Madre e figlie in ospedale per scontro auto a La Spezia

LA SPEZIA (La Spezia)ore 17:21:00 del 06/01/2015 - Tipologia: Cronaca

Madre e figlie in ospedale per scontro auto a La Spezia

Madre e figlie in ospedale per scontro auto a La Spezia | L’analisi di Italiano Sveglia.

In questo periodo di festività non sono nuovi gli schianti con autovetture mentre tutti gli italiani cercano di farsi almeno un weekend di relax e di vacanza assoluta nonostante la Crisi economica. Ecco l’accaduto di La Spezia

La Spezia - Chi era alla guida ha perso il controllo dell'automobile che si è schiantata contro un palo a Pignone. Il bilancio è di tre feriti una delle quali, una 80enne, versa in gravi condizioni al Sant'Andrea della Spezia. Stando a quanto ricostruito a bordo della vettura viaggiavano madre e figlie, due figlie cinquantenni.

L'incidente è avvenuto alle 14.30 e l'impatto con il palo ha fermato la corsa dell'automobile impedendo così che finisse giù per una scarpata. Le figlie sono rimaste lievemente ferite a causa dello scoppio degli airbag. La madre ha riportato un trauma cranio facciale con fratture multiple del massiccio facciale. Sul posto sono intervenuti l'automedica Delta 3 con medico e infermiere, le ambulande della Pubblica assistenza di Pignone e Brugnato mbulanza e un mezzo dei Vigili del Fuoco. La paziente più grave è stata trattata sul posto da personale sanitario di Delta e poi accompagnata alla Shock Room dell'Ospedale Sant'Andrea della Spezia. Le altre due persone sono state trasportate al pronto soccorso.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
Terremoto nel Centro Italia, la ricostruzione e' un DISASTRO: CHE FINE HANNO FATTO LE PROMESSE?
(La Spezia)
-

Muffa tossica nelle casette e caporalato nei cantieri post-sisma.
Prima Amatrice, poi Accumoli, infine Arquata del Tronto. Era l’11 giugno...

Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
Droga, a Napoli nella piazza di spaccio minorenni usati come pusher e corrieri
(La Spezia)
-

Il blitz nel quartiere di Ponticelli. Coinvolte dodici persone, tutte indagate per traffico e spaccio di droga
Bambini pusher o veri e propri corriere di droga: è questa la scoperta dei...

Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
Terremoto Emilia, colpa delle trivelle?
(La Spezia)
-

Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni imprudenti, a caccia di “shale oil” nel sottosuolo?
Terremoto in Emilia: 27 morti, nel maggio 2012, per colpa di operazioni...

Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
Dai sindacati ai pastori sardi, ora la gente e' INCAZZATA davvero col governo gialloverde
(La Spezia)
-

Sembra un capitolo del romanzo Serotonina, una scena da Gilet Gialli francesi e invece è qui.
Signore e signori, è iniziata l’opposizione. Non solo l’opposizione parlamentare...

Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
Migranti: ecco il business della DETENZIONE e del RIMPATRIO (e i FRANCESI fanno soldi)
(La Spezia)
-

La prefettura di Milano pubblica i bandi di gara per affidare centri e strutture per migranti e mette nero su bianco una realtà: punita economicamente la piccola accoglienza
È ufficiale: i famosi 35 euro per migrante sono stati cancellati. È finita la...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati