Vergognoso: per la tv le donne sono utili solo se nude!

AGRIGENTO ore 18:09:00 del 15/02/2015 - Tipologia: Curiosità, Gossip, Sesso, Sociale

Vergognoso: per la tv le donne sono utili solo se nude!

Vergognoso: per la tv le donne sono utili solo se nude! Ecco il degrado dello sfruttamento del corpo femminile in tv. .

Lo sfruttamento del corpo femminile in televisione è diventato davvero un degrado. Non è solo l'immagine della donna ad essere depauperata, ma l'architettura sociale stessa. Estendiamo il problema. Avete presente i video musicali dei rapper americani? Di cosa sono pieni? Di belle donne in atteggiamenti erotici e provocanti, di gioielli e brillocchi e di automobili costose. Eppure i rapper spesso vengono da un mondo non proprio ricco ed è per questo che una volta ottenuta la notorietà aspirano alle cose che nel loro concetto diventano auspicabili e desiderabili.

Si punta sui bisogni ed i desideri più atavici e primordiali per fare business. Da qui a svalutare sia la figura femminile sia la sfera sessuale il passo è breve: la sessualità è diventata un hamburger, un prodotto di consumo usa e getta, "una botta e via". E allora sbattiamola ovunque. Era ed è un processo inevitabile, ma resta discutibile e lascia perplessamente preoccupati.

C'è un generale degrado televisivo volto a diseducare entrambi i sessi. Questo degrado avviene quotidianamente propugnandoci solo dei Manichini sia maschili che femminili dove il tema portante è esclusivamente l'esaltazione della bellezza. La verità è che la colpa di tutto ciò è nostra. La vita di quei programmi dipende dall'audience. Se questi sopravvivono è perchè siamo noi stessi a crearne il mercato. Due sono i casi : o spegniamo il televisore oppure evitiamo di lamentarci delle colpe nostre in generale (buon senso )

Dopo anni ed anni di battaglie perchè la donna fosse riconosciuta dalla società come essere pensante, autonomo e di pari capacità all'uomo, ora stiamo attraversando una fase di regresso totale. Ce la prendiamo con i paesi Islamici dove si nascondono i volti delle donne. Noi ci scopriamo le tette perchè non abbiamo nulla di attraente da mostrare (e intendiamo idee, cultura, pensieri) oltre quello. Non crediamo che siamo meglio di loro.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Forma del viso? Fa capire la tua vita sessuale!c
Forma del viso? Fa capire la tua vita sessuale!c

-

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Archives of Sexual Behavior e condotto presso la  Nipissing University  in Canada, la forma del viso rivela la qualità della propria vita sessuale.
Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Archives of Sexual Behavior e...

Unicef: soldi delle offerte destinati a stipendi faraonici e ville lussuose
Unicef: soldi delle offerte destinati a stipendi faraonici e ville lussuose

-

I dati che ci arrivano sono davvero spaventosi, e se confermati, potremmo quasi osare dire di trovarci davanti ad una vera e propria truffa.
I dati che ci arrivano sono davvero spaventosi, e se confermati, potremmo quasi...

Bud Spencer: tutti i segreti della sua vita di GIUSTI successi
Bud Spencer: tutti i segreti della sua vita di GIUSTI successi

-

E” stato studente, migrante, campione di nuoto, pugile ed infine attore.
E” stato studente, migrante, campione di nuoto, pugile ed infine attore.Ecco...

Bossetti innocente? Guarda questo VIDEO
Bossetti innocente? Guarda questo VIDEO

-

Ergastolo per Massimo Bossetti: la giusta conclusione di una tragedia o il più grande errore giudiziario degli ultimi tempi?
Ergastolo per Massimo Bossetti: la giusta conclusione di una tragedia o il più...

Sei di Destra? Ecco perche' e' GIUSTO ricordare CHE GUEVARA
Sei di Destra? Ecco perche' e' GIUSTO ricordare CHE GUEVARA

-

In occasione dei cinquantuno anni dalla morte di Ernesto “Che” Guevara, ha destato scalpore un post della sezione romana di Gioventù Nazionale (FdI) dove si ricorda e celebra il Comandante della rivoluzione cubana.
In occasione dei cinquantuno anni dalla morte di Ernesto “Che” Guevara, ha...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati