Papa Francesco: 'la Messa per i cari defunti? NON SI PAGA'! VIDEO

(Cagliari)ore 07:30:00 del 13/03/2018 - Tipologia: , Cronaca, Denunce

Papa Francesco: 'la Messa per i cari defunti? NON SI PAGA'! VIDEO

Quanti di noi pagano per la celebrazione della messa per un caro defunto o per qualsiasi altra celebrazione?.

Quanti di noi pagano per la celebrazione della messa per un caro defunto o per qualsiasi altra celebrazione? Papa francesco si è espresso in merito :”la messa non si paga – Il sacrificio di Cristo è gratuito“.

Per far celebrare una messa “non si paga“. A chiarirlo è direttamente Papa Francesco, riferendosi alle celebrazioni che vengono richieste, per esempio, per i defunti.

«Il sacrificio di Cristo è gratuito», e questo implica che anche quando si vuole ricordare qualcuno, per esempio un defunto, «la messa è gratuita»: lo ha dichiarato Papa Francesco nel corso dell’udienza generale

“Nessuno è dimenticato durante la preghiera eucaristica” ha proseguito papa Francesco, aggiungendo che la “Messa è gratuita“. “Se io ho qualche persona, parente o amico nel bisogno o che hanno passato questo mondo, posso nominarli in quel momento in silenzio“, ha precisato il Papa. “‘Padre quanto devo pagare perché il mio nome venga detto lì?’ Niente. Capito questo? Niente. La Messa non si paga, la Messa è il sacrifico di Cristo che è gratuito. Se tu vuoi fare l’offerta falla, ma non si paga.

La supplica, come l’offerta, è presentata a Dio per tutti i membri della Chiesa, vivi e defunti, in attesa della beata speranza di condividere l’eredità eterna del cielo, con la Vergine Maria”

Il Papa è stato molto chiaro e fermo su questo punto, la messa non si paga, scegliere di dare un’offerta al celebrante è lecito, come è lecito accettarla da parte di quest’ultimo, ma le messe non hanno “tariffe” per qualsiasi tipo di celebrazione ( messe per defunti,battesimi, matrimoni ecc.).
Il celebrante non può chiedere nulla in cambio per la celebrazione di una messa ma solo accettare offerte, se queste gli vengono proposte.

Purtroppo non è sempre così, si verificano molti casi in cui preti, sacerdoti ecc. chiedono espressamente, direttamente o indirettamente del denaro per la celebrazione di una messa, alcuni addirittura impongono “dietro le quinte” un tariffario per ogni tipo di celebrazione. Questo Papa francesco lo sa, e forse proprio per questo motivo si è espresso in merito.

[video]

Da: Jeda

Scritto da Samuele

NEWS PRINCIPALI
Alternanza scuola lavoro? In Sardegna si fa dentro il poligono militare di Quirra
Alternanza scuola lavoro? In Sardegna si fa dentro il poligono militare di Quirra
(Cagliari)
-

Gli studenti dovevano frequentare la base militare finita al centro delle polemiche e delle indagini per i possibili danni legati alle radiazioni sprigionate dalle munizione esplose. Ma dopo la bufera il preside ci ripensa. Almeno per il momento
Un gruppo di studenti dentro una base militare per un progetto di alternanza...

Rapporto Onu: in Venezuela CRIMINI USA CONTRO L'UMANITA'
Rapporto Onu: in Venezuela CRIMINI USA CONTRO L'UMANITA'
(Cagliari)
-

Il rapporto dell’esperto Onu che ha visitato il Venezuela nel 2017, Alfred De Zayas, propone di deferire gli Stati Uniti alla Corte Penale Internazionale per i crimini contro l’umanità perpetrati in Venezuela dopo il 2015.
Il rapporto dell’esperto Onu che ha visitato il Venezuela nel 2017, Alfred De...

Sacerdote shock: 'ecco come la religione e' usata per CONTROLLARE LE PERSONE'. VIDEO
Sacerdote shock: 'ecco come la religione e' usata per CONTROLLARE LE PERSONE'. VIDEO
(Cagliari)
-

“Il problema non è la fede, ma la religione come organizzazione, che viene usata come mezzo di controllo, per mettere le persone le une contro le altre”
La religione è un argomento controverso, e vorrei premettere in questo articolo...

I governi cambiano, la sostanza e' la stessa: SANITA' PUBBLICA DISTRUTTA, finanziamenti a quella PRIVATA
I governi cambiano, la sostanza e' la stessa: SANITA' PUBBLICA DISTRUTTA, finanziamenti a quella PRIVATA
(Cagliari)
-

Nel nostro paese, sono ormai milioni i cittadini che non possono più curarsi, dato che non hanno i soldi per farlo.
Nel nostro paese, sono ormai milioni i cittadini che non possono più curarsi,...

Gli insetti potrebbero scomparire in 100 anni…! Vi rendete conto di cosa stiamo combinando a questo nostro pianeta?
Gli insetti potrebbero scomparire in 100 anni…! Vi rendete conto di cosa stiamo combinando a questo nostro pianeta?
(Cagliari)
-

Natura: Gli insetti potrebbero scomparire completamente in 100 anni – La colpa? Pesticidi, urbanizzazione e cambiamenti climatici. Gli scienziati mettono in guardia: rischiamo un “catastrofico collasso degli ecosistemi naturali”.
Oggi più del 40% delle specie di insetti è in declino e un terzo è classificato...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati