Morì per un attentato, il suo paese la ricorda così

MESAGNE (Brindisi)ore 08:25:00 del 27/11/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Morì per un attentato, il suo paese la ricorda così

Melissa Bassi perse la vita a Brindisi alcuni anni fa in seguito ad un attentato davanti alla sua scuola: ecco come l'ha voluta ricordare il suo paese.

Quelli furono giorni bui per l'Italia. Si temette di nuovo il ritorno da aprte della mafia alle strategie delle bombe. C'è chi parlò anche delle Brigate Rosse, in realtà tutte queste piste furono scartate e ne emersa un'altra ugualmente, se non maggiormente drammatica. Stiamo parlando della strage di Brindisi.

In seguito ad un attentato davanti alla scuola dedicata alla memoria di Giovanni Falcone e di Francesca Morgillo perse la vita la giovane Melissa Bassi. In seguito all'attentato rimasero ferite altri ragazzi. Dopo alcuni giorni di serrate indagini arrivò la svolta, con l'arresto di Giovanni Vantaggiato che dichiarò di aver fatto tutto da solo e di non essere stato aiutato da nessuno.

Melissa in questi giorni avrebbe compiuto 18 anni e il suo paese d'origine, ovvero Mesagne, l'ha voluta ricordare intitolando alla sua memoria una strada del paese. Il dolore per un'assurda tragedia resta ma è importante non dimenticare una ragazzina strappata alla vita dalla follia di un uomo.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
La felicita'? La trovi nel TEMPO, non nei SOLDI!
La felicita'? La trovi nel TEMPO, non nei SOLDI!
(Brindisi)
-

Fin da bambini siamo portati a credere che i soldi facciano la felicità. Riversiamo il nostro desiderio di sentirci bene sugli oggetti, come se fossero effettivamente l’origine del benessere.
Fin da bambini siamo portati a credere che i soldi facciano la felicità....

Che fine fara' ALITALIA?
Che fine fara' ALITALIA?
(Brindisi)
-

In queste ore si ritorna a parlare del destino di Alitalia, continua la ricerca di un partner internazionale da affiancare a Ferrovie dello Stato per il salvataggio della compagnia aerea
La cassa di Alitalia è agli sgoccioli e il futuro della compagnia è tuttora...


(Brindisi)
-


Mozzarella sbiancata con la soda, pesce vecchio rinfrescato con un "lifting"...

Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
Genitori insopportabili sui Social: smettetela!
(Brindisi)
-

I genitori su Facebook possono essere tanto amabili quanto insopportabili: foto pubblicate a raffica, pareri non richiesti, commenti fuori luogo e condivisione di bufale.
Genitori e Facebook: quando queste due grandi forze si incontrano, i risultati a...

Non dobbiamo mai comprare questi 10 cibi al supermercato!
Non dobbiamo mai comprare questi 10 cibi al supermercato!
(Brindisi)
-

Molti degli alimenti che consumiamo non arrivano dalla nostra terra, ma sono importati da altri paesi e sono anche i cibi più pericolosi e da evitare.
Ecco la lista dei 10 cibi più inquinati al mondo – Molti degli alimenti che...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati