Piromani ancora in azione: montagna ferita per roghi dolosi

FROSINONE ore 08:09:00 del 16/01/2015 - Tipologia: Cronaca, Salute

Piromani ancora in azione: montagna ferita per roghi dolosi

Piromani ancora in azione: montagna ferita per roghi dolosi | L’analisi di Italiano Sveglia.

La cura dell’ambiente è qualcosa che deve stare necessariamente a cuore in tutti noi, specialmente in questo periodo di grandi disagi ambientali. Prima la terra dei fuochi in Campania, poi l’Ilva, poi gli incendi dolosi non sono assolutamente fenomeni positivi per la nostra penisola. Ecco l’accaduto.

Un nuovo inferno di fuoco sui monti del Biellese: dalla Valle Elvo a Oropa, fino alla zona sotto le piste di Bielmonte. Per tutta la notte e la mattina di ieri le Prealpi sono state avvolte da una nube di fumo, visibile anche a decine di chilometri di distanza. A preoccupare maggiormente, nella mattinata, è stato l'incendio che a Bielmonte ha in parte intaccato un bosco di conifere. Nello spegnimento dei roghi, da quello sul Tracciolino a quello che sopra Oropa ha distrutto la macchia di ginestre e piccoli arbusti degli scoscesi pendii dei monti Becco e Cucco, sono state impegnate un centinaio di persone tra guardie forestali, vigili del fuoco e volontari dell'Antincendi Boschivi. Determinante il contributo dall'aria con gli elicotteri e due Canadair.

 Per il comandate della Forestale Valerio Cappello è eccessivo parlare di offensiva da parte dei piroMani. «Il forte vento di domenica, associato al suolo secco, ha creato le condizioni ideali per lo sviluppo degli incendi, che comunque sono certamente di natura dolosa. Purtroppo viene ancora praticata l'inutile e dannosa bruciatura dei pascoli nella convinzione che possa migliorare la fertilità del suolo». Il bilancio dei danni è ancora incompleto, ma gli ettari di boschi e pascoli andati in fumo sono alcune decine. Pesante il conto economico per le operazioni di spegnimento, che supererà i centomila euro a causa dell’uso di aerei ed elicotteri. E si indaga per individuare i piromani, che rischiano dai 4 ai 10 anni di reclusione.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK

-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...

Dieta della mela verde per perdere 1kg al giorno!
Dieta della mela verde per perdere 1kg al giorno!

-

Croccante, succosa e perfetta per tornare in forma: la mela verde è un concentrato di benessere ed è un’ottima alleata della salute.
Croccante, succosa e perfetta per tornare in forma: la mela verde è un...

Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?

-

Acqua ossigenata: 5 utilizzi alternativi a cui non avevi mai pensato
Uno dei prodotti più versatili, economici e utili che dovremmo sempre avere in...



-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...

Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!
Migranti: con il taglio dei 35 euro ADDIO ACCOGLIENZA!

-

Stop ai corsi di italiano e alla formazione professionale. Non solo: via gli psicologi, ridotta al minimo la presenza di assistenti sociali, operatori culturali, medici e infermieri
Ogni ospite vedrà il medico per massimo 4 ore l’anno. L’infermiere, invece, non...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati