Malapolitica: guai a parlar male di Matteo Renzi in tv!

ROVIGO ore 13:12:00 del 12/02/2015 - Tipologia: Politica

Malapolitica: guai a parlar male di Matteo Renzi in tv!

Malapolitica: guai a parlar male di Matteo Renzi in tv! | L’intoccabile fiorentino attacca tutti su Twitter.

Italiani estasiati dell'eccentrico Matteo...Renzi s'intende, che definiamo incantatore di serpenti, per non declassarlo a meraviglioso imbroglione. Ma cosa vi aspettate da uno che in gioventù, forte della sua prepotenza, interrompeva bruscamente l'amato gioco giovanile del calcio, per riprendersi il pallone e scappare a casa soddisfatto, poiché non avevano fatto quel che lui e solo lui voleva...!

Al ducetto non va di essere criticato? E quando gli passa? Ora ne sentirà di critiche sulla buona scuola, la più grande mistificazione della cultura mai scritta: non basteranno decreti legge e richieste di fiducia. Come già altri cattocomunisti prima di lui Renzi cadrà sulla scuola.

Guai a parlar male in tv di argomenti che stanno a cuore a Matteo Renzi e ai suoi ministri. Il rischio concreto è che al premier parta un tweet piccato contro questo o quel programma e si metta a discettare su come si fa informazione in tv. Ci casca sempre più spesso il presidente del Consiglio. Non resiste, un po' come quando, ricorda Il Fatto quotidiano, SilvioBerlusconi chiamava in diretta a Ballarò. Sembra passato un secolo.

«Trame, segreti, finti scoop, balle spaziali e retropensieri: basta una sera alla tv e finalmente capisci la crisi dei talk show in Italia». A scriverlo su Twitter non è uno spettatore qualsiasi, ma il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Ma ti sei mai chiesto perché attaccano sempre te caro Matteo? Forse proprio perché mettono in evidenza le tue baggianate e le tue bugie, caro Renzi?

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde

-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Elezioni Abruzzo: trionfo Lega e Centrodestra, crollo dei 5 stelle
Elezioni Abruzzo: trionfo Lega e Centrodestra, crollo dei 5 stelle

-

Il trionfo del centrodestra e della Lega in Abruzzo: il governatore è Marco Marsilio, candidato di Fratelli d'Italia, vince con quasi il 50% dei voti ma il successo è soprattutto di Matteo Salvini, perché il Carroccio diventa il primo partito in regione c
Il trionfo del centrodestra e della Lega in Abruzzo: il governatore è Marco...

Nuovo Codice della Strada per bici in citta', nuove norme: cosa cambia
Nuovo Codice della Strada per bici in citta', nuove norme: cosa cambia

-

Sì alle bici contromano nei centri abitati e ai semafori i ciclisti avranno la precedenza e potranno circolare sulle corsie riservate agli autobus e ai taxi
Bici in città: è in discussione in commissione Trasporti alla Camera il nuovo...



-


È partita sfida dell'Umbria al decreto Sicurezza di Matteo Salvini. Il tema è...

Salvini, 5 stelle e Gilet Gialli: e se fossero fabbricati tutti dal POTERE?
Salvini, 5 stelle e Gilet Gialli: e se fossero fabbricati tutti dal POTERE?

-

E se fosse soltanto l’ennesima, colossale presa in giro? Tutto finto: Grillo e i 5 Stelle, il sovranista Salvini, persino i Gilet Gialli che stanno scuotendo la Francia di Macron
E se fosse soltanto l’ennesima, colossale presa in giro? Tutto finto: Grillo e i...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati