Migliori piatti del giorno dopo

(Firenze)ore 13:20:00 del 10/07/2019 - Tipologia: , Cucina

Migliori piatti del giorno dopo

MIGLIORI PIATTI DEL GIORNO DOPO - Ci sono ricette straordinarie che sono più buone se mangiate qualche ora dopo la preparazione o addirittura il giorno dopo..

MIGLIORI PIATTI DEL GIORNO DOPO - Ci sono ricette straordinarie che sono più buone se mangiate qualche ora dopo la preparazione o addirittura il giorno dopo. Alcuni ingredienti hanno bisogno di “sedimentare”, di arricchirsi di sapore, di amalgamarsi con il resto. In poche parole, hanno bisogno di riposo. Molte ricette preparatein forno, per esempio, non hanno lo stesso sapore se consumate calde appena pronte, ma diventano buonissime solo dopo un po’ di tempo e anche molti dolci si arricchiscono di sapore una volta freddi.

MIGLIORI PIATTI DEL GIORNO DOPO - Cucinare il giorno prima

Se avete in programma una cena con molte persone e un menù molto ricco da cucinare, l’ideale è portarsi avanti con il lavoro. Alcuni piatti vanno preparati il giorno prima così da essere perfetti al momento di consumarli. Questo è anche un buon metodo per non affrettarsi a cucinare tutto in un solo giorno, ma per organizzarsi al meglio senza troppo stress.


MIGLIORI PIATTI DEL GIORNO DOPO - Se avete preparato una pasta al forno o una zuppa di legumi basterà solo riscaldarle al momento di portarle a tavola. E se volete concludere la cena con una crostata, non servitela appena sfornata, ma preparatela molto prima.
Attenzione solo a non cuocere troppe volte lo stesso piatto perché rischiereste di rovinarlo. Se decidete di mangiarlo un po’ alla volta, dividetelo in porzioni e riscaldate solo quello che vi serve al momento. Questo vale soprattutto per zuppe di legumi e verdure che tendono con il calore ad inacidirsi.

Pasta e fagioli. Prima in lista perché rivelata nell’introduzione dell’articolo, ma anche perché è forse la regina delle paste del giorno dopo. La crema si raffredda catturando la pasta che non ha vie di scampo per muoversi se non tra le vostre fauci. Qualcuno la rimodella a fuoco dolce aggiungendo un filo di olio; i più golosi, un pezzo di burro. Mai il piatto dovrà essere troppo caldo: solo tiepido. La pasta e fagioli mangiata il giorno dopo è buona in modo unico. Candidiamola al Nobel per la Pace.

Pizza. Una domanda sorge spontanea: ma davvero qualcuno di voi avanza mai della pizza? Mi sembra una cosa piuttosto bizzarra ma so che può succedere. Effettivamente la pizza del giorno dopo non dovrebbe avere gran gusto, eppure conserva un fascino paragonabile alle rock star americane: vissuta e desiderata. La pizza fredda nella grande maggioranza dei casi è usata per la prima colazione, però possibilmente sostituite il cappuccino con del succo di frutta.

Lasagna, cannelloni e paste al forno. La categoria delle paste cotte in forno mangiate come piatto freddo è una realtà evergreen. Generalmente mangiate il lunedì, perché è di domenica che mamma si veste da mamma e prepara queste meraviglie della cucina. I tamponamenti a catena in tangenziale del lunedì, e i mezzi pubblici stracolmi prima del solito, non sono casuali: è colpa di tutti quelli che corrono verso casa sapendo che li aspetta una mattonella di pasta al forno, untuosa e tutta da mordere.

Pasta e… pomodoro, lenticchie o patate. Ancora una volta la pasta ci guarda con faccia amica anche se torniamo da lei dopo averla snobbata il giorno precedente. In alcune cucine popolari regionali, agli spaghetti avanzati si aggiunge qualche uovo e si fa un frittata, ma questa è un altra storia: lode alla pasta avanzata!

Scritto da Carmine

NEWS PRINCIPALI
Come si organizza una Grigliata estiva
Come si organizza una Grigliata estiva
(Firenze)
-

E’ relativo ai rischi che questo tipo di cucina può riservare alla nostra salute, specialmente se amiamo tanto il barbecue da utilizzarlo molto spesso per le nostre cene estive con gli amici o in famiglia.
  COME ORGANIZZARE UNA GRIGLIATA ESTIVA - Quando fa caldo cenare all’aperto,...

Olio in cucina: guida al riciclaggio facile
Olio in cucina: guida al riciclaggio facile
(Firenze)
-

Ecco perché è importante raccogliere l’olio esausto: per avere un impatto minore sull’ambiente e non inquinare il pianeta sul quale viviamo.
  RICICLARE OLIO DA CUCINA - Se anche voi siete abituati a gettare giù dallo...

Cucina con i fiori: migliori ricette da provare
Cucina con i fiori: migliori ricette da provare
(Firenze)
-

CUCINA CON I FIORI - Ricette con i fiori: chi l’ha detto che i fiori sono solo belli da vedere?
CUCINA CON I FIORI - Ricette con i fiori: chi l’ha detto che i fiori sono solo...

Sconto su birre artigianali: taglio 40% delle accise
Sconto su birre artigianali: taglio 40% delle accise
(Firenze)
-

SCONTO SU BIRRE ARTIGIANALI - Scattato il primo luglio lo sconto per le birre artigianali grazie al taglio del 40% delle accise sulle produzioni dei microbirrifici che spingono l'aumento degli acquisti Made in Italy.
SCONTO SU BIRRE ARTIGIANALI - Scattato il primo luglio lo sconto per le birre...

Diventare Sommelier: come fare
Diventare Sommelier: come fare
(Firenze)
-

Il sommelier deve in primo luogo saper applicare le tecniche di degustazione che hanno l’obiettivo di fargli eseguire una corretta analisi sensoriale.
  COME DIVENTARE SOMMELIER - Iniziamo col precisare che è un professionista del...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati