Kathmandu: guida turistica

(Milano)ore 20:50:00 del 03/11/2018 - Tipologia: , Luoghi da visitare

Kathmandu: guida turistica

Restano, comunque, numerosi siti da ammirare a cominciare dalla Durbar square, con i suoi misteriosi templi, lo Stupa di Boundhanath, il tempio indù Pashupatinath e molto altro..

 

COSA VEDERE KATHMANDU - La straordinaria capitale del Nepal, Kathmandu, è la più popolosa città dello stato ed insieme alle zone periferiche, ovvero i centri abitati di Patan, Kirtipur, Madhyapur Thimi e Bhaktapur, si estende per circa 50 chilometri e conta oltre 5 milioni di abitanti. Attraversata dai due fiumi Vishnumati e dal più grande Bagmati, la città si trova nella valle di Kathmandu, ai piedi dell’Himalaya, nel Nepal centrale ed è una meta visitata ogni anno da milioni di turisti, soprattutto per i meravigliosi e suggestivi templi hindu e per i luoghi di culto buddhisti.

Kathmandu è una terra affascinante e suggestiva di grande contemplazione e spiritualità.

COSA VEDERE KATHMANDU - Grazie al suo centro cittadino caratterizzato da numerosi, templi, monasteri e santuari disseminati per le strade della città, nel 1979, è entrata a far parte del patrimonio mondiale dell’Unesco. Kathmandu è anche il punto di partenza per chi desidera intraprendere un’impegnativa, ma avvincente scalata per raggiungere le vette più alte dell’Himalaya o visitare i villaggi del fondovalle, tra cui l’antica Patan o Bhaktapur.

Purtroppo, il 25 aprile del 2015 una violento terremoto ha colpito il Nepal e molti edifici storici di Kathmandu sono andati distrutti, mentre altri hanno subito danni. Restano, comunque, numerosi siti da ammirare a cominciare dalla Durbar square, con i suoi misteriosi templi, lo Stupa di Boundhanath, il tempio indù Pashupatinath e molto altro. Ecco un elenco delle principali attrazioni da visitare se vi recate a Kathmandu, nella suggestiva capitale del Nepal.

COSA VEDERE KATHMANDU

DURBAR SQUARE

Il biglietto d’ingresso è di 1000 NRP ed è valido solo per la data che reca impressa. Se volete prolungarne la durata, rivolgetevi all’ufficio del sito sul lato meridionale della piazza e chiedete un pass gratuito per i visitatori, che vi permetterà di accedere alla piazza per tutto il periodo di validità del vostro visto.
Per ottenerlo, dovrete presentarvi muniti del passaporto (va bene anche la fotocopia del documento e del visto) e di una foto-tessera.
Nonostante molti edifici sono stati totalmente distrutti, la piazza rimane comunque molto affascinante e vi consigliamo di visitarla lo stesso.

Nel 1979 l’intera piazza fu dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

KUMARI BAHAL

Uno dei palazzi meglio conservati è il Kumari Bahal, costruito nel 1757, seguendo lo stile dei monasteri buddhisti. Questo edificio in mattoni rossi a tre piani è la dimora della Kumari, la fanciulla designata per rappresentare la dea vivente della città!
La Kumari viene scelta tra le bambine delle caste buddiste delle famiglie Newar, la stessa cui apparteneva il Buddha. E’ equamente venerata da buddisti e induisti!

GADDHI BAITHAK

Nel lato orientale di Durbar Sq si osserva un palazzo bianco neo-classico, chiamato Gaddhi Baithak, con uno stile d’importazione europea che contrasta con l’architettura tradizionale nepalese del resto della piazza. Si dice che sia stato progettato sul modello della National Gallery di Londra, dopo la visita in Europa del primo ministro Jung Bahadur.

L’HANUMAN DHOKA

L’Hanuman Dhoka è il palazzo reale, esempio tipico dell’architettura nepalese, realizzato nel XII sec. Nell’entrata principale si osserva la statua di Hanuman, avvolta in un mantello rosso e riparata da un parasole, il suo volto è scomparso da tempo sotto uno spesso strato di pasta arancione applicata da generazioni di devoti. A fianco della statua di Hanuman sventola la bandiera del Nepal, dalla caratteristica forma a doppio triangolo. Il cancello del palazzo è sorvegliato da due leoni in pietra, uno cavalcato da Shiva e l’altro dalla consorte Parvati.

Il cortile più famoso del palazzo, il Nasal Chowk, è utilizzato per le incoronazioni, una pratica che durò fino al 2001, l’imponente Torre di Basantapur (Torre di Kathmandu) s’innalza all’estremità meridionale del cortile.

TEMPIO DI PANCH MUKHI HANUMAN

Nella zona nord-orientale sorge il Tempio di Panch Mukhi Hanuman con i suoi cinque tetti rotondi. In tutte le città della valle sorge un tempio a cinque piani, il più famoso dei quali è il grande Tempio di Nyatapola che si trova a Bhaktapur.
L’ingresso è consentito esclusivamente ai sacerdoti.

 

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Idee viaggi low cost estate 2019
Idee viaggi low cost estate 2019
(Milano)
-

IDEE VIAGGI LOW COST ESTATE 2019 - Le vacanze dell’estate 2019, per più della metà degli italiani, saranno all’estero.
IDEE VIAGGI LOW COST ESTATE 2019 - Le vacanze dell’estate 2019, per più della...

Crociere sul Nilo 2019: cosa vedere e offerte
Crociere sul Nilo 2019: cosa vedere e offerte
(Milano)
-

CROCIERE SUL NILO 2019 - È uno dei viaggi più belli che si possano fare nella vita. Parola di chi di viaggi se ne intende.
CROCIERE SUL NILO 2019 - È uno dei viaggi più belli che si possano fare nella...

7 meraviglie da visitare assolutamente in Toscana
7 meraviglie da visitare assolutamente in Toscana
(Milano)
-

È uno spunto di riflessione che si afferma in un unicum quale le Sette Meraviglie della Toscana, che è poi il titolo di una mostra nell’area della Polveriera, alla Fortezza da Basso dal 24 aprile al 1 maggio, in occasione del MIDA 2019.
La vera ricchezza della Toscana, oltre alle architetture di un glorioso passato...

Picnic 1 maggio 2019: dove andare?
Picnic 1 maggio 2019: dove andare?
(Milano)
-

Per la Festa del Lavoro del Primo maggio non c’è niente di meglio che una bella gita all’aperto con picnic. È un classico dei giorni di festa di primavera e il tempo si spera sia finalmente buono, con temperature piacevoli da stare all’aria aperta, seduti
Per la Festa del Lavoro del Primo maggio non c’è niente di meglio che una...

Pasqua in Italia? Migliori luoghi da visitare e escursioni
Pasqua in Italia? Migliori luoghi da visitare e escursioni
(Milano)
-

“La Pasqua ammirando la Valle dei Mulini. A pochi km da Varese si nasconde un luogo incantato con antichi mulini e gigantesche gallerie e cunicoli scavati nella roccia dall’uomo fino al 1900.
“La Pasqua ammirando la Valle dei Mulini. A pochi km da Varese si nasconde un...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati