Non paghi le multe? Il tuo nome inserito su Internet

ORISTANO ore 22:28:00 del 27/12/2014 - Tipologia: Cronaca, Internet, Sociale, Tecnologia

Non paghi le multe? Il tuo nome inserito su Internet

Non paghi una contravvenzione? Il comune pubblica il tuo nome sul proprio sito internet.

Nell'era delle tecnologie digitali e dei social media in cui sembrano essersi ridotti non di poco gli spazi per la propria privacy, c'è sempre chi vuole tutelare la propria riservatezza in rete, un aspetto importante che è riconosciuto anche a livello normativo, sia in Italia che in Europa.

Certo, oggi anche le istituzioni hanno dovuto adattarsi alle tecnologie digitali. Ormai tutti i comuni d'Italia sono dotati di un sito web che utilizzano per comunicare con i propri cittadini. Ci chiediamo, però, cosa possa provare un cittadino che viene a sapere che il proprio nome è presente sul sito del comune di residenza per una causa non proprio nobile.

E' la domanda che dovremmo fare ai cittadini di Oristano, o meglio solo a quelli che non pagano le multe. Il comune della città sarda ha, infatti, deciso di pubblicare sul proprio sito i nomi di tutti coloro che non pagano le contravvenzioni. I nomi resteranno in rete per quindici giorni, dopo di che scatta il diritto all'oblio.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!
Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!

-

Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il contrasto alla disoccupazione e la lotta al precariato
Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il...

La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA
La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA

-

Oggi è stato dato, alla decisione del magistrato, un rilievo minimo rispetto a quello che la vicenda ebbe al momento della sua comparsa sul palcoscenico dei media
Al di là del fatto che riguarda la Raggi, questa vicenda è solo l'ennesima prova...

RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE
RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE

-

Il grosso vantaggio dell’Ue per le lobby finanziarie e industriali è che è molto più facile influenzare un potere centrale che i singoli governi dei 28 paesi membri.
JUNCKER (PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA) AUTORIZZA BEN 19 TIPOLOGIE DI ...

In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO

-

Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale è predestinato grazie alla candidatura blindata col Pd, alla campagna elettorale ci pensa papà il governatore
Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale...

Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti
Anno 2040: popolazione controllata, schiava e senza diritti

-

Governava a livello planetario una ristretta cerchia di personaggi, con a capo un comandante supremo che rispondeva al nome di Nigel Wilson Orwell.
CORREVA L'ANNO 2040, LA POPOLAZIONE MONDIALE AVEVA ORMAI SUPERATO I DIECI...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati