Indagato per voto di scambio? PERFETTO per candidarlo! THIS IS THE ITALIAN POLITICS

(Napoli)ore 18:26:00 del 03/02/2018 - Tipologia: , Denunce, Politica

Indagato per voto di scambio? PERFETTO per candidarlo! THIS IS THE ITALIAN POLITICS

ELEZIONI, TRA I CANDIDATI PER IL SENATO DI FORZA ITALIA SPUNTA LUIGI CESARO.

ELEZIONI, TRA I CANDIDATI PER IL SENATO DI FORZA ITALIA SPUNTA LUIGI CESARO

L’ex Presidente della Provincia di Napoli e deputato uscente è il candidato, capolista nel listino plurinominale per il collegio di Salerno, di Forza Italia per il Senato. Per Palazzo Madama FI propone anche Sandra Lonardo Mastella (collegio Avellino-Benevento-Caserta) moglie del sindaco sannita Clemente Mastella. Per la Camera, a Napoli e Napoli Nord, Forza Italia punta sul consigliere comunale Mara Carfagna.

Novità importanti, in casa Forza Italia, in vista delle elezioni parlamentari previste per il prossimo 4 marzo. Il partito di centrodestra ha annunciato le candidature per le due Camere: al Senato spunta il nome di Luigi Cesaro, capolista nel listino plurinominale del collegio di Salerno.

Cesaro la spunta sul figlio Armando, consigliere regionale in Campania, che fino a poco tempo fa era dato quasi per certo. Proprio nei giorni scorsi, su Luigi Cesaro e sulla famiglia si era abbattuta una nuova scure giudiziaria: l’ex presidente della Provincia di Napoli (carica ricoperta dal 2009 al 2012) e deputato uscente, insieme proprio al figlio e ai fratelli Aniello e Raffaele – già in carcere con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa – è indagato per voto di scambio; avrebbe promesso posti di lavoro in cambio di voti proprio per l’elezione di Armando.

Per un seggio a Palazzo Madama, tra gli altri nomi di spicco figurano quello di Sandra Lonardo Mastella, moglie del sindaco di Benevento Clemente Mastella, capolista nel listino plurinominale del collegio di Avellino, Caserta e Benevento. Nel collegio di Napoli, invece, il capolista è il coordinatore regionale di FI Domenico De Siano. Per quanto riguarda la Camera dei Deputati, invece, per Napoli e Napoli Nord il partito di centrodestra schiera il consigliere comunale Mara Carfagna. Paolo Russo sarà capolista in Campania 1 e Campania 3, mentre per i collegi di Caserta, Salerno e Avellino-Benevento, i capigruppo sono rispettivamente Carlo Sarro, Enzo Fasano e Cosimo Sibilia

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
PD: la MAFIA delle SPARTIZIONI PRIVATE
PD: la MAFIA delle SPARTIZIONI PRIVATE
(Napoli)
-

Perché una società strategica per gli italiani, con un fatturato annuo di oltre 6 miliardi di euro e introiti certi – che sono aumentati vertiginosamente negli anni com’era prevedibile – sia stata ceduta ad imprenditori privati?
Partiamo dall’inizio. Perché una società strategica per gli italiani, con un...

Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
Gli ingegneri sanno misurare il rischio di crollo: NIENTE ACCADE PER FATALITA'!
(Napoli)
-

In ingegneria i rischi non sono fatti di parole o chiacchiere. Il rischio è un fattore che viene concretamente misurato.
Vi presentiamo questo articolo di Davide Gioco, Ingegnere, da Attivismo.info,...

Travaglio: altro che Torino-Lione, c'e' da salvare un’Italia a pezzi
Travaglio: altro che Torino-Lione, c'e' da salvare un’Italia a pezzi
(Napoli)
-

Quando un viadotto autostradale si sbriciola in un secondo seppellendo morti e feriti, tutte le parole sono inutili
Quando un viadotto autostradale si sbriciola in un secondo seppellendo morti e...

Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
Codacons a rischio chiusura: PIGNORATI BENI PER 300MILA EURO
(Napoli)
-

Prima due pignoramenti da 235mila euro. Poi una serie infinita di cartelle esattoriali, che soltanto grazie agli sconti garantiti dall' ultima rottamazione hanno portato a un esborso all' Erario di 300 mila euro
CONSUMATORI CONSUMATI DALLA GIUSTIZIA - IL CODACONS È A RISCHIO CHIUSURA: GLI...

Frutta e verdura hanno l’80% in meno di vitamine e minerali rispetto a 30 anni fa!!
Frutta e verdura hanno l’80% in meno di vitamine e minerali rispetto a 30 anni fa!!
(Napoli)
-

Gli scienziati confermano: la frutta e verdura che mangiamo ha perso quasi tutti i suoi nutrienti a causa delle ibridizzazioni delle specie, l’impoverimento
Gli scienziati confermano: la frutta e verdura che mangiamo ha perso quasi tutti...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati