Raggi, ecco il piano Rifiuti

(Roma)ore 14:27:00 del 09/04/2017 - Tipologia: , Ambiente, Politica

Raggi, ecco il piano Rifiuti

Speriamo che il piano venga attuato e abbia successo ma pensare di arrivare al 68% non è credibile (a Milano, dove il sistema di gestione dei rifiuti è ben collaudato, siamo al 54% di raccolta differenziata e l'obiettivo è di arrivare al 65%)..

Se vogliamo un mondo migliore questa e' la giusta direzione. Sicuramente verranno a deridere la proposta dei pannolini etc ma in realta' e' proprio la dimostrazione che questa giunta ha veramente un occhio al futuro e propone un cambiamento a medio-lungo termine (l'esatto contrario delle politiche attuate dalle precedenti giunte).

Il progetto di 34 pagine messo a punto dall'assessora Montanari si basa tutto su 12 azioni e 5 progetti, molti dei quali puntano sulla prevenzione e su un auspicato “cambio di mentalità” da parte della cittadinanza. Nella fattispecie, si va dai pannolini lavabili alle iniziative contro lo spreco alimentare, dai nuovi centri di raccolta agli altri impianti di compostaggio. Gli avversari criticano. E il Campidoglio è alle prese con la grana Colari

Non sarà la propaganda a buon mercato a ripulire le strade romane e nemmeno l'infantilismo da bar sport confezionato dalla Casaleggio Associati, ma solo la competenza di un gruppo di esperti city manager che, però, visto il clima da asilo Mariuccia che c'è nella giunta capitolina, si guardano bene dal farsi coinvolgere, per non perderci la faccia. Ragazzi la realtà è questa, pura e semplice.

Speriamo che il piano venga attuato e abbia successo ma pensare di arrivare al 68% non è credibile (a Milano, dove il sistema di gestione dei rifiuti è ben collaudato, siamo al 54% di raccolta differenziata e l'obiettivo è di arrivare al 65%).

Il problema sarà fare accettare dai Romani la rivoluzione culturale che comporta. Non si tratta di cose impossibili: In molte altre città d'Italia già è realtà. Ma non sono processi facili e soprattutto richiedono tempo e tenacia.
Ma richiedono anche sano realismo, senso pratico e niente fughe.

Scritto da Alberto

NEWS PRINCIPALI
E' un dato di fatto: il M5S non vigila sul rispetto delle regole interne!
E' un dato di fatto: il M5S non vigila sul rispetto delle regole interne!
(Roma)
-

La vecchia morale grillina di insultare ad ogni avviso di garanzia, si è infranta non appena hanno interessato massicciamente il M5S.Ma il quel partito,le dimissioni non si usano,sanno che nelle successive elezioni non verranno più rieletti e resistono.
La vecchia morale grillina di insultare ad ogni avviso di garanzia, si è...

Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese
Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese
(Roma)
-

E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali economici del Belpaese siano stati in larga misura acuiti e creati dai governi presieduti da Silvio Berlusconi.
E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali...

La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA
La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA
(Roma)
-

Oggi è stato dato, alla decisione del magistrato, un rilievo minimo rispetto a quello che la vicenda ebbe al momento della sua comparsa sul palcoscenico dei media
Al di là del fatto che riguarda la Raggi, questa vicenda è solo l'ennesima prova...

In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
(Roma)
-

Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale è predestinato grazie alla candidatura blindata col Pd, alla campagna elettorale ci pensa papà il governatore
Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale...


(Roma)
-


A prescindere di quello che uno decide di votare, e ognuno fa il suo, questi...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati