Italia che funziona: Battipaglia, ricoperto di escrementi il palco di Salvini!

(Salerno)ore 13:16:00 del 19/05/2016 - Tipologia: Cronaca, Denunce, Politica - Salvini Battipaglia

Italia che funziona: Battipaglia, ricoperto di escrementi il palco di Salvini!

A volte ci piace anche darVi notizie positive. Ecco l’Italia che funziona: Battipaglia, ricoperto di escrementi il palco di Salvini!.

A volte ci piace anche darVi notizie positive. Ecco l’Italia che funziona: Battipaglia, ricoperto di escrementi il palco di Salvini!

Ricoperto di escrementi il palco di Salvini! Ma a fin di bene: non volevano farlo sentire l’unico stronzo su quel palco!

Battipaglia, ricoperto di escrementi il palco di Salvini

E lui: “Dopo i campi rom, abbatteremo i centri sociali”

Comizio di Salvini in piazza della Repubblica a Battipaglia, provincia di Salerno, a sostegno del candidato sindaco Guglielmo Marchetta. A Sud le contestazioni a Salvini non sono mai mancate, ma questa volta tutto ha preso una piega più hard. Con il favore della notte, scrive il sito ufficiale della Lega, “alcuni ignoti si sono dati da fare per portare escrementi e fieno” sul palco, completando l’oltraggio “con scritte offensive indirizzate al segretario leghista”. Ma in mattinata militanti e simpatizzanti della Lega si sono dati da fare per rimuovere gli scrementi e coprire le scritte.

“Sui muri – si legge ancora sul sito della Lega – sono apparsi anche i soliti vecchi volantini, probabilmente affissi da qualche nostalgico avverso al cambiamento”. Ma “la piazza, al momento del comizio, era piena di gente intenta ad ascoltare” il comizio di Matteo Salvini.

Durante il comizio, il leader leghista viene contestato da un gruppo di giovani ma la sua reazione non si fa attendere. “Cinque stecche non mi mettono paura, dopo i campi rom con la ruspa abbatteremo i centri sociali. Andate a farvi le canne da qualche altra parte”. Se qualcuno ci contesta, prosegue Salvini, “significa che stiamo dando fastidio a qualcuno. Ma forse voi non avete i problemi della legge Fornero. Se andremo al potere noi aboliremo questa legge infame”.

“Di Immigrati ne sono abbastanza”, prosegue Salvini. “Il numero che possiamoaccogliere è zero da adesso in poi”. A dirlo il leader della Lega Nord, Matteo Salvini nel corso di un comizio per il candidato sindaco Guglielmo Marchetta. “Con il 40 per cento di concittadini disoccupati – il lavoro va dato prima agli italiani che hanno bisogno. Se quel signore lì (dice riferendosi a un contestatore, ndr) vuole riempirsi di clandestini, allora portateli tutti a casa sua. Può anche offrigli cornetto e caffè la mattina, ma paghi lui”.

Scritto da Carmine

NEWS PRINCIPALI
Di Maio: Incentivi per i contratti a tempo indeterminato per gli under 35
Di Maio: Incentivi per i contratti a tempo indeterminato per gli under 35
(Salerno)
-

“Non ho concluso la riforma del mercato del lavoro, abbiamo aumentato i diritti, ora abbasseremo il costo dei contratti a tempo indeterminato“.
“Non ho concluso la riforma del mercato del lavoro, abbiamo aumentato i diritti,...

Economista Galloni: come assumere 1 milione di giovani
Economista Galloni: come assumere 1 milione di giovani
(Salerno)
-

Incombe una nuova crisi finanziaria, si aggraverà l’emergenza migranti, la Germania inizierà a sfilarsi dall’euro e l’Italia sarà nei guai senza più il “quantitative easing” garantito dalla Bce.
Incombe una nuova crisi finanziaria, si aggraverà l’emergenza migranti, la...

Tutte le vie dell'inquinamento da farmaci
Tutte le vie dell'inquinamento da farmaci
(Salerno)
-

Quella dell’inquinamento da farmaci è una questione della quale si sa ancora poco e si discute ancora di meno
Quella dell’inquinamento da farmaci è una questione della quale si sa...

Vittima di Stalking, abbandonata dalle Istituzioni
Vittima di Stalking, abbandonata dalle Istituzioni
(Salerno)
-

La violenza non è solo uno schiaffo o portare dei lividi sul corpo, è molto di più.
La violenza non è solo uno schiaffo o portare dei lividi sul corpo, è molto di...

Favorevole ai migranti? Crolla la popolarita' di Papa Francesco!
Favorevole ai migranti? Crolla la popolarita' di Papa Francesco!
(Salerno)
-

Cala nettamente la popolarità di Papa Francesco: dall’88% del 2013, il suo consenso scende ora al 71%, secondo un sondaggio realizzato da Demos
Dopo cinque anni di pontificato il consenso di Papa Francesco subisce un duro...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati