Pasta al forno con broccoli e pancetta, come fare

(Trento)ore 17:34:00 del 19/01/2018 - Tipologia: , Cucina

Pasta al forno con broccoli e pancetta, come fare

Non gettate il gambo dei broccoli, una volta privato della parte esterna più coriacea si può lessare per poi frullare magari e ottenere una gustosa crema per condire pasta, riso o da spalmare su crostini!.

Le proprietà benefiche dei broccoli le conoscono tutti ma in pochi sanno quanto possono essere appetitosi. Noi vi abbiamo stuzzicato con i deliziosi panzerotti ai broccoli e acciughe poi conquistato con le invitanti orecchiette broccoli e salsiccia ma se siete tra coloro che ancora non sono convinti della bontà dei broccoli, ecco una nuova ricetta ghiotta ma semplice da realizzare: la pasta al forno con broccoli e pancetta. Dal primo piatto classico della domenica abbiamo mutuato la dorata gratinatura e la farcitura sfiziosa a base di formaggio che garantirà l’effetto filante. Il tocco saporito della pancetta renderà ancora più gustosa e irresistibile la pasta. Da oggi i vostri menu invernali si arricchiscono di una pietanza buona e genuina!

Conservazione

La pasta al forno con broccoli e pancetta si conserva in frigorifero per 1 giorno, coperta con pellicola o in un contenitore ermetico. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

In alternativa al Casera potete usare un altro formaggio a pasta semi dura come il caciocavallo o la fontina. Non gettate il gambo dei broccoli, una volta privato della parte esterna più coriacea si può lessare per poi frullare magari e ottenere una gustosa crema per condire pasta, riso o da spalmare su crostini!

Ingredienti

400 gr di pasta corta 
400 gr di broccoli 
200 ml di besciamella 
100 gr di pancetta affumicata a dadini 
70 gr di parmigiano grattugiato 
1 scamorza affumicata 
olio di oliva qb 
sale e pepe

Preparazione

Cuocere i broccoli, ridotti in cimette, in acqua bollente salata fino a quando risultano al dente. Scolarli e tenerli da parte. Lessare la pasta al dente e scolarla in una ciotola capiente. Unire la besciamella, la pancetta, la scamorza a dadini lasciandone da parte un po', e parte del parmigiano. Regolare di sale e pepe ed amalgamare bene. Versare quanto ottenuto in una teglia da forno unta di olio e livellare bene. Coprire con la scamorza ed il formaggio rimasto, (del pangrattato a piacere), ungere con un filo di olio e cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti.

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Cartocci di pizza, come fare
Cartocci di pizza, come fare
(Trento)
-

Siamo sicuri che ai vostri aperitivi in casa faranno furore questi buonissimi cartocci di pizza, ricordatevi solo di variare i gusti per accontentare tutti!
Quante volte avete ordinato la pizza perché troppo stanchi per cucinare? Con la...

Pasta panna e asparagi, come fare
Pasta panna e asparagi, come fare
(Trento)
-

Lavate e togliete la parte dura del gambo degli asparagi. Per farlo basta piegarli in due e si spezzano naturalmente nel punto giusto.
Approfittiamo di uno degli ortaggi di stagione più versatili in cucina, per un...

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
(Trento)
-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

Come fare le Uova ripiene
Come fare le Uova ripiene
(Trento)
-

Le uova ripiene sono un’ottima ricetta svuotafrigo, quindi potete variare tranquillamente gli ingredienti con ciò che avete a disposizione: l’importante è che siano tagliati a cubetti molto piccoli!
Pensate che le uova sode siano tremendamente noiose? Allora vuol dire che non...

Polpettone alla ligure, come fare
Polpettone alla ligure, come fare
(Trento)
-

Il polpettone alla ligure si conserva da cotto per 2 giorni in frigo. E’ possibile congelarlo dopo la cottura.
Se andate in Liguria potrete assaggiare moltissimi manicaretti tradizionali:...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati