Migliori consigli per dimagrire velocemente dopo le feste

(Cagliari)ore 11:15:00 del 31/12/2017 - Tipologia: , Salute

Migliori consigli per dimagrire velocemente dopo le feste

In questi giorni sono tanti coloro i quali si chiedono come fare a perdere peso e a smaltire le ricche mangiate consumate durante le festività..

In questi giorni sono tanti coloro i quali si chiedono come fare a perdere peso e a smaltire le ricche mangiate consumate durante le festività.

Ebbene in linea generale miracoli non ne esistono, questo come base di partenza; perdere peso è un percorso che richiede dedizione e sacrificio. Ma qualche consiglio per tornare in forma in una settimana esiste.

Si può ad esempio seguire una dieta molto rigida che punta ad assumere un numero limitato di calorie rispetto a quelle che si bruciano nel corso di una giornata. E questo percorso può anche essere supportato, come sempre, da una attività fisica regolare. Bruciare più di quello che si assume, una vecchia regola per cercare di perdere peso in modo rapido.

Ovviamente l’alimentazione dovrà essere sempre controllata e non ci si potranno concedere strappi alla regola: zero cibi grassi, limitare il più possibile zuccheri e carboidrati. Fermo restando che ciascuna dieta è soggettiva e che prima di imbarcarsi in un percorso simile è sempre bene consultare un nutrizionista, le diete per perdere peso velocemente sono di tipo ipocalorico, con grande assunzione di liquidi e limitazione dei cibi che tendono a far aumentare di peso. 
E allora ben vengano le proteine magre di origine animale, verdure, frutta, cerali integrali. L’apporto proteico sarà indispensabile per mantenere una buona tonicità muscolare dato che, quando si segue una dieta, il rischio è quello di vedere scemare anche la massa muscolare.

Ovviamente per una dieta di questo tipo i rischi sono legati ad una riacquisizione di peso una volta terminata. Si tratta di un passaggio momentaneo adatto a perdere peso in periodi dell’anno come questo; l’importante è no farsi prendere troppo la mano, cosa che come avevamo visto riguarda spesso gli adolescenti i quali seguono diete drastiche, senza essere minimamente controllati, per apparire in forma e perdere peso.  

I dimagrimenti concentrati in un periodo di tempo limitato riguardano spesso l’eliminazione della ritenzione idrica, uno dei primi aspetti da curare quando su vuol perdere peso. In sostanza si tratta di una soluzione ponte, momentanea dato che come abbiamo detto, di soluzioni miracolose non ne esistono. O meglio, esistono ma è bene lasciarle da parte: sono tanti i prodotti spacciati per miracolosi che ma poi nel concreto, possono essere pericolosi.

Meglio puntare su diete ipocaloriche a base di proteine e liquidi con abbandono momentaneo dei carboidrati. Una soluzione che garantisce risultati da subito, seppur momentanei, senza andare a causare problemi o rischi per la salute.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Dieta salutista della Duchessa di Sussex
Dieta salutista della Duchessa di Sussex
(Cagliari)
-

Meghan Markle ha una silhouette mozzafiato. La bellezza della Duchessa di Sussex l’avevamo già abbondantemente notata in Suite, la serie tv che l’ha resa famosa.
Meghan Markle ha una silhouette mozzafiato. La bellezza della Duchessa di Sussex...

Tutte le vie dell'inquinamento da farmaci
Tutte le vie dell'inquinamento da farmaci
(Cagliari)
-

Quella dell’inquinamento da farmaci è una questione della quale si sa ancora poco e si discute ancora di meno
Quella dell’inquinamento da farmaci è una questione della quale si sa...

Ritmi circadiani: qual e' l'ora migliore per mangiare?
Ritmi circadiani: qual e' l'ora migliore per mangiare?
(Cagliari)
-

Ruminare per tutto il giorno fino a notte inoltrata non è un’abitudine salutare.
Ruminare per tutto il giorno fino a notte inoltrata non è un’abitudine salutare....

Aglio: ecco chi dovrebbe assolutamente evitarlo!
Aglio: ecco chi dovrebbe assolutamente evitarlo!
(Cagliari)
-

L’ aglio: alimento davvero importante per il nostro benessere…MA NON SEMPRE E’ COSI’.Almeno non per tutti! Ecco chi e perché deve assolutamente evitarlo
L’ aglio è un alimento comune nelle nostre cucine. E’ presente in tantissimi...

62% oncologi dichiara pagamenti DIRETTI DA BIG PHARMA
62% oncologi dichiara pagamenti DIRETTI DA BIG PHARMA
(Cagliari)
-

'Relazioni pericolose' tra medici e big pharma. A confermarle è un'indagine condotta sugli oncologi, dalla quale è emerso che ben il 62% degli specialisti ha dichiarato pagamenti diretti da parte dell’industria farmaceutica negli ultimi 3 anni.
'Relazioni pericolose' tra medici e big pharma. A confermarle è un'indagine...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati