Messina: tentano di vendere un bimbo per 30 000 euro

LECCE ore 15:06:00 del 28/02/2015 - Tipologia: Cronaca

Messina: tentano di vendere un bimbo per 30 000 euro

Messina: tentano di vendere un bimbo per 30 000 euro! Ecco l’episodio di cronaca di Messina.

I carabinieri hanno fermato otto persone che agivano tra la Sicilia, la Toscana e la RoMania, dove era stato comprato il minore. L'accusa è di associazione a delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù

Trentamila euro per un bambino di otto anni. Anziché seguire le normali procedure di adozione, una coppia di Messina aveva pagato in contanti questa somma ad alcuni pregiudicati della zona. I carabinieri della città dello stretto lo hanno scoperto nell’ambito dell’operazione che ha portato all’arresto di sei cittadini italiani e due romeni, accusati di associazione per delinquere finalizzata alla riduzione in schiavitù.

 L’indagine del Nucleo Investigativo è stata condotta tra la Sicilia, la Toscana, dove uno dei fermati poteva vantare solidi appoggi, e la Romania, dove era stato comprato il minore poi rivenduto alla coppia. I fermati si trovano in carcere.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza
Autostrade: profitti da record ma tagli alla sicurezza

-

Investimenti in calo e bilanci d'oro per la società dei Benetton che gestiva il viadotto
Era il 4 settembre del 1967: c'erano la banda, il vescovo e il presidente...

Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro
Giudici e professori salvati: FINTO taglio agli assegni d'oro

-

Il ricalcolo contributivo avvantaggerà le categorie che si ritirano dal lavoro più tardi e con salari elevati
L'esperto di materia previdenziale Giuliano Cazzola lo aveva già spiegato sul...

Radar militari della NATO che uccidono gli italiani
Radar militari della NATO che uccidono gli italiani

-

Siamo assediati da nemici invisibili e silenziosi:i potenti radar militari della NATO che uccidono lentamente con i loro impulsi a microonde.
“Aiutateci a non morire. Siamo assediati da un nemico invisibile e silenzioso:...

Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP
Cognato di Renzi e fratelli: indagine rischia lo STOP

-

“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di Firenze sul cognato di Renzi, Andrea Conticini, sposato con sua sorella Matilde, e i fratelli Alessandro e Luca “con l’accusa di riciclaggio rischia di diventare carta straccia“.
“A causa della riforma Orlando, buona parte” dell’indagine della Procura di...

Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!
Mediaset: da settembre canale dedicato CONTRO IL GOVERNO!

-

Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre, la trasformazione in un canale ricco di informazione e di talk non urlati, per “smontare” la retorica di Lega e 5 Stelle che tanti successi ha mietuto nei mesi passati e sta contin
Prima le “epurazioni” dei conduttori troppo populisti. E poi, a settembre,...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati