Insalata di gamberi, come fare

(Firenze)ore 16:43:00 del 18/06/2018 - Tipologia: , Cucina

Insalata di gamberi, come fare

Non preoccupatevi, grazie ai nostri consigli scoprirete quanto è semplice realizzarne una davvero strepitosa! .

Avete mai pensato di preparare una sfiziosa insalata di gamberi? Probabilmente si ma non avevate in mente come condirla per renderla davvero speciale!

Non preoccupatevi, grazie ai nostri consigli scoprirete quanto è semplice realizzarne una davvero strepitosa!

Intanto cominciamo dalla scelta degli ingredienti di accompagnamento, la frutta esotica come mango e avocado, che ritroviamo spesso in altrettante sfiziose insalate.

Stavolta però abbiamo deciso di combinarli insieme e il risultato ci ha convinti all'istante!

Non vi resta che scoprire insieme a noi la ricetta dell'insalata di gamberi e stuzzicare così l'appetito dei vostri ospiti!

Ingredienti

   Gamberi (da pulire) 650 g

   Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai

   Paprika dolce 1 cucchiaino

   Sale fino 1 cucchiaino

   Pepe nero 1 cucchiaino ì

Per l'insalata

   Songino 50 g

   Rucola 25 g

   Mango 120 g

   Cipollotti rossi 30 g

   Avocado 1

   Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaino

   Sale fino 1 cucchiaino

   Pepe nero q.b.

Per la salsa allo yogurt

   Yogurt greco 50 g

   Lime 1

Come preparare l'Insalata di gamberi

Per preparare l’insalata di gamberi cominciate pulendo questi ultimi. Staccate la coda dal resto del corpo, poi tirate via le zampette (1) e incidete il dorso dove c’è il filamento scuro dell'intestino. Staccate anche quello utilizzando la punta di un coltello o uno stuzzicadenti (2). A questo punto dovreste aver ottenuto circa 320 grammi di gamberi puliti. Versateli in una ciotola e condite con sale, pepe e olio (3).

Unite la paprika dolce (4), mescolate e tenete da parte ad insaporire (5). Intanto pulite il cipollotto e tagliate la base (6).

Poi affettatelo sottilmente aiutandovi con una mandolina, oppure al coltello, (7) e poi mettete in una ciotola con acqua e ghiaccio: così il sapore si ammorbidirà e risulterà più croccante (8). Nel frattempo pulite il mango sbucciandolo (9) e affettandolo sottilmente; mettete anche questo in disparte (10). Passate infine all’avocado: tagliatelo in due, eliminate il seme aiutandovi con la lama (11) e poi sbucciatelo. Infine affettatelo ottenendo 8 pezzi (12).

Arroventate una griglia e cuocete le fette di avocado (13) cuocendo 1 minuto prima da un lato e poi dall’altro (14). Mettete su un piatto e passate alla cottura dei gamberi (15), questi cuoceranno 2 minuti su un lato e 1 sull’altro: ricordatevi di non girarli così la cottura risulterà uniforme (16). Mettete anche questi sul piatto così si raffredderanno (17) e preparate l’insalata. In una ciotola versate songino e rucola già puliti (18).

A queste unite le fettine di cipollotto scolate (19), aggiustate di olio, sale e pepe e mescolate (20). In un piatto da portata sistemate un po’ di insalatina insieme ad un paio di pezzi di avocado grigliato e qualche fettina di mango (21).

Infine guarnite con i gamberi (22). Preparate una salsina d’accompagnamento grattugiando la scorza di 1 lime in una ciotola in cui avete aggiunto lo yogurt greco (23). Poi spremete il succo e versatelo all’interno (24).

Mescolate accuratamente (25) e poi versate qualche cucchiaiata sul piatto (26) ecco pronta la vostra fresca e sfiziosa insalata di gamberi: buon appetito (27).

Conservazione

Si consiglia di consumare subito l'insalata di gamberi non appena pronta per non compromettere la consistenza dei gamberi e dell'insalata.

Consiglio

Accompagnate la vostra insalata di gamberi con dei crostini di pane piccanti, basterà scottare i cubetti in una padella con olio piccante. In alternativa al mango invece, e per aumentare il sentore acido, potrete utilizzare dei frutti rossi scegliendo lamponi e ribes!

Giallozafferano

Scritto da Carla

NEWS PRINCIPALI
Peperoni ripieni vegetariani, come fare
Peperoni ripieni vegetariani, come fare
(Firenze)
-

I peperoni ripieni vegetariani si possono conservare per 1-2 giorni in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.
Le verdure ripiene sono un piatto sempre amato e apprezzato da tutti. Ne...

Pasta con pomodorini e stracchino: come fare
Pasta con pomodorini e stracchino: come fare
(Firenze)
-

Scaldate in una padella l’olio di oliva, aggiungete lo spicchio di aglio sbucciato (7), lasciate insaporire qualche istante, poi aggiungete i pomodorini (8), lo zucchero di canna (9) e fate saltare a fuoco vivace per un paio di minuti, quindi eliminate l’
Polposi e dolcissimi, i pomodorini datterini non possono mancare sulla tavola...

Come fare il Couscous freddo di pollo
Come fare il Couscous freddo di pollo
(Firenze)
-

Potete conservare il couscous di pollo in frigorifero per 1-2 giorni coperto con pellicola.
Avete in mente una cena conviviale con i vostri amici? Cosa c'è di meglio della...

Come fare le Polpette di zucchine e patate
Come fare le Polpette di zucchine e patate
(Firenze)
-

Per preparare le polpette di zucchine e patate chiamate a rapporto i bimbi di casa, maestri nel dare la forma alle palline e soprattutto nel farle rotolare nella sfiziosa panatura!
Cosa vorreste vedere cadere dal cielo se iniziasse a piovere cibo? Flint,...

Come fare la Torta gelato biscotto
Come fare la Torta gelato biscotto
(Firenze)
-

Utilizzate del gelato al cioccolato e arricchitelo con gocce di cioccolato bianco. In alternativa alle gocce potete utilizzare granella di nocciole o di pistacchi.
State organizzando una festa per il vostro compleanno ma non sapete quale dolce...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati