Quirinale: l'ex Cavaliere lancia il primo nome

VERONA ore 08:41:00 del 23/01/2015 - Tipologia: Politica

Quirinale: l'ex Cavaliere lancia il primo nome

Quirinale: l'ex Cavaliere lancia il primo nome | L’analisi di Italiano Sveglia.

Nel totonomi al Quirinale, le maggiori forze politiche si stanno facendo i conti per un nome che possa fare i propri interessi. Silvio Berlusconi lancia il primo nome per il Quirinale: quello di Antonio Martino, avvocato, tessera numero due di Forza Italia e ministro della Difesa e degli Esteri nei governi del Cavaliere. Il leader azzurro ha rotto gli indugi durante una riunione con il gruppo forzista alla Camera, spiegando che si tratta di una candidatura di bandiera, da utilizzare nelle prime tre votazioni.

Dalla quarta, da quando cioè non sarà necessario raggiungere il quorum dei due terzi bensì la sola maggioranza assoluta, «ci concentreremo invece su un candidato condiviso». Condiviso innanzitutto con i centristi di Alfano e di Area Popolare: nel corso di un vertice a Palazzo Madama, alla presenza dello stesso Berlusconi, di Angelino Alfano e degli stati maggiori delle due forze politiche è stato concordato un percorso che porterà all'individuazione di un vero candidato comune per l'area del centrodestra.

Martino, dal canto suo, raggiunto da Radio 24, si è schermito: «Non lo sapevo, mi sembra uno scherzo da prete». Alcuni presenti riferiscono che l'ex premier punta in ogni caso «ad avere un Capo dello Stato non ostile». Inoltre l'ex Cav avrebbe fatto notare come il Pd al Senato non abbia più la maggioranza, e come, quindi, Forza Italia torni a essere centrale.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Massoneria a Bruxelles! Il dossier segreto sull'UE
Massoneria a Bruxelles! Il dossier segreto sull'UE

-

Aldo A. Mola, storico e saggista, ha pubblicato opere sul Partito d’ Azione, sul Risorgimento, sull’ unificazione nazionale e i suoi protagonisti
  Aldo A. Mola, storico e saggista, ha pubblicato opere sul Partito d’ Azione,...

Che fine ha fatto la legge sulle CHIUSURE DOMENICALI promessa entro fine anno?
Che fine ha fatto la legge sulle CHIUSURE DOMENICALI promessa entro fine anno?

-

Qualche mese fa, il ministro Luigi Di Maio decise di intervenire sulla polemica relativa alle aperture domenicali e festive indiscriminate di negozi e centri commerciali promettendo che il governo si sarebbe occupato della questione e avrebbe lavorato per
Qualche mese fa, il ministro Luigi Di Maio decise di intervenire sulla polemica...

Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso

-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!
Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!

-

Unicef: se doni 3 euro, 2 vanno a una società privata. Ma per il fondo per l’infanzia va bene così L’affare Play Therapy Africa – Scoperta dei pm di Firenze nell’inchiesta sui Conticini. Ma il Fondo per l’infanzia ha deciso che va bene così
Su dieci milioni di donazioni versate ad associazioni umanitarie per aiutare i...

L'antifascismo dei CRETINI: sinistra mondiale FALLITA
L'antifascismo dei CRETINI: sinistra mondiale FALLITA

-

Abbiamo sempre avuto pazienza con i cretini non cattivi e con i cattivi ma intelligenti. Non riusciamo però ad averne con i cretini cattivi, magari in origine solo cretini poi incattiviti oppure solo cattivi poi rincretiniti. Ma sono cresciuti a dismisura
Abbiamo sempre avuto pazienza con i cretini non cattivi e con i cattivi ma...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati