Papa Francesco: 'la Messa per i cari defunti? NON SI PAGA'! VIDEO

(Cagliari)ore 07:30:00 del 13/03/2018 - Tipologia: , Cronaca, Denunce

Papa Francesco: 'la Messa per i cari defunti? NON SI PAGA'! VIDEO

Quanti di noi pagano per la celebrazione della messa per un caro defunto o per qualsiasi altra celebrazione?.

Quanti di noi pagano per la celebrazione della messa per un caro defunto o per qualsiasi altra celebrazione? Papa francesco si è espresso in merito :”la messa non si paga – Il sacrificio di Cristo è gratuito“.

Per far celebrare una messa “non si paga“. A chiarirlo è direttamente Papa Francesco, riferendosi alle celebrazioni che vengono richieste, per esempio, per i defunti.

«Il sacrificio di Cristo è gratuito», e questo implica che anche quando si vuole ricordare qualcuno, per esempio un defunto, «la messa è gratuita»: lo ha dichiarato Papa Francesco nel corso dell’udienza generale

“Nessuno è dimenticato durante la preghiera eucaristica” ha proseguito papa Francesco, aggiungendo che la “Messa è gratuita“. “Se io ho qualche persona, parente o amico nel bisogno o che hanno passato questo mondo, posso nominarli in quel momento in silenzio“, ha precisato il Papa. “‘Padre quanto devo pagare perché il mio nome venga detto lì?’ Niente. Capito questo? Niente. La Messa non si paga, la Messa è il sacrifico di Cristo che è gratuito. Se tu vuoi fare l’offerta falla, ma non si paga.

La supplica, come l’offerta, è presentata a Dio per tutti i membri della Chiesa, vivi e defunti, in attesa della beata speranza di condividere l’eredità eterna del cielo, con la Vergine Maria”

Il Papa è stato molto chiaro e fermo su questo punto, la messa non si paga, scegliere di dare un’offerta al celebrante è lecito, come è lecito accettarla da parte di quest’ultimo, ma le messe non hanno “tariffe” per qualsiasi tipo di celebrazione ( messe per defunti,battesimi, matrimoni ecc.).
Il celebrante non può chiedere nulla in cambio per la celebrazione di una messa ma solo accettare offerte, se queste gli vengono proposte.

Purtroppo non è sempre così, si verificano molti casi in cui preti, sacerdoti ecc. chiedono espressamente, direttamente o indirettamente del denaro per la celebrazione di una messa, alcuni addirittura impongono “dietro le quinte” un tariffario per ogni tipo di celebrazione. Questo Papa francesco lo sa, e forse proprio per questo motivo si è espresso in merito.

[video]

Da: Jeda

Scritto da Samuele

NEWS PRINCIPALI
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
(Cagliari)
-

Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila algerini
Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila...

Disoccupazione: Svizzera 6%, Italia 31%. Imparare LAVORANDO una scelta vincente in SVIZZERA
Disoccupazione: Svizzera 6%, Italia 31%. Imparare LAVORANDO una scelta vincente in SVIZZERA
(Cagliari)
-

Il sistema di formazione duale svizzero continua a riscuotere successo ed è spesso considerato un modello da seguire. Ma come funziona?
Il sistema di formazione duale svizzero continua a riscuotere successo ed è...

Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
(Cagliari)
-

Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta correlazione che ci fu tra il partito comunista e l’estrema sinistra.
Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta...

Cozze pericolose: contaminazione batteria in tutta Italia
Cozze pericolose: contaminazione batteria in tutta Italia
(Cagliari)
-

Cozze ritirate dal mercato: è scattato in questi giorni in tutta Italia l’allarme per le cozze vive refrigerate che, secondo le analisi condotte sui mitili, sarebbero contaminate oltre i limiti consentiti dalla legge dal batterio Escherichia Coli.
Cozze ritirate dal mercato: è scattato in questi giorni in tutta Italia...

Forno a microonde: tutte le malattia collegate
Forno a microonde: tutte le malattia collegate
(Cagliari)
-

Durante la Seconda Guerra Mondiale , due scienziati hanno inventato un tubo a microonde chiamato magnetron .
Durante la Seconda Guerra Mondiale , due scienziati hanno inventato un tubo a...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati