Lasagne con la zucca, come fare

(Roma)ore 10:21:00 del 27/12/2017 - Tipologia: , Cucina

Lasagne con la zucca, come fare

Nelle fredde giornate in cui viene voglia di accendere il forno per scaldarsi, vi suggeriamo di cuocere questa delizia: non c’è niente di meglio che lasciarsi coccolare da un piatto così gustoso e avvolgente, che vi farà chiudere gli occhi al primo assagg.

La zucca, profumato e dolce regalo dell'autunno... chi sa resistere al suo sapore avvolgente? Noi no di certo, infatti di ricette con la zucca ne abbiamo già proposte tante, molte delle quali legate alla festa di Halloween. Però non abbiamo saputo resistere alla tentazione di assaporarlo in nuove versioni, per questo oggi vi proponiamo le lasagne alla zucca! In questa ricetta si alternano gustosi strati di lasagne e ricca besciamella intervallati da lei: sua maestà la zucca, in morbidi dadini! Nelle fredde giornate in cui viene voglia di accendere il forno per scaldarsi, vi suggeriamo di cuocere questa delizia: non c’è niente di meglio che lasciarsi coccolare da un piatto così gustoso e avvolgente, che vi farà chiudere gli occhi al primo assaggio mentre vi godete le prime piogge autunnali!

Conservazione

Vi consigliamo di consumare le lasagne alla zucca ancora fumanti. Nel caso avanzassero potete conservarle in frigorifero coperte da pellicola alimentare trasparente 1 giorno al massimo.

Potete anche congelarle, se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati: se le congelate da crude potete scongelarle in frigorifero e cuocerle come indicato. Se le congelate da cotte, potete riscaldarle in forno.

Consiglio

Volete rendere queste lasagne ancora più invitanti? Provate a frullare parte della zucca creando così una soffice crema da usare strato dopo strato: diventeranno irresistibili! E per renderle super aggiungete dei dadini di pancetta affumicata o delle striscioline di speck leggermente scottati in padella!

INGREDIENTI

500 g Pasta all'uovo 1 kg Zucca 1 Cipolla tritata 1 noce Burro q.b. Olio di oliva extravergine 1 bicchiere Vino bianco 250 g Besciamella 200 g Mortadella a dadini q.b. Grana Padano q.b. Noce moscata q.b. Sale q.b. Pepe

PREPARAZIONE

Step 1

Lessate la zucca in acqua salata. Scottate le lasagne e lasciatele asciugare su un canovaccio. Nel frattempo sofriggete la cipolla in olio e burro e aggiungete un bicchiere di vino bianco dolce.

Step 2

Scolate la zucca tenendo da parte l'acqua di cottura, sbucciatela e stemperatela bene con una frusta, se risultasse troppo asciutta occorre aggiungere l'acqua di cottura.

Step 3

Aggiungete alla cipolla in padella sia la zucca che la besciamella e la mortadella tritata finemente, amalgamando il tutto.

Step 4

Procedete alla preparazione del piatto alternando in una teglia adeguata ed imburrata strati di pasta e di composto di zucca, distribuendo in ogni strato anche del formaggio grattugiato.

Step 5

Terminate con uno strato di pasta, cospargete con qualche pezzetto di burro e gratinate in forno a 200 °C per circa 30 minuti.

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Yakitori roll: guida
Yakitori roll: guida
(Roma)
-

Trasferite il pollo in una pirofila e condite con olio (3), salsa di soia (4), aceto di riso (5), la salsa tabasco (6), miele (7) e scorza di lime (8), mescolate bene il tutto e coprite con pellicola (9).
  Gli amanti della cucina asiatica conosceranno sicuramente sia gli spiedini...

Saccottini salati: come fare
Saccottini salati: come fare
(Roma)
-

È possibile farcire i saccottini anche con diversi formaggi stagionati e salumi.
  Con l'impasto dei croissant salati si possono realizzare tantissimi...

Puccia salentina alle olive: come fare
Puccia salentina alle olive: come fare
(Roma)
-

Per l'impasto, se preferite addentare la puccia senza pensieri, potete scegliere le olive denocciolate!
  Il perché del nome puccia? Pare derivi dal latino “buccellatum”, il pane...

Come fare la Crema di porri e castagne
Come fare la Crema di porri e castagne
(Roma)
-

Per ottenere un composto più gustoso provate a cuocere la crema di porri e castagne con un brodo vegetale leggero.
  Immaginate di scaldare le vostre mani cingendo una ciotola fumante di...

Canederli di barbabietola: come fare
Canederli di barbabietola: come fare
(Roma)
-

Potete cuocere i canederli nel brodo vegetale oppure nel brodo di carne per renderli ancora più saporiti. La barbabietola si può sostituire con le carote lesse.
  Le ricette della tradizione regionale italiana sono da sempre fonte di...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati