Malapolitica: guai a parlar male di Matteo Renzi in tv!

ROVIGO ore 13:12:00 del 12/02/2015 - Tipologia: Politica

Malapolitica: guai a parlar male di Matteo Renzi in tv!

Malapolitica: guai a parlar male di Matteo Renzi in tv! | L’intoccabile fiorentino attacca tutti su Twitter.

Italiani estasiati dell'eccentrico Matteo...Renzi s'intende, che definiamo incantatore di serpenti, per non declassarlo a meraviglioso imbroglione. Ma cosa vi aspettate da uno che in gioventù, forte della sua prepotenza, interrompeva bruscamente l'amato gioco giovanile del calcio, per riprendersi il pallone e scappare a casa soddisfatto, poiché non avevano fatto quel che lui e solo lui voleva...!

Al ducetto non va di essere criticato? E quando gli passa? Ora ne sentirà di critiche sulla buona scuola, la più grande mistificazione della cultura mai scritta: non basteranno decreti legge e richieste di fiducia. Come già altri cattocomunisti prima di lui Renzi cadrà sulla scuola.

Guai a parlar male in tv di argomenti che stanno a cuore a Matteo Renzi e ai suoi ministri. Il rischio concreto è che al premier parta un tweet piccato contro questo o quel programma e si metta a discettare su come si fa informazione in tv. Ci casca sempre più spesso il presidente del Consiglio. Non resiste, un po' come quando, ricorda Il Fatto quotidiano, SilvioBerlusconi chiamava in diretta a Ballarò. Sembra passato un secolo.

«Trame, segreti, finti scoop, balle spaziali e retropensieri: basta una sera alla tv e finalmente capisci la crisi dei talk show in Italia». A scriverlo su Twitter non è uno spettatore qualsiasi, ma il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Ma ti sei mai chiesto perché attaccano sempre te caro Matteo? Forse proprio perché mettono in evidenza le tue baggianate e le tue bugie, caro Renzi?

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese
Italia in declino da 25 anni: le PRIVATIZZAZIONI hanno ucciso il Paese

-

E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali economici del Belpaese siano stati in larga misura acuiti e creati dai governi presieduti da Silvio Berlusconi.
E’ opinione diffusa tra gli accoliti della sinistra italiana che i mali...

La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA
La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA

-

Oggi è stato dato, alla decisione del magistrato, un rilievo minimo rispetto a quello che la vicenda ebbe al momento della sua comparsa sul palcoscenico dei media
Al di là del fatto che riguarda la Raggi, questa vicenda è solo l'ennesima prova...

In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO

-

Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale è predestinato grazie alla candidatura blindata col Pd, alla campagna elettorale ci pensa papà il governatore
Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale...



-


A prescindere di quello che uno decide di votare, e ognuno fa il suo, questi...

Bugie e falsita': Renzi, Berlusconi e Di Maio comunque andra' SCHIAVI DELLA UE
Bugie e falsita': Renzi, Berlusconi e Di Maio comunque andra' SCHIAVI DELLA UE

-

Renzi e Gentiloni, Berlusconi e Salvini, Grillo e Di Maio apparentemente si scontrano su tutto. Se però andiamo a vedere la sostanza dei loro programmi economici, beh l’ubbidienza ai vincoli dell’austerità europea è comune.
Renzi e Gentiloni, Berlusconi e Salvini, Grillo e Di Maio apparentemente si...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati