Tomino al forno: come fare

(Cagliari)ore 10:39:00 del 13/05/2018 - Tipologia: , Cucina

Tomino al forno: come fare

Per realizzare i tomini al forno, iniziate a preparare gli ingredienti che vi serviranno per la ricetta: tagliate a metà i fichi secchi, tritate grossolanamente i gherigli di noci, infine separate gli aghi di rosmarino dai rametti..

Stanchi del solito tomino alla piastra? Oggi allora lo prepariamo al forno e lo accompagniamo con un originale contorno dalle note croccanti!

Il tomino al forno è una ricetta facile e veloce da preparare, ideale da servire come antipasto o secondo vegetariano quando non si ha tanto tempo per stare in cucina.

Abbiamo scelto di servirlo con uno stuzzicante mix di noci e fichi secchi al profumo di rosmarino che crea un appetitoso contrasto con il cuore fondente del formaggio, per un risultato dal gusto ricco e suadente!

Una combinazione di ingredienti insolita ma irresistibile che potete gustare anche in versione primo piatto nella ricetta delle mezze penne gratinate con tomino, fichi e noci.

Siete pronti a capitolare davanti all’effetto filante del nostro tomino al forno? Provatelo anche ricoperto di pasta sfoglia!

Ingredienti per 4 tomini

   Tomini (4 pezzi) 370 g

   Fichi secchi 100 g

   Noci 60 g

   Rosmarino 2 rametti

   Olio extravergine d'oliva q.b.

   Sale fino q.b.

   Pepe nero q.b.

per impanare

   Pangrattato 70 g

   Olio extravergine d'oliva 40 g

Come preparare il Tomino al forno

Per realizzare i tomini al forno, iniziate a preparare gli ingredienti che vi serviranno per la ricetta: tagliate a metà i fichi secchi (1), tritate grossolanamente i gherigli di noci (2), infine separate gli aghi di rosmarino dai rametti (3).

Mettete i fichi in una ciotola, aggiungete le noci (4) e il rosmarino (5), poi condite con un filo di olio d’oliva (6),sale (7) e pepe. Mescolate bene il composto e versatelo in una teglia abbastanza grande da contenere tutti e 4 i tomini (8), distribuitelo uniformemente sul fondo e condite con un altro filo d’olio (9).

Versate l’olio e il pangrattato in due ciotole separate: immergete solo un lato del tomino nell’olio (10), poi passate lo stesso lato nel pangrattato (11). Adagiate i tomini nella teglia con il lato impanato rivolto verso l’alto (12),aggiungete ancora una macinata di pepe (13) e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 10 minuti. Trascorso questo tempo, passate alla modalità grill e cuocete per altri 3 minuti. Sfornate i vostri tomini al forno (14) e serviteli ben caldi per assicurarvi l’effetto filante (15)!

Conservazione

Si consiglia di consumare i tomini al forno appena pronti. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se desiderate, potete aggiungere un cucchiaino di miele al composto di fichi, noci e rosmarino! Accompagnate i vostri tomini al forno con una fresca insalatina a base di misticanza.08:41 09/05/2018

Giallozafferano

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Cartocci di pizza, come fare
Cartocci di pizza, come fare
(Cagliari)
-

Siamo sicuri che ai vostri aperitivi in casa faranno furore questi buonissimi cartocci di pizza, ricordatevi solo di variare i gusti per accontentare tutti!
Quante volte avete ordinato la pizza perché troppo stanchi per cucinare? Con la...

Pasta panna e asparagi, come fare
Pasta panna e asparagi, come fare
(Cagliari)
-

Lavate e togliete la parte dura del gambo degli asparagi. Per farlo basta piegarli in due e si spezzano naturalmente nel punto giusto.
Approfittiamo di uno degli ortaggi di stagione più versatili in cucina, per un...

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
(Cagliari)
-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

Come fare le Uova ripiene
Come fare le Uova ripiene
(Cagliari)
-

Le uova ripiene sono un’ottima ricetta svuotafrigo, quindi potete variare tranquillamente gli ingredienti con ciò che avete a disposizione: l’importante è che siano tagliati a cubetti molto piccoli!
Pensate che le uova sode siano tremendamente noiose? Allora vuol dire che non...

Polpettone alla ligure, come fare
Polpettone alla ligure, come fare
(Cagliari)
-

Il polpettone alla ligure si conserva da cotto per 2 giorni in frigo. E’ possibile congelarlo dopo la cottura.
Se andate in Liguria potrete assaggiare moltissimi manicaretti tradizionali:...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati