Veneto, prete shock benedice le liste del PD!

VERONA ore 19:28:00 del 27/04/2016 - Tipologia: Cronaca, Denunce, Politica - Prete Vergogna

Veneto, prete shock benedice le liste del PD!

Il sasso nello stagno di questo piccolo mondo di provincia è stato gettato da un post di Forcolin. Alla terza telefonata ricevuta da un cittadino di Musile, ha messo in pubblico che il parroco stava cercando adepti per il Pd.

In Veneto il prete vergogna: benedice le liste Pd e cerca candidati.

I commenti dei leghisti della pancia veneta non si sono fatti attendere, segnalando qualche caso simili, come ad esempio a Isola Rizza, nel Veronese. Forcolin ha avuto buon gioco a rincarare la dose: “Siamo l’ultimo baluardo a difesa dell’invasione che con orgoglio combatte a difesa del nostro territorio e per la nostra gente, prima di tutto. Io questa promiscuità chiesa/politica, così marcata, non la tollero e la combatterò sempre”.

E l’interessato, il prete sovversivo? Don Saverio tace. Gongola, invece, il Pd. Perché in campagna elettorale, in un piccolo paese, il parroco è comunque un opinion-leader, può smuovere consensi. Il segretario locale democratico,Angelo Muffato, commenta con un riferimento calcistico. «È solo un ’assist’. Se la chiesa tifa per noi ci fa piacere, vuol dire che condivide il nostro programma. Ma non esiste che don Saverio abbia fatto o faccia la lista, che tra l’altro è una civica, ’Insieme per Musile’, di cui fa parte il Pd”. Eppure il leghista Forcolin… “Alle nostre riunioni non c’è il sacerdote, né chierichetti, né suore: la chiesa non è una componente della formazione”.

Il sasso nello stagno di questo piccolo mondo di provincia è stato gettato da un post di Forcolin. Alla terza telefonata ricevuta da un cittadino di Musile, ha messo in pubblico che il parroco stava cercando adepti per il Pd. “Ma i preti, o sbaglio, avrebbero un’altra missione? Faccio politica da tanti anni, ma non si era mai visto che un prete fosse addetto a stilare le liste di un partito“. E come chiusura: “Davvero fuori da ogni comandamento!!! Vergognoso”.

Nemmeno un miracolo salverebbe il PD. Piuttosto il prete benedica gli italiani per liberarci da questo PD che ha distrutto tutto, dallo stato sociale alla democrazia, dal lavoro all'economia, fino alla libertà.

Don Saverio Fassina, parroco di Musile di Piave, si è esposto in favore dei dem. Che ringraziano: “Se la chiesa tifa per noi ci fa piacere”. Ma il vicepresidente della Regione del Carroccio attacca: “La sua missione dovrebbe essere diversa”.

La saga paesana di Peppone e don Camillo rivive, ma assolutamente rovesciata e con un adattamento allo scenario padano, nella dolce campagna veneziana. Al posto del prete che manganellava a colpi di rosario i comunisti, ecco don Saverio Fassina, parroco di Musile di Piave, che preferisce andare a braccetto con gli alquanto sbiaditi nipotini del marxismo sovietico. Al posto del sindaco Peppone, ecco nientedimeno che il vicepresidente della Regione Veneto,Gianluca Forcolin, alter ego di Luca Zaia, leghista doc, diventato avversario del prete che non solo sembra benedire le liste del Partito democratico, ma addirittura invita i suoi parrocchiani a farvi parte, in vista delle prossime Elezioni amministrative. Una classica inversione della storia, a oltre mezzo secolo di distanza.

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese
Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese

-

E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali economici del Belpaese siano stati in larga misura acuiti e creati dai governi presieduti da Silvio Berlusconi.
E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali...

Bollette della luce: ecco la cifra che dovremo PAGARE PER GLI UTENTI MOROSI
Bollette della luce: ecco la cifra che dovremo PAGARE PER GLI UTENTI MOROSI

-

L’AEGSI HA EMESSO UNA DELIBERA CHE PREVEDE IL RECUPERO DELLE MOROSITÀ DERIVATE DALLE BOLLETTE DELLA LUCE NONO PAGATE, A CARICO DI TUTTA LA COLLETTIVITÀ.
L’AEGSI HA EMESSO UNA DELIBERA CHE PREVEDE IL RECUPERO DELLE MOROSITÀ DERIVATE...

Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!
Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!

-

Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il contrasto alla disoccupazione e la lotta al precariato
Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il...

La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA
La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA

-

Oggi è stato dato, alla decisione del magistrato, un rilievo minimo rispetto a quello che la vicenda ebbe al momento della sua comparsa sul palcoscenico dei media
Al di là del fatto che riguarda la Raggi, questa vicenda è solo l'ennesima prova...

RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE
RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE

-

Il grosso vantaggio dell’Ue per le lobby finanziarie e industriali è che è molto più facile influenzare un potere centrale che i singoli governi dei 28 paesi membri.
JUNCKER (PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA) AUTORIZZA BEN 19 TIPOLOGIE DI ...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati