Sgombro al cartoccio, come fare

(Firenze)ore 18:46:00 del 10/05/2018 - Tipologia: , Cucina

Sgombro al cartoccio, come fare

Volete rendere ancora più stuzzicante la farcitura? Arricchite le verdure con olive nere, pomodori secchi e capperi!.

Durante l’inverno vi abbiamo proposto un profumato sgombro all’arancia per i vostri menù di pesce e ora che la primavera è sbocciata sui banchi dei mercati, con tante verdure colorate e gustose, non abbiamo perso l’occasione di preparare un saporito sgombro al cartoccio.

Salutare e genuino, questo cartoccio è uno scrigno appetitoso che custodisce gli aromi degli ortaggi e rende tenere e morbide le carni dello sgombro.

Qualche fogliolina di basilico fresco e delle fettine di limone conferiranno quel tocco profumato che si sprigionerà durante la cottura in forno e che renderà piacevole l’attesa.

La nostra ricetta si è ispirata alle verdure estive e primaverili, ma nulla vi vieta di variare gli ortaggi in base alle disponibilità di stagione, rendendo così questo piatto buono tutto l'anno!

Conservazione

Lo sgombro al cartoccio si conserva per un giorno al massimo in frigorifero. Sconsigliamo la congelazione dopo la cottura.

Consiglio

Volete rendere ancora più stuzzicante la farcitura? Arricchite le verdure con olive nere, pomodori secchi e capperi!

Dosi & Ingredienti

Dosi per

4 persone

Difficoltà

bassa

Preparazione

20 min

Cottura

45 min

Costo

basso

Reperibilità Alimenti

facile

Sgombro 2

Patate 2

Pangrattato q.b.

Pomodori secchi 50 gr

Prezzemolo 1 mazzetto

Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola

Spicchio di aglio 2

Sale q.b.

Pepe nero q.b.

Attrezzature

Carta forno

Preparazione

Lavate il pesce lasciandolo intero.

Su di un tagliere affettate l'aglio, il prezzemolo e i pomodorini secchi tritandoli finemente, aggiungete il pan grattato, regolate di sale e pepe.

Farcite gli sgombri con questo composto di pangrattato aromatizzato.

Sbucciate le patate e fatele a fette sottili.

Adagiate le fette su carta da forno, condite con un filo d'olio, e mettete un po' del composto di pane aromatizato.

Adagiate lo sgombro sulle patate, irroratelo d'olio e cospargetelo con altro pangrattato.

Chiudete bene il cartoccio, sigillandolo sui lati con della raffia, mettete nel forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti.

Impiattate e servite il cartoccio individualmente.

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Cartocci di pizza, come fare
Cartocci di pizza, come fare
(Firenze)
-

Siamo sicuri che ai vostri aperitivi in casa faranno furore questi buonissimi cartocci di pizza, ricordatevi solo di variare i gusti per accontentare tutti!
Quante volte avete ordinato la pizza perché troppo stanchi per cucinare? Con la...

Pasta panna e asparagi, come fare
Pasta panna e asparagi, come fare
(Firenze)
-

Lavate e togliete la parte dura del gambo degli asparagi. Per farlo basta piegarli in due e si spezzano naturalmente nel punto giusto.
Approfittiamo di uno degli ortaggi di stagione più versatili in cucina, per un...

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
(Firenze)
-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

Come fare le Uova ripiene
Come fare le Uova ripiene
(Firenze)
-

Le uova ripiene sono un’ottima ricetta svuotafrigo, quindi potete variare tranquillamente gli ingredienti con ciò che avete a disposizione: l’importante è che siano tagliati a cubetti molto piccoli!
Pensate che le uova sode siano tremendamente noiose? Allora vuol dire che non...

Polpettone alla ligure, come fare
Polpettone alla ligure, come fare
(Firenze)
-

Il polpettone alla ligure si conserva da cotto per 2 giorni in frigo. E’ possibile congelarlo dopo la cottura.
Se andate in Liguria potrete assaggiare moltissimi manicaretti tradizionali:...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati