Restituiscono 300 euro trovati a Rimini

RIMINI ore 14:42:00 del 10/01/2015 - Tipologia: Cronaca, Curiosità

Restituiscono 300 euro trovati a Rimini

Restituiscono 300 euro trovati a Rimini | L’analisi di Italiano Sveglia.

C’è da dire che con la crisi che stiamo passando in questa congiuntura economica in Italia il 95% della popolazione se trovasse per strada una busta contenente 300 euro la farebbe propria senza dire nulla a nessuno. Ecco un episodio di onestà.

Rimini, 9 gennaio 2015 - Cosa fareste se vi capitasse ditrovare in strada una busta trasparente, completamente anonima, con all’interno oltre 300 euro? Praticamente impossibile risalire al proprietario, quindi pochi sensi di colpa per la disperazione di chi, quei soldi, li aveva persi poco prima. Beh, c’è chi di fronte alle difficoltà non si spaventa, e spinto da una profonda onestà, si improvvisa detective.

Si tratta di un gruppo di escursionisti riminesi, che grazie a brillanti deduzioni e abili ricerche su internet, è riuscito incredibilmente a rintracciare i malcapitati e a restituire i soldi smarriti. Tutto ciò è accaduto domenica a San Leo, dove l’associazione pesarese Lupus in fabula ha fatto la sua prima escursione dell’anno, riunendo quasi cinquanta camminatori nell’affascinante Oasi dei monti di Tausano. Al termine dell’escursione, i responsabili della Lupus hanno rinnovato le tessere dell’associazione, raccogliendo oltre 300 euro, che sono stati appoggiati dentro una busta trasparente sopra il pianale di un auto. Le guide poi, si sono cambiate le scarpe, tolte le ghette e il destino ha voluto che la busta scivolasse fuori.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO

-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza

-

Investimenti in calo e bilanci d'oro per la società dei Benetton che gestiva il viadotto
Era il 4 settembre del 1967: c'erano la banda, il vescovo e il presidente...

Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro

-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...

Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
Radar militari della NATO che uccidono gli italiani

-

Siamo assediati da nemici invisibili e silenziosi:i potenti radar militari della NATO che uccidono lentamente con i loro impulsi a microonde.
“Aiutateci a non morire. Siamo assediati da un nemico invisibile e silenzioso:...

Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP

-

“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di Firenze sul cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca “con l’accusa di riciclaggio rischia di diventare carta straccia“.
“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati