Orecchiette verdi, come fare

(Bologna)ore 20:41:00 del 14/12/2017 - Tipologia: , Cucina

Orecchiette verdi, come fare

Volete mettere poi la soddisfazione di regalare agli amici delle meravigliose orecchiette verdi fatte con le vostre mani e ricevere i complimenti in diretta mentre le gustate in compagnia?.

Il loro colore ricorda il Natale, ma hanno dentro tutto il calore del sud… le orecchiette verdi sono un’idea regalo originale e allo stesso tempo una gustosa ricetta salvacena per i buongustai più pigri! Una versione in chiave minimalista del piatto simbolo della cucina pugliese, le orecchiette con le cime di rapa, che siamo certi incuriosirà anche i tradizionalisti più incalliti… sì, perché nella nostra ricetta le cime di rapa, insaporite con aglio e peperoncino, vengono inserite già nell’impasto per dare vita a delle orecchiette colorate e “pronte all’uso”: basterà infatti tuffarle nell’acqua bollente e condirle per esempio con un semplice sugo di pomodoro fresco per portare a tavola in tempo record tutto il sapore della tradizione! Volete mettere poi la soddisfazione di regalare agli amici delle meravigliose orecchiette verdi fatte con le vostre mani e ricevere i complimenti in diretta mentre le gustate in compagnia?

Conservazione

Una volta seccate, potete conservare le orecchiette verdi per circa un mese. Altrimenti potete congelarle su un vassoio, disponendole ben distanziate, per trasferirle successivamente in sacchetti gelo.

Consiglio

Le orecchiette verdi saranno deliziose condite con un semplice sugo di pomodoro fresco, ma vi consigliamo di provarle anche nella versione aglio, olio, peperoncino e acciuga oppure mantecate con un po’ di stracciatella e guarnite con briciole di pane croccante! Per quanto riguarda il tempo di cottura, può variare a seconda della freschezza e dello spessore delle orecchiette: se le lessate appena fatte basteranno 5 minuti, altrimenti ce ne vorranno circa 10-15. Non buttate i gambi delle cime di rapa: potete utilizzarli per realizzare una gustosa zuppa o una frittata oppure per preparare un delizioso pesto seguendo le indicazioni che trovate nella ricetta del tomino burger!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

Orecchiette,zucchine,scamorza affumicata rucola sale pepe olio aglio, dado, grana

PREPARAZIONE

Mettere in una padella un filo di olio e uno spicchio d'aglio e inserire 2 o 3 zucchine tagliate a rondelle con mezzo dado classico e cuocere per 20 minuti. tritare 1/2 mazzetto di rucola con 150 grammi di scamorza affumicata. cuocere la pasta scolarla al dente e mettere in padella le zucchine con il tutto quello che si è gia preparato prima(zucchine e scamorza) .....saltare tutto in padella e servire in un piatto con un pizzico di pepe e se si vuole molto saporito una spolverata di grana

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Pasta con tonno fresco, come fare
Pasta con tonno fresco, come fare
(Bologna)
-

Perciò non vi resta che allacciarvi il grembiule e mettervi ai fornelli con i nostri consigli!
State cercando un piatto fresco per questa estate? Qualcosa che non sia troppo...

Cartocci di pizza, come fare
Cartocci di pizza, come fare
(Bologna)
-

Siamo sicuri che ai vostri aperitivi in casa faranno furore questi buonissimi cartocci di pizza, ricordatevi solo di variare i gusti per accontentare tutti!
Quante volte avete ordinato la pizza perché troppo stanchi per cucinare? Con la...

Pasta panna e asparagi, come fare
Pasta panna e asparagi, come fare
(Bologna)
-

Lavate e togliete la parte dura del gambo degli asparagi. Per farlo basta piegarli in due e si spezzano naturalmente nel punto giusto.
Approfittiamo di uno degli ortaggi di stagione più versatili in cucina, per un...

Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
Ecco l'OLIO piu' salutare anche ad alte temperature
(Bologna)
-

L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no? Alcuni ricercatori australiani ne sono convinti: questo tipo di olio è il più sicuro e il più stabile anche se utilizzato a temperature elevate, dissipando il mito comune sulla
L'olio extravergine di oliva usato in cottura o per friggere è salutare o no?...

Come fare le Uova ripiene
Come fare le Uova ripiene
(Bologna)
-

Le uova ripiene sono un’ottima ricetta svuotafrigo, quindi potete variare tranquillamente gli ingredienti con ciò che avete a disposizione: l’importante è che siano tagliati a cubetti molto piccoli!
Pensate che le uova sode siano tremendamente noiose? Allora vuol dire che non...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati