Non c'e' giustizia ne' sicurezza: ITALIA PAESE ANARCHICO

(Trento)ore 16:34:00 del 17/02/2017 - Tipologia: , Cronaca, Denunce, Sociale

Non c'e' giustizia ne' sicurezza: ITALIA PAESE ANARCHICO

LA MAGISTRATURA ITALIANA È PER COSTITUZIONE AUTOREFERENZIALE E FA QUEL CHE VUOLE, SPESSO MALE. OCCORRE UNA MODIFICA COSTITUZIONALE EFFICACE CHE ISTITUISCA UN'ISTANZA DI CONTROLLO ESTERNA.

LA MAGISTRATURA ITALIANA È PER COSTITUZIONE AUTOREFERENZIALE E FA QUEL CHE VUOLE, SPESSO MALE. OCCORRE UNA MODIFICA COSTITUZIONALE EFFICACE CHE ISTITUISCA UN'ISTANZA DI CONTROLLO ESTERNA. SICCOME È IPOTESI AL MOMENTO NON PRATICABILE L'ALTERNATIVA È SOLO UNA ROTTURA ISTITUZIONALE.

C'è un solo modo per evitare che le violenze commesse da alcuni inneschino paure pericolose e rifiuti generalizzati: individuare e punire i responsabili, scagionando chi fosse accusato a sproposito. Far funzionare la giustizia.

Le società in cui la giustizia non riesce a essere la risposta al crimine s'imbarbariscono. Vale per una ragazza che viaggia su un treno e subisce violenza, come vale per l'orda vandalica che assalta la biblioteca dell'università bolognese (oltre ad assaltarla, del resto, non saprebbero come utilizzarla). Vale per i clandestini che bloccano le stazioni, come per il moltiplicarsi di commerci illeciti e visibilissimi. Generalizzare è incivile. Lasciare correre è irresponsabile.

Non serve inasprire le pene, perché quell'approccio è già stato descritto da Alessandro Manzoni: le gride sempre più tonitruanti e arcigne, perché sempre più inutili e inapplicate. Serve che la repressione del crimine sia considerata una minaccia reale, non un'ipotesi letteraria. Da questo punto di vista mi preoccupa che il governo abbia inserito in un decreto legge il potere di «daspo» ai sindaci: potranno impedire a soggetti non raccomandabili di avvicinarsi a determinati luoghi. Ma che succede se quelli se ne fanno un baffo? Un divieto ha senso se la sua violazione espone al concreto rischio della punizione. Altrimenti siamo alla grida.

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
(Trento)
-

Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari rinvii ci sarà la fine del mercato di maggior tutela e il passaggio completo al mercato libero.
Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari...

Fotografia di un Paese ULTIMO in Europa
Fotografia di un Paese ULTIMO in Europa
(Trento)
-

Perché tanta ipocrisia sul caso della società del papà di Di Maio? Federcontribuenti: ”perché padre e figlio non hanno ritenuto di dover dire la verità che tutti conosciamo?
Perché tanta ipocrisia sul caso della società del papà di Di Maio?...

Agonia UE, elettori traditi. Unica chance? ITALEXIT
Agonia UE, elettori traditi. Unica chance? ITALEXIT
(Trento)
-

Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione Europea con la prospettiva dell’apertura della procedura d’infrazione contro l’Italia per deficit eccessivo, da più parti ci si chiede quale strada percorrere.
Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione Europea...

Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
(Trento)
-

Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa di ricerca, sperimentazione, controllo della salute pubblica in Italia.
Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa...

Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
(Trento)
-

Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, diffusi dall'Inail per il periodo gennaio-ottobre 2018, parlano chiaro.
Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati