Preparazione Pasta alla zucca gorgonzola e amaretto

PERUGIA ore 11:26:00 del 14/02/2016 - Tipologia: Cucina - Pasta alla zucca gorgonzola e amaretto

Preparazione Pasta alla zucca gorgonzola e amaretto

Siete pronti a stupire portando in tavola la pasta alla zucca con gorgonzola e amaretto? Siamo certi che non rimarrà... nemmeno una "briciola"!.

Preparazione

Consigliamo di consumare la pasta con crema di zucca, cubetti di gorgonzola e briciole di amaretto appena pronta, quando il gorgonzola si scioglierà leggermente con il calore della pasta fumante! Se vi avanza però potete anche chiuderla ermeticamente in un contenitore e conservarla in frigorifero per al massimo 1 giorno.

Pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto

Pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto

Versate la zucca (10) e poi uno o due mestoli di brodo per iniziare (11): lasciate cuocere a fuoco moderato per 25 minuti, insaporendo con sale e pepe e aggiungendo altro brodo man a mano che si assorbirà. La zucca a fine cottura dovrà risultare morbida: a questo punto potrete frullarla con un mixer ad immersione (12).

Ingredienti

Sconsigliamo tuttavia di congelare.

Consiglio

Aggiungete la cannella (13) e mescolatela bene agli altri ingredienti. Spegnete il fuoco e tenete la crema di zucca temporaneamente da parte. Nel frattempo lessate la pasta in un tegame con abbondante acqua salata (14). Quando sarà al dente scolatela direttamente nella padella dove avete cotto la crema di zucca (15): mescolate bene la pasta affinché assorba la crema di zucca, scaldando ancora per 1-2 minuti a fuoco medio.

Per cucinare la pasta alal zucca, gorgonzola e amaretto iniziate preparando il brodo vegetale. Poi prendete la zucca: tagliatela a metà ed eliminate la buccia. Aiutandovi con un cucchiaio privatela dei semini e dei filamenti interni (1). Tagliatela a fettine (2), quindi a piccoli dadini della stessa dimensione: tenetela da parte. Prendete gli amaretti e sbriciolateli grossolanamente con le Mani e raccoglieteli in una ciotolina (3).

Prendete un tegame antiaderente e dal fondo largo e versate l’olio in cui farete soffriggere la cipolla (7): quando sarà imbiondita unite il rosmarino per insaporire (8). Aggiungete un mestolo di brodo (9) e mescolate bene gli ingredienti per amalgamarne i profumi.

Pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto

Pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto

Passate al gorgonzola: tagliatelo a fettine e poi a piccoli dadini (4) che terrete da parte. Dopo aver sciacquato bene il rosmarino tritatelo finemente (5) e, una volta mondata, tritate finemente anche la cipolla (6).

Conservazione

Due ingredienti che troviamo spesso a braccetto.. zucca e amaretto! La rima non è voluta ma l'abbinamento si! Oggi vi invitiamo a scoprire questi due ingredienti che insieme creano uno dei piatti della tradizione mantovana più delicati e particolari come i tortelli di zucca, in una ricetta più semplice ma altrettanto invitante: la pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto. Scoprite la delicatezza della crema alla zucca, questo prezioso ingrediente che accompagna le fredde giornate autunnali e invernali.. e come ben si sposa con il formaggio gorgonzola, il tutto impreziosito da una pioggia di amaretti sbriciolati. Siete pronti a stupire portando in tavola la pasta alla zucca con gorgonzola e amaretto? Siamo certi che non rimarrà... nemmeno una "briciola"!

Pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto

Fusilli Bucati Corti 320 g Zucca la polpa 300 g Rosmarino 2 rametti Olio di oliva extravergine 50 g Cipolle 30 g Sale q.b. Pepe q.b. Cannella 1 pizzico Brodo vegetale 500 g Amaretti 50 g Gorgonzola 75 g

Pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto

Versate la dadolata di gorgonzola (tenendo da parte alcuni cubetti di formaggio per la decorazione finale) (16) e gli amaretti sbriciolati (17): mescolate brevemente gli ingredienti per evitare che il gorgonzola si sciolga nella pasta. La vostra pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto è pronta per essere impiattata (18), decorando con alcuni dadini di gorgonzola!

Pasta alla zucca, gorgonzola e amaretto

Per dare cremosità a questa gustosa pasta ma allo stesso tempo un sapore meno intenso perché non provate a sostituire il gorgonzola con un formaggio come fontina o edamer? Volete proprio esagerare? Allora aggiungete dei pinoli leggermente tostati per dare croccantezza!

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Come fare il Pho vietnamita
Come fare il Pho vietnamita

-

Oltre agli ingredienti da noi suggeriti, potete completare il piatto con delle foglioline di menta fresca, basilico thai oppure con una spruzzata di lime che aggiungerà una gradevole nota acida.
  PHO VIETNAMITA RICETTA - Fra tutte le attrattive che il Vietnam offre ai...

Bocconcini di sfoglia con formaggio e miele: guida
Bocconcini di sfoglia con formaggio e miele: guida

-

Potete spolverizzare i dischetti con della paprika dopo averli spennellati.
  Se al contadino non vuoi far sapere quanto è buono il formaggio con le pere…...

Troccoli al pesto di fave: guida
Troccoli al pesto di fave: guida

-

Il pesto di fave si può conservare in frigorifero per 1-2 giorni. Si consiglia di consumare la pasta condita al momento.
  L'arrivo della bella stagione porta con sé tante verdure buone e colorate!...

Rotolo di frittata gratinato: guida
Rotolo di frittata gratinato: guida

-

Una frittata farcita e arrotolata, ripassata al forno con una spolverizzata di formaggio grattugiato.
  Rotolo di frittata gratinato - Vi ricordate qual è stato il vostro primo...

Zenzero candito: guida
Zenzero candito: guida

-

Non buttate via l'acqua della prima cottura: è un'ottima tisana se bevuta calda, o, se lasciata raffreddare, una bevanda dissetante benefica.
  ZENZERO CANDITO RICETTA - A prima vista potreste scambiarlo per delle golose...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati