Telemarketing Selvaggio al limite di MOLESTIA TELEFONICA: Impossibile farli smettere

(Roma)ore 16:13:00 del 09/10/2017 - Tipologia: , Denunce, Internet, Sociale

Telemarketing Selvaggio al limite di MOLESTIA TELEFONICA: Impossibile farli smettere

Sul sito Internet del Codacons, per dire, da maggio 2015 sono stati scaricati 6.700 moduli di denuncia..

Sul sito Internet del Codacons, per dire, da maggio 2015 sono stati scaricati 6.700 moduli di denuncia. L’anno scorso era intervenuta pure Lucianina Luttizzetto. Aveva piantato i suoi occhietti fiammeggianti sulle telecamere di Che tempo che fa e aveva detto, senza troppi complimenti: «Amico del call center, so che non è colpa tua, ma non ne possiamo veramente più». Perché quando «ti telefonano anche alle dieci di sera, manderesti a stendere pure Gandhi e Martin Luther King». Del resto, aveva spiegato a Fabio Fazio con inappuntabile logica, «io voglio vedere se tu gli telefoni ai loro capi alle undici di sera mentre si sorseggiano lo champagnino e gli dici: scusi, cortesemente, mi può procurare un attimo le bollette dal ‘93 in avanti?».

Le strategie di sopravvivenza in Rete

Ormai, dopo l’approvazione al senato dell’emendamento al ddl sulla concorrenza che elimina il consenso preventivo alle offerte di telemarketing, neppure l’ironia della Littizzetto potrà più salvarci. E a chi viene tartassato dalle chiamate dei call center non restano che astute strategie di sopravvivenza, su cui già circolano «tutorial» su Youtube (uno dei più spassosi si chiama «10 modi per rispondere al Call Center e non farsi più richiamare»: il più crudele è chiedere di aspettare un momento, posare il telefono e dimenticarselo lì).

Avete presente le scene dei film thriller quando, nel momento di maggior pathos, squilla immancabilmente il telefono e, dall’altra parte della cornetta, risponde come minimo l’assassino? Ebbene, scordatevele, perché in Italia, quando suona l’apparecchio di casa, è al 99% un operatore di call center che fa telemarketing sui prodotti più disparati. Chi volesse registrarsi nell’apposito #Registro delle Opposizioni per togliersi dai piedi il fastidio molto probabilmente non potrà farlo. Abilitato, infatti, è solo il cittadino che ha acconsentito espressamente a ricevere le telefonate promozionali.

Quindi, quasi nessuno, ad eccezione di 1,5 milioni di utenze sulle oltre 13 milioni esistenti. Escluse a priori, non si capisce bene perché, le oltre 90 milioni di utenze cellulari.

Scritto da Carmine

NEWS PRINCIPALI
Mentre Lega e 5 stelle flirtano, la UE continua a MANGIARCI LE BANCHE
Mentre Lega e 5 stelle flirtano, la UE continua a MANGIARCI LE BANCHE
(Roma)
-

Complottisti si diventa, ma citando Totò io direi che “lo nacqui, modestamente” ed anche se la neolingua ha coniato questa stupida definizione dalle forti tinte negative – il complottismo – chi crede che i complotti non esistano o non ha mai studiato la s
Complottisti si diventa, ma citando Totò io direi che “lo nacqui, modestamente”...

Contratto di Governo: DOV'E' IL SUD?
Contratto di Governo: DOV'E' IL SUD?
(Roma)
-

Nella versione definitiva del contratto di governo tra Lega e M5S mancano politiche ad hoc per il Meridione
Il M5S ha tradito il Sud?  Scorrendo tra i trenta punti, in ben 57 pagine, alla...

Monsanto a PROCESSO per CRIMINI contro l'UMANITA' e l'AMBIENTE
Monsanto a PROCESSO per CRIMINI contro l'UMANITA' e l'AMBIENTE
(Roma)
-

L’International Monsanto Tribunal è un’iniziativa per ritenere la Monsanto responsabile delle violazioni dei diritti umani e dei crimini contro l’umanità .
L’International Monsanto Tribunal è un’iniziativa per ritenere la Monsanto...

Sistema idrico italiano: Sprecato il 41% di acqua potabile
Sistema idrico italiano: Sprecato il 41% di acqua potabile
(Roma)
-

Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, il sistema idrico italiano soffre. Sottoterra spesso corrono tubi vecchissimi e le manutenzioni scarseggiano.
Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, il sistema idrico italiano...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
(Roma)
-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati