Maltratta la convivente: arrestato

VARESE ore 20:47:00 del 30/12/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Maltratta la convivente: arrestato

Torna a casa ubriaco e maltratta la convivente: arrestato.

Il 2014 è ormai alle porte ma il bilancio delle violenze ai danni delle donne e dei maltrattamenti in famiglia resta preoccupante. Purtroppo, ogni giorno vengono fuori nuovi casi di abusi e violenze ed è naturale arrivare alla considerazione che solo una parte di queste violenze porta all'arresto di chi le commette.

Infatti, ci sono tante donne che per mesi o addirittura per anni restano in silenzio. Spesso, non riescono a trovare il coraggio di denunciare i loro uomini. C'è anche da dire che, anche quando lo trovano, non sempre si fa molto per evitare che l'episodio di violenza si verifichi di nuovo. Dunque, molte volte l'unico modo per far arrestare i violenti è beccarli sul fatto.

A Varese un uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dopo aver fatto ritorno a casa in stato di ebbrezza, l'uomo si è scatenato contro la moglie, malmenandola e colpendola alla schiena con una sedia. La donna è riuscita a chiamare la Polizia che, intervenuta sul posto, dopo una colluttazione con l'uomo, lo ha arrestato. Sembra che già in passato siano avvenuti fatti del genere e che la donna non li abbia denunciati, come appunto spesso avviene, per paura.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE

-

Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta correlazione che ci fu tra il partito comunista e l’estrema sinistra.
Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta...

Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'
Formigoni, nuovo processo per presunte tangenti nella sanita'

-

Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni.
Nuovo processo per corruzione e turbativa d’asta nei confronti dell’ex...

Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO
Ceronetti: il genio italiano TROPPO SCOMODO

-

I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia, sono personaggi che normalmente gli italiani neppure conoscono: la maggior parte della popolazione non sa neppure chi siano, che faccia abbiano, per quale ragione debbano essere
I cosiddetti “grandi italiani”, ebbe a dire l’autore televisivo Diego Cugia,...

Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?
Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?

-

Il 19 luglio scorso, a Villagrazia in provincia di Palermo, un pitbull ha staccato a morsi il braccio di una ragazza ventitreenne.
GUINZAGLIO SÌ O GUINZAGLIO NO? – DOPO I TRE CASI DI BAMBINI MORSI DAI CANI SI...

In nome della LIBERTA', puoi SUICIDARTI anche se non malato
In nome della LIBERTA', puoi SUICIDARTI anche se non malato

-

Alice Whiting si è suicidata in California a 89 anni. Non era malata terminale e non poteva accedere alla “buona morte” statale.
Alice Whiting si è suicidata in California a 89 anni. Non era malata terminale e...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati