Salvini : 400 euro al mese per i PADRI SEPARATI IN DIFFICOLTA'

(Macerata)ore 18:12:00 del 16/12/2018 - Tipologia: , Nuove Leggi, Politica

Salvini  : 400 euro al mese per i PADRI SEPARATI IN DIFFICOLTA'

“La Regione Lombardia dà 400 euro al mese di contributo ai padri separati. Conosco questa drammatica realtà e vorrei allargare a tutta l’Italia questo fondo .

Il ministro dell'Interno e vicepremier del governo Conte, Matteo Salvini, ha intenzione di erogare un assegno da 400 euro mensili ai padri separati.  "La Regione Lombardia dà 400 euro al mese di contributo ai padri separati. Conosco questa drammatica realtà e vorrei allargare a tutta l’Italia questo fondo. Con questi 400 euro si potrebbe fare la differenza e ridare dignità a un padre per rivedere i suoi figli", ha dichiarato ieri, annunciando di voler introdurre una legge simile a livello nazionale.

La Regione Lombardia dal 2014 ha introdotto un fondo di sostegno per i genitori separati dal quale attinge risorse per erogare l'assegno mensile da 400 euro o contributi per l'abbattimento del canone di locazione per quei genitori che già corrispondono un canone d'affitto. Come detto, la Regione Lombardia ha istituito nel 2014 un fondo di sostegno che per il 2017 è stato finanziato con 12,3 milioni di euro. L'assegno mensile a cui si riferisce Matteo Salvini consiste nell'erogazione al genitore separato di un contributo per figlio fino a 2.400 euro per un periodo di 6 mesi.

In Lombardia, per ottenere l'assegno mensile da 400 euro occorre essere in stato di separazione legale da non più di tre anni o essere divorziati da non più di due anni, purché non siano decorsi più di 5 anni dalla data della sentenza di separazione o dall’omologazione degli accordi di separazione consensuale. Possono ottenere il contributo i figli nati dall’unione dei coniugi dei quali uno richiede il beneficio, oppure adottati durante il matrimonio, minori o maggiorenni portatori di disabilità grave; madre o padre devono essere residenti in Regione Lombardia da almeno cinque anni continuativi al momento della domanda e dimostrare una situazione di disagio economico mediante attestazione Isee uguale od inferiore ad €15.000.

“Questa è l’ennesima becera campagna acquisti elettorale, che dopo gli immigrati ‘portatori di insicurezza e devastazione', punta a trovare un nuovo nemico: le donne che si fanno mantenere dopo il divorzio. Le separazioni sono indubbiamente una causa crescente di povertà. Per tutte e tutti, non solo per una parte della coppia. E non è mettendo padri contro madri che miglioreranno le cose. Fare in modo che il lavoro di cura sia suddiviso equamente già durante il matrimonio, aumentare l’occupazione femminile, intervenire sulla parità salariale, favorire la conciliazione dei tempi famiglia/lavoro, erogare più servizi: serve questo. A tutti. Padri, madri e figli”, contesta la segretaria di Possibile, Beatrice Brignone.

Da: QUi

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Ilva, cassa integrazione per 1400 lavoratori
Ilva, cassa integrazione per 1400 lavoratori
(Macerata)
-

CASSA INTEGRAZIONE PER 1400 LAVORATORI ILVA - Non sembra esserci pace per la situazione industriale dell'ex Ilva.
CASSA INTEGRAZIONE PER 1400 LAVORATORI ILVA - Non sembra esserci pace per la...

Esami di Stato 2019: commissioni, commissari e date
Esami di Stato 2019: commissioni, commissari e date
(Macerata)
-

ESAMI DI STATO 2019 NEWS - Tra pochi giorni inizierà la “maturità riformata”, e tante sono le paure dei giovani, sopratutto per quanto riguarda gli orali.
ESAMI DI STATO 2019 NEWS - Tra pochi giorni inizierà la “maturità riformata”, e...

Telecamere asili nido e case di cura: la nuova legge
Telecamere asili nido e case di cura: la nuova legge
(Macerata)
-

TELECAMERE ASILI NIDO E CASE DI CURA NEWS - Con i voti favorevoli di quasi tutte le forze politiche (PD, M5s, Lega e FI), è stato approvato in Commissioni Lavori Pubblici e Ambiente del Senato un emendamento al Decreto Crescita che garantirà la copertura
TELECAMERE ASILI NIDO E CASE DI CURA NEWS - Con i voti favorevoli di quasi tutte...

Elezioni europee 2019: come si vota, la guida
Elezioni europee 2019: come si vota, la guida
(Macerata)
-

ELEZIONI EUROPEE 2019 GUIDA - Gli elettori in Italia devono votare presso il seggio elettorale in cui sono iscritti, corrispondente alla sezione nel cui ambito territoriale è compreso il loro luogo di residenza.
ELEZIONI EUROPEE 2019 GUIDA - Gli elettori in Italia devono votare presso il...

Decreto Famiglia: 300 euro al mese per ogni figlio! Come funziona
Decreto Famiglia: 300 euro al mese per ogni figlio! Come funziona
(Macerata)
-

DECRETO FAMIGLIA NEWS - Si tratta in sostanza di un assegno unico per la crescita, il mantenimento e l’educazione della prole che andrà a riassorbire quelle che sono le misure attuali
DECRETO FAMIGLIA NEWS - La Nuova BQ ha potuto leggere in esclusiva il documento...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati