Torta con cioccolato al latte, preparazione

(Catania)ore 10:29:00 del 06/05/2016 - Tipologia: Cucina - Torta con cioccolato al latte

Torta con cioccolato al latte, preparazione

Conservate la torta al cioccolato al latte sotto una campana di vetro per 2-3 giorni al massimo..

Per preparare la torta al cioccolato al latte per prima cosa iniziate a tritare grossolanamente il cioccolato (1), poi trasferitelo all'interno di una bastardella e ponetelo a sciogliere a bagnomaria (2). Solo quando sarà completamente fuso (3)

Consiglio

Si può congelare per circa 1 mese.

Un dolce così semplice e buono, si può personalizzare in tanti modi: provate ad aggiungere all'impasto la scorza grattugiata di un'arancia, oppure delle gocce di cioccolato bianco o ancora delle nocciole tritate grossolanamente, o servirla con della panna montata, o del gelato...vedrete, ogni variante sarà un successo!

Conservazione

la fecola (10) e il lievito (11). Una volta che le uova saranno diventate chiare e spumose, sempre con la planetaria in azione, versate a filo il composto di cioccolato e burro (12) ormai tiepido.

Se necessario livellate con una spatola per uniformare la superficie (16), poi cuocete la torta al cioccolato in forno statico preriscaldato a 180° per 70 minuti, se la superficie dovesse scurirsi troppo procedete a coprire il dolce con un foglio di alluminio. In alternativa se necessitate di utilizzare il forno ventilato potete provare diminuendo la temperatura di circa 20 gradi e cuocendo la torta al cioccolato 10 minuti in meno. Vi consigliamo di effettuare sempre la prova con uno stuzzicadenti prima di sfornare, per assicurarvi della corretta cottura del dolce. Una volta sfornata (17) lasciate intiepidire la vostra torta al cioccolato al latte prima di sformarla e servirla (18)!

nel frattempo trasferite le uova all'interno della ciotola di una planetaria (potete in alternativa usare uno sbattitore elettrico) poi unite lo zucchero (7) e azionate la planetaria a velocità moderata (8). Nel frattempo setacciate all'interno di un'altra ciotola la farina (9),

Torta con cioccolato al latte

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

Solo quando si sarà completamente assorbito iniziate ad aggiungere le polveri poco per volta (13), fino a quando non saranno e assorbite completamente nell'impasto. Una volta che l'impasto sarà pronto (14), fermate la macchina. Imburrate e foderate una tortiera di 24 cm con della carta forno, poi versate il composto al suo interno (15).

Solo a guardarla capirete di cosa si tratta, ma assaggiandola non avrete più alcun dubbio... allora siete proprio sicuri? Certo è una torta al cioccolato, ma questa volta siamo riusciti a renderla ancora più golosa, utilizzando il cioccolato al latte al posto di quello fondente! Indicata per ogni momento della giornata, la torta con cioccolato al latte è perfetta da realizzare insieme ai vostri bambini per trascorrere un dolce momento insieme e magari riutilizzare le uova rimaste dalla Pasqua o altro cioccolato avanzato. Ricopritela con una pioggia di zucchero a velo e gustatela al naturale per una colazione da campioni, oppure farcite la vostra torta utilizzando la crema che più amate e date sfogo alla fantasia per utlimare la decorazione.... nessuno riuscirà a resistere ad una torta di compleanno così! Ogni fetta sprigionerà tutto il profumo del cioccolato e tutto l'amore che le avrete dedicato nel prepararla!

PER UNGERE LA TEGLIA

Torta con cioccolato al latte

Conservate la torta al cioccolato al latte sotto una campana di vetro per 2-3 giorni al massimo.

Torta con cioccolato al latte

Torta con cioccolato al latte

unite anche il burro tagliato a cubetti (4) e continuate a mescolare (5) fino a che sarà completamente sciolto (6). A questo punto lasciate intiepidire il composto mescolandolo di tanto in tanto;

Uova (6 medie) 325 g Zucchero semolato 180 g Cioccolato al latte 150 g Burro 150 g Lievito chimico in polvere per dolci 8 g Farina tipo 00 180 g Fecola di patate 35 g

Torta con cioccolato al latte

Torta con cioccolato al latte

Torta con cioccolato al latte

Burro q.b.

Preparazione

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Come fare l'Insalata di nervetti
Come fare l'Insalata di nervetti
(Catania)
-

La vostra insalata di nervetti può diventare ancora più ricca con l’aggiunta di legumi cotti, come per esempio fagioli cannellini o borlotti.
  Non molto tempo fa, nelle osterie lombarde, si poteva gustare l’insalata di...

Crescia al formaggio: guida
Crescia al formaggio: guida
(Catania)
-

Per preparare la crescia al formaggio versate nella ciotola di una planetaria dotata di gancio la farina setacciata (1), il lievito di birra disidratato (2) e il miele (3).
    La crescia al formaggio è una ricetta tipica delle Marche e dell'Umbria...

Torta Savoia: guida
Torta Savoia: guida
(Catania)
-

La torta Savoia si conserva in frigorifero per 3 giorni al massimo.
  A prima vista potrete confonderla con la torta Sacher, ma leggendo bene...

Ravioli di pesce: guida
Ravioli di pesce: guida
(Catania)
-

Per realizzare i ravioli di pesce iniziate setacciando la farina in una ciotola (1); a parte rompete le 3 uova in un’altra ciotola così da evitare che eventuali pezzi di guscio finiscano nell’impasto.
  Natale sta per arrivare e con lui la corsa al piatto perfetto. Per la...

Come fare la Tagliata di tacchino con finocchi e melagrana
Come fare la Tagliata di tacchino con finocchi e melagrana
(Catania)
-

Dividetelo a metà quindi affettatelo finemente (13-14) poi trasferitelo in una ciotola per condire con 30 g d'olio (15), sale e pepe.
  Stasera a cena: petto di tacchino! Si preannuncia un pasto molto spartano,...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati