Morì per un attentato, il suo paese la ricorda così

MESAGNE (Brindisi)ore 08:25:00 del 27/11/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Morì per un attentato, il suo paese la ricorda così

Melissa Bassi perse la vita a Brindisi alcuni anni fa in seguito ad un attentato davanti alla sua scuola: ecco come l'ha voluta ricordare il suo paese.

Quelli furono giorni bui per l'Italia. Si temette di nuovo il ritorno da aprte della mafia alle strategie delle bombe. C'è chi parlò anche delle Brigate Rosse, in realtà tutte queste piste furono scartate e ne emersa un'altra ugualmente, se non maggiormente drammatica. Stiamo parlando della strage di Brindisi.

In seguito ad un attentato davanti alla scuola dedicata alla memoria di Giovanni Falcone e di Francesca Morgillo perse la vita la giovane Melissa Bassi. In seguito all'attentato rimasero ferite altri ragazzi. Dopo alcuni giorni di serrate indagini arrivò la svolta, con l'arresto di Giovanni Vantaggiato che dichiarò di aver fatto tutto da solo e di non essere stato aiutato da nessuno.

Melissa in questi giorni avrebbe compiuto 18 anni e il suo paese d'origine, ovvero Mesagne, l'ha voluta ricordare intitolando alla sua memoria una strada del paese. Il dolore per un'assurda tragedia resta ma è importante non dimenticare una ragazzina strappata alla vita dalla follia di un uomo.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
(Brindisi)
-

Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta correlazione che ci fu tra il partito comunista e l’estrema sinistra.
Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta...

Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
(Brindisi)
-

Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni.
Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex...

Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
(Brindisi)
-

I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia, sono personaggi che normalmente gli italiani neppure conoscono: la maggior parte della popolazione non sa neppure chi siano, che faccia abbiano, per quale ragione debbano essere
I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia,...

Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?
Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?
(Brindisi)
-

Il 19 luglio scorso, a Villagrazia in provincia di Palermo, un pitbull ha staccato a morsi il braccio di una ragazza ventitreenne.
GUINZAGLIO SÌ O GUINZAGLIO NO? – DOPO I TRE CASI DI BAMBINI MORSI DAI CANI SI...

In nome della LIBERTA', puoi SUICIDARTI anche se non malato
In nome della LIBERTA', puoi SUICIDARTI anche se non malato
(Brindisi)
-

Alice Whiting si è suicidata in California a 89 anni. Non era malata terminale e non poteva accedere alla “buona morte” statale.
Alice Whiting si è suicidata in California a 89 anni. Non era malata terminale e...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati