Rimedi naturali per le orribili occhiaie

FROSINONE ore 21:48:00 del 07/02/2015 - Tipologia: Curiosità, Salute

Rimedi naturali per le orribili occhiaie

Rimedi naturali per le orribili occhiaie | Scopriamo come eliminarle con la rubrica di salute.

La scarsa circolazione del sangue che irrora l'occhio può essere provocata appunto da problemi di setto nasale o da allergie. Nell’80 % dei casi è un sintomo di allergia e passa curando la causa. Nel 10% è il setto nasale deviato e base del naso stretta, allora non ci sono rimedi estetici, solo chirurgici. L’altro 10% che rimane, è fare degli impacchi con acqua fredda e dormire al buio assoluto in mancanza di rumore. mai fare lampade solari.

Dormire poco è un fatto occasionale, ma per molti le occhiaie sono una presenza costante che, oltre a non renderci proprio belli, porta un messaggio sul nostro stato di Salute fisico e psichico. Andiamo ad analizzare le varie cause e le azioni da intraprendere. Ecco quello che non ci hanno mai detto sulle occhiaie.

Ecco le principali cause: Allergie ed iper-sensibilità a polvere, pollini e graminacee, Assottigliamento cutaneo, Ritenzione idrica e disidratazione, insonnia e scarso riposo. Pertanto i rimedi possono essere questi: antiossidanti. Se le occhiaie sono causate da fragilità capillare, potrebbe rappresentare un buon rimedio arricchire la propria alimentazione con alcuni cibi ricchi di antiossidanti, come more, mirtilli, prezzemolo, cipolle, legumi e melagrana. NON assumere caffè, the, cole e bevande gassate, poiché riducono la presenza del gruppo vitaminico B e l’assorbimento di ferro da parte dell’organismo. Bacche di Goji sono un ottimo antiossidante. Vitamina C naturale a rafforzamento dei capillari, e pertanto arance in spremuta, carote, kiwi, pompelmi, succo di limone, peperoni, fragole, pomodori e lattuga. Possiamo integrarla anche con l’acerola, una bacca che contiene 30 volte più vitamina c degli agrumi. Riposo. Se le occhiaie sono dovute a carenza di sonno, l’unico rimedio vero e proprio a cui ricorrere consiste nel cercare di dormire di più, ricordando come, secondo l’Ayurveda, sia importante addormentarsi non più tardi delle 11, poiché e nelle prime ore della notte che il nostro organismo si rigenera e si ricarica di energia, eliminando le scorie e favorendo la nascita di nuove cellule.

Cosa ne pensi di questi rimedi? Ti sono stati utili?

ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E DAI UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 A 10 SU QUESTI RIMEDI NATURALI ALLE OCCHIAIE

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Coltivare il proprio cibo? L'ATTO PIU' RIVOLUZIONARIO IN ASSOLUTO!
Coltivare il proprio cibo? L'ATTO PIU' RIVOLUZIONARIO IN ASSOLUTO!

-

Ecco perchè coltivarti il cibo è l’atto più rivoluzionario che tu possa compiere in un sistema politico marcio e corrotto.
Ecco perchè coltivarti il cibo è l’atto più rivoluzionario che tu possa compiere...

Dieta della mela verde per perdere 1kg al giorno!
Dieta della mela verde per perdere 1kg al giorno!

-

Croccante, succosa e perfetta per tornare in forma: la mela verde è un concentrato di benessere ed è un’ottima alleata della salute.
Croccante, succosa e perfetta per tornare in forma: la mela verde è un...

Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?

-

Acqua ossigenata: 5 utilizzi alternativi a cui non avevi mai pensato
Uno dei prodotti più versatili, economici e utili che dovremmo sempre avere in...

Pranayama: l'esercizio di respirazione che calma L'ANSIA all'istante!
Pranayama: l'esercizio di respirazione che calma L'ANSIA all'istante!

-

Sei ansioso/a?Vai spesso in panico?Con questo antico esercizio di respirazione fermerai l’ansia all’istante!Si tratta di una antica tecnica PRANAYAMA.
L’ansia è una delle diagnosi più comuni nel mondo, sempre più persone ne...

Ecco un trucco per perdere peso!
Ecco un trucco per perdere peso!

-

Lo rivela una ricerca scientifica che ha messo in luce i benefici di questa attività che spesso viene demonizzata.
Lo rivela una ricerca scientifica che ha messo in luce i benefici di questa...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati