Pisa: esplode rabbia venditori souvenir

PISA ore 13:33:00 del 05/11/2014 - Tipologia: Cronaca

Pisa: esplode rabbia venditori souvenir

I venditori di souvenir non ci stanno e protestano: vogliono di nuovo il mercato a Piazza dei Miracoli.

La Toscana è una delle regioni più belle d'Italia dal punto di vista storico, artistico e culturale. Ci sono città magnifiche che rappresentano un vanto per il nostro paese in tutto il mondo e che ogni anno attraggono milioni di visitatori in arrivo da ogni angolo d'Europa e non solo. 

A Pisa, ad esempio, un luogo dal grande valore storico e artistico è Piazza dei Miracoli dove si possono ammirare il battistero, il campanile, il campo santo e la cattedrale. In questa piazza ci sono tanti commercianti che vendono souvenir a quanti vogliono fare ritorno nelle loro città portando con sè dei ricordi relativi ai luoghi visitati. In seguito ad alcuni lavori era stato loro vietato di esporre in quel luogo la merce ma ora tali lavori sono terminati e i venditori di souvenir vogliono tornare a Piazza dei Miracoli.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse
CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse

-

L’ecologismo della CO2 è il proseguimento dell’austerità con altri mezzi
Dalla carbon tax alla tassa sul diesel in Francia, a quella sui veicoli a...

Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO

-

Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa di ricerca, sperimentazione, controllo della salute pubblica in Italia.
Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa...

Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA

-

Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, diffusi dall'Inail per il periodo gennaio-ottobre 2018, parlano chiaro.
Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute...

Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno
Corruzione, Italia peggior Paese Occidentale: ci costa 230 miliardi l'anno

-

I risultati di uno studio europeo: il nostro Paese è il peggiore tra quelli occidentali. Con quello che viene sottratto alla comunità si potrebbero risolvere le principali emergenze sociali
E' l'Italia il Paese con il più alto livello di corruzione in Europa. Almeno in...

Francia, i gillet gialli VINCONO LA BATTAGLIA. Aumento del carburante SOSPESO
Francia, i gillet gialli VINCONO LA BATTAGLIA. Aumento del carburante SOSPESO

-

Il primo ministro francese Edouard Philippe annuncerà una moratoria sull’aumento delle tasse sui carburanti
Il primo ministro francese Edouard Philippe, secondo fonti governative, è pronto...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati