Massima allerta terrorismo Roma: caccia aperta nella Capitale

(Roma)ore 21:32:00 del 25/07/2019 - Tipologia: , Cronaca

Massima allerta terrorismo Roma: caccia aperta nella Capitale

Massima allerta terrorismo, caccia a un ragazzo siriano a Roma.

ALLERTA TERRORISMO A ROMA - «Domani sarò in Paradiso». È allarme terrorismo a Roma, a causa di una frase pronunciata da un giovane siriano durante una convesazione telefonica. Una frase allarmante, perché fa intendere che l'uomo sarebbe pronto ad un'attacco suicida nella Capitale. Già nella serata di venerdì è stato dato ordine dalla questura a tutte le volanti di prestare la massima attenzione, segnalando a tutti gli agenti le tre possibili identità del presunto Kamikaze.

La notizia è stata anticipata in serata dal Messaggero, in un articolo a firma Cristiana Mangani e dal Corriere della Sera in un pezzo di Fiorenza Sarzanini. 

ALLERTA TERRORISMO A ROMA - Le generalità del siriano non sono state divulgate, scrive ancora il Corriere, per poter effettuare accertamenti preventivi e soprattutto non bruciare la possibilità di controllare gli eventuali contatti che il sospetto avrebbe in città. L'antiterrorismo, che si occupa delle indagini, ha ricevuto il supporto anche dei Servizi Segreti. Il siriano potrebbe essere già nella lista dei "sospetti" che sono monitorati in via preventiva dai nostri apparati di intelligence.

La foto arrivata alle pattuglie mostrerebbe un ragazzo con la barba, nato in Siria il 5 maggio del 1991. Una immagine scattata in Pariser Platz, davanti alla porta di Brandeburgo a Berlino. Una scelta forse simbolica. La stessa città dove nel 2016 Anis Amri, tunisino di 25 anni, si lanciò con un camion sulla folla che visitava uno dei mercatini di Natale nel quartiere Charlottenburg, provocando 12 morti e 56 feriti. Amri fu poi intercettato e ucciso in Italia, a Sesto San Giovanni (Milano), mentre era alla ricerca di contatti di una presunta rete di fiancheggiatori estremisti. Forse gli stessi su cui potrebbe fare affidamento il sospetto siriano.

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
Tim, Vodafone e Wind denunciate per i tagli alle ricariche: VERGOGNA!
(Roma)
-

Il Codacons denuncia all'Agcom e all'Antitrust la ricarica premium, novità messa sul mercato da Tim, Vodafone e Wind.
Il Codacons ha formalizzato il pensiero di milioni di utenti italiani sotto...

Fiat venduta alla Francia, ma nessuno lo dice
Fiat venduta alla Francia, ma nessuno lo dice
(Roma)
-

FIAT VENDUTA ALLA FRANCIA, PERCHE' NESSUNO NE PARLA? - E’ stata annunciata come una fusione alla pari
FIAT VENDUTA ALLA FRANCIA, PERCHE' NESSUNO NE PARLA? - E’ stata annunciata come...

Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA
Limoni spagnoli CANCEROGENI in SICILIA
(Roma)
-

LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti limoni provenienti dalla Spagna sono state sequestrate dal corpo forestale della Regione siciliana.
LIMONI SPAGNOLI CANCEROGENI IN SICILIA - Una quarantina di confezioni contenenti...

Uova pericolose per la salute: 32mila pezzi sequestrati
Uova pericolose per la salute: 32mila pezzi sequestrati
(Roma)
-

Animali maltrattati, uova senza tracciabilità e immangiabili: sequestri per 32mila pezzi dopo blitz dei Nas.
UOVA SEQUESTRATE, COSA STA SUCCEDENDO - Sono più di 32mila le uova sequestrate...

Legalizzazione della cannabis: anche la Germania apre le frontiere
Legalizzazione della cannabis: anche la Germania apre le frontiere
(Roma)
-

LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS IN GERMANIA - Germania, terra famosa per il suo rigore, spesso presa come termine di paragone per efficienza e organizzazione collettiva, sta finalmente aprendosi verso il tema Cannabis e la sua eventuale legalizzazione.
LEGALIZZAZIONE DELLA CANNABIS IN GERMANIA - Germania, terra famosa per il suo...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati