Sondaggi elettorali : crollo dei 5 stelle, perdono quasi il 7% da quando sono al Governo

(Milano)ore 10:31:00 del 18/03/2019 - Tipologia: , Politica

Sondaggi elettorali  : crollo dei 5 stelle, perdono quasi il 7% da quando sono al Governo

Gli ultimi sondaggi politici confermano il primato della Lega, ma anche il netto crollo del Movimento 5 Stelle da ottobre a oggi: i pentastellati perdono 6,5 punti percentual.

Il trend degli ultimi mesi è chiarissimo: la Lega rimane stabilmentee al primo posto, il Movimento 5 Stelle crolla, mentre Partito Democratico e Forza Italia sono in ripresa. Un sondaggio realizzato da Tecnè e commissionato da Forza Italia mostra le differenze tra il 5 ottobre 2018 e il 7 marzo 2019.

Un confronto impietoso per alcuni e rassicurante per altri. A partire dalla Lega che si conferma in testa con il 31,2% dei consensi, esattamente come a ottobre. Tracollo, invece, del M5s: dal 28,7% passa al 22,2% di marzo, perdendo il 6,5%. Chi ne approfitta è sicuramente il Pd, rinvigorito dalle primarie di inizio mese con l’elezione a segretario di Nicola Zingaretti: i dem sono ora al 20,3%, guadagnando 3,6 punti rispetto a ottobre. Bene anche Forza Italia, in aumento dell’1,7%, raggiungendo il 12,5%. In leggero incremento anche Fdi al 4,2% e +Europa al 3,3%. Per quanto riguarda le coalizioni, il centrodestra aumenta i suoi consensi arrivando al 48,3%. Mentre il centrosinistra scavalca il M5s: arriva al 24%, due punti sopra i pentastellati.

Crolla il consenso del governo
Peggiora sensibilmente il giudizio sull’operato del governo, rilevato sempre da Tecnè. A ottobre il giudizio positivo arrivava dal 48,9% degli intervistati: oggi è solo al 36,4%. Giudizio negativo, invece, per il 59,1% del campione, contro un dato del 46,3% a ottobre. Agli intervistati viene chiesto un parere anche su alcune misure del governo, considerando che una parte del campione non si è espresso sui singoli temi (così come sul consenso generale). Per quanto riguarda la riforma delle pensioni, sale il parere positivo, ora al 41% (4 punti percentuali in più) e scende quello negativo al 53,1%. Al contrario crolla il giudizio sul reddito di cittadinanza, apprezzato solo dal 33,8% degli intervistati: giudizio negativo che sale, da ottobre a marzo, dal 52,8% al 60,5%. Molto negativo anche il giudizio su trasporti e infrastrutture: è contrario alle politiche del governo sul tema il 68% degli intervistati. Parere positivo solo per il 20,3%

Da: QUI

Scritto da Sasha

NEWS PRINCIPALI
Manovra 2019: in arrivo aumento su sigarette, giochi e plastica
Manovra 2019: in arrivo aumento su sigarette, giochi e plastica
(Milano)
-

AUMENTI MANOVRA 2019 - Bocciate le rimodulazioni dell'Iva proposte dal ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, per far quadrare i conti della manovra da 30 miliardi, il governo inserirà una raffica di balzelli sui consumi.
AUMENTI MANOVRA 2019 - Bocciate le rimodulazioni dell'Iva proposte dal ministro...

Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
(Milano)
-

USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un primo sostanziale accordo commerciale, la prima fase di un'intesa più ampia.
USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un...

Sondaggi: 1 italiano su 2 scontento e senza fiducia nel nuovo Governo
Sondaggi: 1 italiano su 2 scontento e senza fiducia nel nuovo Governo
(Milano)
-

ITALIANI SFIDUCIATI DAL NUOVO GOVERNO - Secondo il sondaggio politico trasmesso da Agorà su RaiTre questa mattina, metà degli italiani non hanno fiducia del governo giallorosso.
ITALIANI SFIDUCIATI DAL NUOVO GOVERNO - Secondo il sondaggio politico trasmesso...

Come le multinazionali eludono tasse e nessuno fa niente
Come le multinazionali eludono tasse e nessuno fa niente
(Milano)
-

MULTINAZIONALI ED ELUSIONI TASSE - Ogni anno il 40% dei profitti delle grandi multinazionali viene dirottato verso paradisi fiscali che permettono alle aziende di eludere la fiscalità nazionale e di guadagnare circa 5 euro su ogni euro di tasse pagate.
MULTINAZIONALI ED ELUSIONI TASSE - Ogni anno il 40% dei profitti delle grandi...

Taglio dei parlamentari? Inutile e dannoso
Taglio dei parlamentari? Inutile e dannoso
(Milano)
-

TAGLI DEI PARLAMENTARI LA VERITA' CHE NESSUNO DICE - Sappiamo bene che in questo periodo storico l’argomento de “i costi della politica” è impossibile da affrontare in modo razionale.
TAGLI DEI PARLAMENTARI LA VERITA' CHE NESSUNO DICE - Entrati finalmente...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati