Manifesti elettorali: regolamento mai rispettato

COSENZA ore 21:36:00 del 19/11/2014 - Tipologia: Cronaca, Politica, Sociale

Manifesti elettorali: regolamento mai rispettato

Ci sarebbero delle regole da onorare nell'affissione dei manifesti elettorali: in una città della Calabria, però, nessuno le rispetta.

Quella dei Manifesti elettorali è una tecnica di comunicazione Politica presente nei periodi di campagna elettorale e vanta in Italia una lunga tradizione. Oggi ci sono nuovi mezzi di cmunicazione che in parte hanno sostituito la pubblicità su cartellonistica ma i politici ritengono comunque ancora utile questo medium e quindi lo utilizzano in maniera massiccia.

Quando si mettono dei manifesti bisognerebbe, però, rispettare alcune regole: la più semplice recita che i manifesti vanno affissi soltanto negli spazi che il comune adibisce a tale scopo. A Cosenza, però, nulla di tutto questo. Manifesti elettorali sono stati trovati su muri, cabine elettriche, cavalcavia e anche sui bidoni dell'immondizia. Inoltre, c'è chi ha il brutto vizio di coprire i manifesti regolarmente attaccati. C'è bisogno di maggiore controllo e la gente vuole capire chi sono le persone che si permettono di infrangere le regole di affissione e qual è il loro legame con i politici per i quali 'lavorano'.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Massoneria a Bruxelles! Il dossier segreto sull'UE
Massoneria a Bruxelles! Il dossier segreto sull'UE

-

Aldo A. Mola, storico e saggista, ha pubblicato opere sul Partito d’ Azione, sul Risorgimento, sull’ unificazione nazionale e i suoi protagonisti
  Aldo A. Mola, storico e saggista, ha pubblicato opere sul Partito d’ Azione,...

Che fine ha fatto la legge sulle CHIUSURE DOMENICALI promessa entro fine anno?
Che fine ha fatto la legge sulle CHIUSURE DOMENICALI promessa entro fine anno?

-

Qualche mese fa, il ministro Luigi Di Maio decise di intervenire sulla polemica relativa alle aperture domenicali e festive indiscriminate di negozi e centri commerciali promettendo che il governo si sarebbe occupato della questione e avrebbe lavorato per
Qualche mese fa, il ministro Luigi Di Maio decise di intervenire sulla polemica...

Roma: sindaca Raggi condannata per falso
Roma: sindaca Raggi condannata per falso

-

Una “pena minima” per un processo pesantissimo dal punto di vista politico, che alla luce del regolamento interno al M5S potrebbe mettere a rischio la permanenza stessa della sindaca di Roma alla guida del Campidoglio.
“Il senso deve essere quello di condurre tutti i processi allo stesso modo. E...

Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!
Unicef: ogni 3 euro che doni, 2 vanno a una societa' privata!

-

Unicef: se doni 3 euro, 2 vanno a una società privata. Ma per il fondo per l’infanzia va bene così L’affare Play Therapy Africa – Scoperta dei pm di Firenze nell’inchiesta sui Conticini. Ma il Fondo per l’infanzia ha deciso che va bene così
Su dieci milioni di donazioni versate ad associazioni umanitarie per aiutare i...

L'antifascismo dei CRETINI: sinistra mondiale FALLITA
L'antifascismo dei CRETINI: sinistra mondiale FALLITA

-

Abbiamo sempre avuto pazienza con i cretini non cattivi e con i cattivi ma intelligenti. Non riusciamo però ad averne con i cretini cattivi, magari in origine solo cretini poi incattiviti oppure solo cattivi poi rincretiniti. Ma sono cresciuti a dismisura
Abbiamo sempre avuto pazienza con i cretini non cattivi e con i cattivi ma...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati