquirenti, la ragazzina ha prima raccontato una versione dei fatti non corrispondente e poi ha rivelato il nome di colui che l'ha violentata: è stato il patrigno, ora l'uomo è in carcere e l'incubo per la ragazzina è finalmente finito. 

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?

-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Tratta degli schiavi: ecco quanto costa raggiungere l'Italia
Tratta degli schiavi: ecco quanto costa raggiungere l'Italia

-

Risoluzione del Consiglio di Sicurezza contro cinque libici e due eritrei: conti bancari congelati e divieto di lasciare i rispettivi paesi
Un primo atto concreto da parte dell’Onu contro i trafficanti di esseri umani...

Suicidi in drastico aumento: ecco perche'
Suicidi in drastico aumento: ecco perche'

-

Suicidi in forte crescita negli USA e non indovinereste il perché
Suicidi in forte crescita negli USA e non indovinereste il perché – di Paul De...

Gli AMICI dei mgiranti? Sono i loro killer
Gli AMICI dei mgiranti? Sono i loro killer

-

Si dice spesso che quello dell’immigrazione sia “un problema complesso”, e che non lo si possa quindi risolvere con una semplice formula di due righe.
Si dice spesso che quello dell’immigrazione sia “un problema complesso”, e che...

La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO

-

E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta plenaria a Strasburgo del Parlamento Europeo ha risposto per le rime a chi ha accusato l’Italia in questi giorni.
E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati