Mattarella Sergio: persona per bene o ennesimo schiavo dei partiti?

ALESSANDRIA ore 18:30:00 del 03/02/2015 - Tipologia: Denunce, Politica

Mattarella Sergio: persona per bene o ennesimo schiavo dei partiti?

Mattarella Sergio: persona per bene o ennesimo schiavo dei partiti? | L’analisi di Italiano Sveglia.

Sembra passato un secolo, invece sono meno di 22 mesi. Era il 20 aprile del 2013 quando una folla inferocita accerchiava i palazzi roMani del potere, per protestare contro la rielezione di Napolitano e contro una classe Politica, che attraverso quella scelta, mirava esclusivamente all’autoconservazione di se stessa. A rivederla oggi quella piazza, nel giorno dell’elezione di Sergio Mattarella, non esiste più.  A distanza di due anni, quella rabbia si è dissolta, come rassegnata, in un paese dove, nonostante i proclami e le riforme a colpi di hashtag, poco è in realtà cambiato. Anzi niente: dalla disoccupazione, alla corruzione, tutto è rimasto come prima.

Solo il tempo dirà come Sergio Mattarella interpreterà il suo ruolo di presidente. Per ora sappiamo che è “una persona perbene”, come fosse un vicino di casa che improvvisamente si ritrova al centro di un caso di cronaca. Qualcuno che si conosce di vista da sempre, ma non abbastanza da poterne elencare a fondo doti e meriti. Rispetto ai suoi predecessori, colpisce il profilo decisamente poco internazionale. Di Napolitano, anche in virtù della sua storia politica,  si è sempre parlato come di un punto di riferimento per tutti i leader europei e mondiali. Mattarella avrà tutto il tempo per diventarlo: la sua pagina wikipedia in lingua tedesca, come quella in lingua spagnola, è stata creata solo oggi, mentre quella francese il 15 gennaio.

Certo, ha anch’egli i suoi lati oscuri ( come ogni politico ), come la casa che gli paghiamo noi italiani e il figlio raccomandato, ma sono altre le questioni da interpetrare.

Voi cosa ne pensate? Siete felici dell’elezione del nuovo Presidente della Repubblica?

ESPRIMI UN TUO GIUDIZIO E UNA VALUTAZIONE IN BASSO DA 1 a 10 SUL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese
Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese

-

E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali economici del Belpaese siano stati in larga misura acuiti e creati dai governi presieduti da Silvio Berlusconi.
E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali...

Bollette della luce: ecco la cifra che dovremo PAGARE PER GLI UTENTI MOROSI
Bollette della luce: ecco la cifra che dovremo PAGARE PER GLI UTENTI MOROSI

-

L’AEGSI HA EMESSO UNA DELIBERA CHE PREVEDE IL RECUPERO DELLE MOROSITÀ DERIVATE DALLE BOLLETTE DELLA LUCE NONO PAGATE, A CARICO DI TUTTA LA COLLETTIVITÀ.
L’AEGSI HA EMESSO UNA DELIBERA CHE PREVEDE IL RECUPERO DELLE MOROSITÀ DERIVATE...

Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!
Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!

-

Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il contrasto alla disoccupazione e la lotta al precariato
Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il...

La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA
La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA

-

Oggi è stato dato, alla decisione del magistrato, un rilievo minimo rispetto a quello che la vicenda ebbe al momento della sua comparsa sul palcoscenico dei media
Al di là del fatto che riguarda la Raggi, questa vicenda è solo l'ennesima prova...

RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE
RIP sovranita' alimentare: Juncker autorizza gli Ogm nella UE

-

Il grosso vantaggio dell’Ue per le lobby finanziarie e industriali è che è molto più facile influenzare un potere centrale che i singoli governi dei 28 paesi membri.
JUNCKER (PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE EUROPEA) AUTORIZZA BEN 19 TIPOLOGIE DI ...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati