Proteste in Francia: 244 mila persone bloccano il Paese!

(Cagliari)ore 11:29:00 del 22/11/2018 - Tipologia: , Cronaca, Esteri, Politica

Proteste in Francia: 244 mila persone bloccano il Paese!

La manifestazione dei Gilets KJaunes, protesta autoconvocata contro il rialzo delle tasse sui carburanti voluto “per motivi ecologici” da parte del presidente Macron, che tocca nuovi fondi di popolarità.

La manifestazione dei Gilets KJaunes, protesta autoconvocata contro il rialzo delle tasse sui carburanti voluto “per motivi ecologici” da parte del presidente Macron, che tocca nuovi fondi di popolarità. 244 mila cittadini sono scesi per strada ed in piazza contro il governo francese, bloccando i trasporti, e questo numero non è la solita piddinata, ma sono dati del Ministero degli Interni francese, ufficiali, anzi riduttivi. 

Le manifestazioni sono state tutto sommato pacifiche, con solo un grave incidente in Savoia, con una morta ed alcuni feriti investiti da un’auto. Per il resto pochissimi scontro con la polizia. Una rivoluzione pacifica, popolare, con tanta gente che è scesa in piazza per a prima volta nella sua vita.

Eccezionale che la rivolta , perchè di questo si può parlare, sia partita dai social senza nessun partito , nessuna organizzazione a monte. Ora qualche politico inizia a cercare di “metterci cappello” come il Rassemblement National

O Melenchon e la sua France Insoumise,  che è sceso in piazza a Parigi:

Un grande successo comunque che mostra come il governo del novello Napoleone sia in realtà impopolarissimo. Ed il PD che vorrebbe prenderlo come esempio!!!

La folla si era radunata davanti all’Eliseo, ma è stata, per ora , dispersa dai lacrimogeni. Ora il problema sarà mantenere la tensione o farla crescere, non essendoci un’organizzazione centrale.

Comunque buona fortuna, ogni tanto ci vuole una rivoluzione

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Dl fiscale e legge di bilancio approvati salvo intese: cosa cambia
Dl fiscale e legge di bilancio approvati salvo intese: cosa cambia
(Cagliari)
-

Ecco alcuni dei principali provvedimenti collegati alla manovra approvati dal Consiglio dei ministri questa notte, che hanno dato il via libera a Decreto fiscale e legge di Bilancio 2020.
MANOVRA, COSA CAMBIA CON L'APPROVAZIONE DI QUESTA NOTTE - Un lungo e...

Gioco d'azzardo: chi vince sempre, e' lo STATO
Gioco d'azzardo: chi vince sempre, e' lo STATO
(Cagliari)
-

LO STATO “GIOCA” SUGLI ITALIANI - Che il gioco d’azzardo fosse causa di problemi per tanti cittadini, ma fonte di guadagno per le casse dello Stato, grazie alle tasse applicate su tale attività, è cosa ormai risaputa.
LO STATO “GIOCA” SUGLI ITALIANI - Che il gioco d’azzardo fosse causa di problemi...

Spice, la droga simile alla cannabis che piace agli italiani che sta allarmando l'Europa
Spice, la droga simile alla cannabis che piace agli italiani che sta allarmando l'Europa
(Cagliari)
-

E’ arrivata anche sul mercato italiano La Spice, la droga sintetica simile alla marijuana.
SPICE, LA NUOVA DROGA DEGLI ITALIANI - Spice (o Black mamba) e krokodil. Sono i...

Manovra 2019: in arrivo aumento su sigarette, giochi e plastica
Manovra 2019: in arrivo aumento su sigarette, giochi e plastica
(Cagliari)
-

AUMENTI MANOVRA 2019 - Bocciate le rimodulazioni dell'Iva proposte dal ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, per far quadrare i conti della manovra da 30 miliardi, il governo inserirà una raffica di balzelli sui consumi.
AUMENTI MANOVRA 2019 - Bocciate le rimodulazioni dell'Iva proposte dal ministro...

Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
Dazi: tregua tra Usa e Cina, ecco l'accordo
(Cagliari)
-

USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un primo sostanziale accordo commerciale, la prima fase di un'intesa più ampia.
USA CINA GUERRA DAZI VICINA ALLA FINE? Stati Uniti e Cina hanno raggiunto un...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati