La TAV SEGRETA: piu' LAVORO, PIL su e meno inquinamento

(Milano)ore 09:19:00 del 10/03/2019 - Tipologia: , Denunce, Politica

La TAV SEGRETA: piu' LAVORO, PIL su e meno inquinamento

Il presidente della Trt Trasporti e Territorio nella sua relazione per Toninelli boccia la Torino-Lione, ma lo studio dei tecnici che lavorano per lui va in direzione opposta.

Mentre l'analisi costi-benefici della Tav redatta per il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, boccia l'opera, c'è un'altra relazione, depositata alla Commissione Europea, che la promuove. Quella relazione è firmata da tecnici che lavorano per la Trt Trasporti e Territorio, società presieduta da Marco Guido Ponti, capo del team di esperti che ha prodotto il documento commissionato dal governo.

L'aumento del lavoro tra gli impatti stimati - Nel documento si dice, tra le altre cose, che la messa a punto, la realizzazione e attuazione dell'intera rete entro il 2030 è stata stimata per generare una serie di impatti tra cui: l'assunzione di 800mila cittadini europei nel 2030 e la generazione, tra il 2017 e il 2010, di 7,5 milioni di posti di lavoro. Entrambi gli aspetti sono poi collegati a un più ampio beneficio economico dato dal miglioramento della connettività.



L'aumento del Pil - Inoltre la rete di trasporto trans-europea avrebbe impatti anche sul Pil. E in particolare entro il 2030 porterebbe a un aumento del Pil dell'1,6% che senza l'investimento non si genererebbe. 

Il risparmio di emissioni - Si verificherebbe, con il completamento dell'opera, un risparmio di 26 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica tra il 2017 e il 2030. Questo porterebbe poi a notevoli rispamri aggiuntivi che saranno resi possibili da ulteriori infrastrutture alternative per il combistibile (elettricità, gas naturale, idrogeno) e il loro utilizzo da parte di veicoli più puliti.

Da: QUI

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
1 italiano su 3 non sa navigare su Internet: SIAMO TRA I PEGGIORI D'EUROPA
1 italiano su 3 non sa navigare su Internet: SIAMO TRA I PEGGIORI D'EUROPA
(Milano)
-

“In Italia troppi analfabeti digitali” ecco di dati dellʼOcse, peggio di noi solo Turchia e Cile
ANALFABETISMO DIGITALE IN ITALIA - Internet accompagna le nostre vite in ogni...


(Milano)
-


RIMBORSI TARIFFE 28 GIORNI NEWS - Altro che rimborsi rapidissimi, c'è "puzza...

Nevica microplastica sull'Artico: stiamo distruggendo la nostra Terra
Nevica microplastica sull'Artico: stiamo distruggendo la nostra Terra
(Milano)
-

NEVICA PLASTICA SULL'ARTICO - Un gruppo di scienziati tedeschi e svizzeri ha trovato minuscoli frammenti di plastica e gomma nella neve caduta sullo stretto di Fram, il tratto di mar Glaciale Artico tra le isole Svalbard e la Groenlandia, in quantità tali
NEVICA PLASTICA SULL'ARTICO - Un gruppo di scienziati tedeschi e svizzeri ha...

Crisi dei negozi infinita: 1 su 4 prevede chiusura entro fine anno
Crisi dei negozi infinita: 1 su 4 prevede chiusura entro fine anno
(Milano)
-

CRISI NEGOZI ITALIANI SOTTO CASA - Secondo un recente sondaggio condotto da SWG per Confesercenti è emerso che un negozio di vicinato su quattro prevede la chiusura a fine anno con bilancio negativo e due su dieci prevedono la riduzione della forza lavoro
CRISI NEGOZI ITALIANI SOTTO CASA - Secondo un recente sondaggio condotto da SWG...

Migranti, crolla il numero degli sbarchi col governo gialloverde. 80% in meno
Migranti, crolla il numero degli sbarchi col governo gialloverde. 80% in meno
(Milano)
-

MENO SBARCHI IN ITALIA - Crolla il numero dei migranti che sbarcano sulle coste italiane.
MENO SBARCHI IN ITALIA - Crolla il numero dei migranti che sbarcano sulle coste...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati