La prova di Sea of Thieves

(Napoli)ore 19:30:00 del 12/01/2018 - Tipologia: , Videogames

La prova di Sea of Thieves

Sulla strada verso un'organizzazione più strutturata dell'esperienza di gioco, l'esplorazione dei mari in gruppo assume ora l'aspetto di un viaggio, con la prima introduzione di obiettivi specifici e una progressione in capitoli che sembra andare in direz.

Essere pirati porta a grandi responsabilità, come cercare tesori in fondo al mare e accertarsi che non si finisca a secco di prezioso rum. Un altro aspetto principale di questo bizzarro impiego è non essere individualisti e comportarsi come una vera ciurma: Sea of Thieves vuole fare proprio questo, unire un gruppo di amici o sconosciuti su internet per portarli in un’avventura marina e salpare alla ricerca di tesori e segreti da svelare.

Rappresenta uno dei titoli più importanti per la line-up di Xbox One, oltre ad essere sulla bocca della stampa da parecchio tempo. Le informazioni hanno sempre parlato di gameplay e possibilità, ma mai di un’effettiva data di lancio, ancora sconosciuta ai giocatori. L’abbiamo provato dunque sulla nuova console di Microsoftinsieme ad altre persone, poiché si tratta di un gioco multiplayer e basato sull’aiuto reciproco.

Salpati verso mete lontane, ci siamo lanciati nell’avventura tra azioni esilaranti, incomprensioni tecniche, fughe dagli squali e nemici scheletrici da far esplodere. Tutto questo per trovare tesori e risolvere indovinelli, ovviamente scritti in una colorita lingua piratesca.

L'assenza di un canone a cui riferirsi si riflette nella necessità di trovare una strada da seguire per Sea of Thieves, e in questo senso Rare ha giustamente pensato di rivolgersi subito all'utenza, con un lungo percorso di alpha test partito ormai da vari mesi e in continua evoluzione.

Essendo un gioco basato soprattutto sull'interazione sociale, in effetti, non c'è altro modo per mettere in piedi una soluzione ludica che possa funzionare veramente, una volta uscita nel mondo reale, anche considerando l'approccio di Rare allo sviluppo, che è sì una grande realtà dell'industria videoludica ma probabilmente non paragonabile a software house di dimensioni enormi in grado di portare avanti importanti test tra le mura degli uffici.

Con il lancio dell'alpha 0.1.1 il mondo esplorabile di Sea of Thieves ha subito una netta espansione, con l'introduzione di un nuovo sistema di "viaggio" suddiviso in capitoli. Sulla strada verso un'organizzazione più strutturata dell'esperienza di gioco, l'esplorazione dei mari in gruppo assume ora l'aspetto di un viaggio, con la prima introduzione di obiettivi specifici e una progressione in capitoli che sembra andare in direzione di una meccanica più simile a quella delle tipiche quest, sebbene la libertà d'azione resti totale. Siamo ancora in fase pienamente sperimentale ma l'idea che emerge dalle novità introdotte è quella di offrire, accanto alla possibilità di fare praticamente quel che si vuole della nostra vita piratesca, anche un andamento più canonico, con obiettivi e quest da completare. Sulle isole fanno la loro comparsa i primi nemici nella forma di scheletri armati, dando modo di avere un'idea del sistema di combattimento in stile sparatutto in prima persona, tutto ancora piuttosto abbozzato ma già decisamente piratesco.

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
The Outer Worlds: guida
The Outer Worlds: guida
(Napoli)
-

Il tutto combinato con la resa invece fotorealistica dei personaggi che incontreremo man mano nel nostro percorso.
  The Outer Worlds porta la firma dei director dei Fallout originali, Tim Cain...

Recensione anteprima Sea of Thieves Shrouded Spoils
Recensione anteprima Sea of Thieves Shrouded Spoils
(Napoli)
-

Si vede anche la ricomparsa delle statue delle sirene maledette, ma ora saranno distruttibili, per recuperare le gemme magiche.
  Rare ha presentato mediante un nuovo trailer di lancio Shrouded Spoils, nuovo...

Super Smash Bros Ultimate: guida passo passo
Super Smash Bros Ultimate: guida passo passo
(Napoli)
-

Al di là dell’ormai celebre leit-motiv everyone is here!
  Dall’esordio nel 1999, Super Smash Bros. si è esibito in un percorso di...

Resident Evil 2: la prova
Resident Evil 2: la prova
(Napoli)
-

Queste due anime, quella rispettosa e quella coraggiosa, sono perfettamente delineabili in Resident Evil 2 e sono riuscite a confermare, in quattro ore di prova, tutte le buone sensazioni che il gioco era riuscito a darci, dimostrandoci, come se ce ne fos
  Il remake di Resident Evil 2 è oramai in dirittura d’arrivo. Mancano davvero...

Just Cause 4: guida passo passo
Just Cause 4: guida passo passo
(Napoli)
-

La premessa è insomma di quelle buone per esplorare in lungo e in largo Solìs, un’isola che può contare su una mappa non più grande di quanto abbiamo visto in passato ma di certo più variegata, costruita da Avalanche Studios su quattro biomi diversi che s
  In Just Cause 4, Rico si ritrova a Solìs per aggiungere un tassello...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati