Pescara: 50mila persone in delirio per i Tiromancino

PESCARA ore 19:02:00 del 08/01/2015 - Tipologia: Cronaca, Musica, Sociale

Pescara: 50mila persone in delirio per i Tiromancino

Pescara: 50mila persone in delirio per i Tiromancino | L’analisi di Italiano Sveglia.

I Tiromancino hanno sostenuto un concerto a Pescara e la folla è corsa numerosa per i cantanti italiani. 50 mila persone hanno assistito allo spettacolo e anche gli stessi Tiromancino hanno voluto ricordare Pino Daniele, venuto a mancare pochissimi giorni fa.

Cinquantamila persone in piazza Salotto. Le feste di Natale a Pescara si chiudono col botto. Un botto che doveva coincidere con il Capodanno, ma che è stato spostato all'Epifania a causa del maltempo. Anche se con 6 giorni di ritardo, è stata festa. Protagonisti i Tiromancino. La band romana ha suonato davanti a una folla immensa che ha cantato e ballato. Una festa nel ricordo di Pino Daniele.

"Un grandissimo amico ci ha lasciato. Ti dedichiamo questo concerto. Ciao Pino", ha gridato dal palco Federico Zampaglione. E la piazza è andata in delirio. Poi i Tiromancino hanno cominciato a scaldare i Motori di piazza Salotto con Muovo le ali. Seguita da "In un tempo piccolo" e via con le altre loro canzoni davanti a un pubblico caloroso e partecipe.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!

-

In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato.
Vi presentiamo questo articolo di Davide Gioco, Ingegnere, da Attivismo.info,...

Travaglio: altro che Torino-Lione, c'e' da salvare un’Italia a pezzi
Travaglio: altro che Torino-Lione, c'e' da salvare un’Italia a pezzi

-

Quando un viadotto autostradale si sbriciola in un secondo seppellendo morti e feriti, tutte le parole sono inutili
Quando un viadotto autostradale si sbriciola in un secondo seppellendo morti e...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO

-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza

-

Investimenti in calo e bilanci d'oro per la società dei Benetton che gestiva il viadotto
Era il 4 settembre del 1967: c'erano la banda, il vescovo e il presidente...

Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro

-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati