Keto Dieta: come funziona

(Catanzaro)ore 16:25:00 del 03/05/2019 - Tipologia: , Salute

Keto Dieta: come funziona

Keto dieta: cosa è, come funziona e quali rischi comporta. .

La dieta chetogenica (keto diet) consente di perdere 3/4 kg a settimana. Può sembrare assurdo ma è così, ed è possibile sfruttando una reazione naturale del nostro metabolismo.
Ovviamente la perdita di peso inziale è per la maggior parte legata alla perdita di liquidi ed al consumo del glicogeno immagazzinato nel fegato, ma questo fornisce lo slancio per la riduzione del grasso corporeo ed il dimagrimento vero e proprio.

La dieta prevede un taglio drastico dei carboidrati assunti durante il giorno, che sono la fonte primaria di energia per le nostre cellule, e la sostituzione di questi con alimenti proteici o lipidici.
In assenza di glucosio nel sangue il nostro corpo comincia a scomporre i grassi accumulati nel fegato formando i chetoni (da qui il nome della dieta) che usa come scorta di energia. Quindi inizia una sorta di catena di eventi che porta alla produzione di ormoni che incentivano l’organismo a smaltire i grassi accumulati. Ciò accade come meccanismo di difesa del nostro corpo alle “carestie” che in passato, ciclicamente, colpivano le abitudini alimentari di una buona porzione di popolazione.

Se la dieta in sé è efficacie e relativamente innocua, occorre però precisare alcune controindicazioni.
Trattandosi di una sorta di reazione difensiva del nostro organismo alla carenza di carboidrati, la dieta provoca uno stress metabolico che è bene non prolungare nel tempo. I chetoni prodotti dalla chetosi sono tossici se in alte concentrazioni nel sangue.
Per questo la dieta prevede due fasi: la prima consiste nella drastica riduzione dei carboidrati a favore di proteine e lipidi, e la seconda prevede la lenta reintroduzione dei primi nell’alimentazione quotidiana.
Durante la prima fase occorre fare attenzione a sospendere le attività che prevedono uno sforzo fisico, in quanto l’assenza di glucosio in questa parte della dieta può causare danni quando si affronta un’attività che richiede un alto consumo energetico sul breve periodo.

È inoltre da sfatare la credenza di alcune persone che ritengono di poter mangiare cibi grassi in quantità facendo questa dieta, ignorando la distinzione tra grassi saturi ed insaturi e l'impatto che questi hanno sul sistema cardiocircolatorio.

Concludendo, la dieta chetogenica può essere un valido aiuto per raggiungere buoni risultati in tempi brevi ma può essere un pericolo per la salute se non si consulta un medico o un nutrizionista qualificato che possa indicarti il regime alimentare sicuro e migliore.

Da: QUI

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
Kate Middleton perfetta? Ecco la sua dieta
Kate Middleton perfetta? Ecco la sua dieta
(Catanzaro)
-

LA DIETA DI KATE MIDDLETON - Kate Middleton, dopo ben tre figli, sfoggia una linea perfetta e in pantaloncini ha stregato tutti.
LA DIETA DI KATE MIDDLETON - Kate Middleton, dopo ben tre figli, sfoggia una...

Siamo sicuri che la PIGRIZIA sia una cosa negativa?
Siamo sicuri che la PIGRIZIA sia una cosa negativa?
(Catanzaro)
-

La pigrizia è spesso vista come una cosa negativa, ma non sono completamente d'accordo.
ECCO PERCHE ' LA PIGRIZIA NON E' SEMPRE NEGATIVA - “Essere pigri”  è spesso...

Dieta della fertilita': i migliori cibi
Dieta della fertilita': i migliori cibi
(Catanzaro)
-

DIETA DELLA FERTILITA' - Quando si desidera avere un bambino, oltre agli altri tanti accorgimenti da seguire, anche la dieta assume un'importanza fondamentale.
DIETA DELLA FERTILITA' - Quando si desidera avere un bambino, oltre agli altri...

Nuova Terapia CAR T contro i tumori: come funziona
Nuova Terapia CAR T contro i tumori: come funziona
(Catanzaro)
-

NUOVA TERAPIA CAR-T CONTRO TUMORI - Sbarca in Italia la prima terapia a base di cellule CAR-T, che manipola geneticamente le cellule del sistema immunitario per renderle in grado di individuare e contrastare efficacemente le cellule tumorali. 
NUOVA TERAPIA CAR-T CONTRO TUMORI - Sbarca in Italia la prima terapia a base di...

Medicine? Ne prendi troppe. (Anche solo per una normale stanchezza fisica)
Medicine? Ne prendi troppe. (Anche solo per una normale stanchezza fisica)
(Catanzaro)
-

PRENDIAMO TROPPE MEDICINE - Quell’interminabile ed estenuante coda fra voi e il bancone della farmacia è, quasi sempre, la perfetta combinazione di due fattori: una farmacista particolarmente flemmatica e un anziano armato di una decina di ricette che, co
PRENDIAMO TROPPE MEDICINE - Quell’interminabile ed estenuante coda fra voi e il...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati