Terremoto Centro Italia: tutto un disastro!

(Rieti)ore 11:38:00 del 27/08/2016 - Tipologia: Cronaca, Denunce

Terremoto Centro Italia: tutto un disastro!

Su questo terreno si è impegnato personalmente il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, che coordina la macchina dei soccorsi..

'Maledetti sciacalli'? Perché degnare con un termine così nobile e oltremodo propedeuticamente visionario quelle che sono solo bestie immonde? Il Maledettismo e, più ancora, il Decadentismo sono superiori orientamenti concettuali, da cui si generano anche visioni trasfigurate della realtà, che non si conciliano in alcun modo con qualcosa di abominevole come sono i materiali furti perpetrati da volgari sciacalli in zone devastate da calamità naturali. E fanno sorridere quelle perentorie richieste di 'carcere immediato e certezza della pena per gli sciacalli' da parte di chi, in passato, ha sempre votato per leggi che si prefiggevano esattamente il contrario di ciò che, ora, quell'apparentemente perentoria richiesta vorrebbe far credere. Insomma sono richieste di gente inattendibile.

 

Contro lo sciacallaggio è stata messa in piedi una grande task force composta di uomini dei carabinieri e della polizia, sin dalle prime ore successive al sisma. Su questo terreno si è impegnato personalmente il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, che coordina la macchina dei soccorsi.

Numerosi i rinforzi inviati alle Questure delle province interessate dalla forte scossa. Oltre ai poliziotti dei reparti mobili di Roma e Senigallia, sono diciassette gli equipaggi dei reparti Prevenzione crimine che hanno raggiunto i comuni colpiti dal sisma: sette provenienti dal reparto Umbria-Marche di Perugia e 10 da quello Abruzzo di Pescara.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Sia i soccorritori che le forze dell'ordine hanno infatto segnalato diversi episodi di furti, devastazione e saccheggio nel territorio del Comune di Arquata del Tronto, fra i più duramente colpiti dal sisma che nella notte fra martedì e mercoledì ha devastato il centro Italia, facendo più di duecentoquaranta vittime.

Maledetti sciacalli. Puntuali come sempre, anche nelle ore tragiche del dopo sisma, si moltiplicano gli episodi di sciacallaggio nelle zone terremotate, sopratutto in località Pescara del Tronto, nelle Marche. Tre persone sono state arrestate per sciacallaggio ad Amatrice, fra cui un nomade.

Approfittando della distruzione, gli sciacalli non esitano a mettere a repentaglio la propria vita pur di introdursi nelle abitazioni e nelle proprietà distrutte e arraffare quanto possono.

Ma tu guarda se forze dell'ordine che potrebbero prestare soccorsi vitali, devono invece occuparsi degli sciacalli... che tanto anche se presi, verranno rimessi in liberta' il giorno dopo... che schifo di esseri inclassificabili.

Contro lo sciacallaggio hanno parlato anche Elisabetta Gardini di Forza Italia e Alessandro Pagano di Ap, chiedendo carcere immediato e certezza della pena per gli sciacalli pizzicati con le mani nel sacco.

 

Scritto da Carmine

NEWS PRINCIPALI

(Rieti)
-


Mozzarella sbiancata con la soda, pesce vecchio rinfrescato con un "lifting"...

City car, elettrica, italiana: perche' darla ai cinesi?
City car, elettrica, italiana: perche' darla ai cinesi?
(Rieti)
-

Ecco l’auto elettrica (90km/h – 200 km di autonomia – costo 10.000 € – consumi praticamente 0) che l’Italia non vuole e la Cina Si… Potenza delle lobby del petrolio!
La Askoll di Vicenza da tre anni non trova sostegno e finanziamenti per un...

Non dobbiamo mai comprare questi 10 cibi al supermercato!
Non dobbiamo mai comprare questi 10 cibi al supermercato!
(Rieti)
-

Molti degli alimenti che consumiamo non arrivano dalla nostra terra, ma sono importati da altri paesi e sono anche i cibi più pericolosi e da evitare.
Ecco la lista dei 10 cibi più inquinati al mondo – Molti degli alimenti che...

Italia ultima in Europa per retribuzione reale dei giovani laureati
Italia ultima in Europa per retribuzione reale dei giovani laureati
(Rieti)
-

L’indagine della società di consulenza Willis Towers Watson ha riguardato principalmente i dipendenti di aziende multinazionali
I giovani laureati italiani, tenendo conto anche delle imposte e del costo della...

Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
(Rieti)
-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati