Immigrazione, ecco i nuovi dati Eurostat: -60% di richiedenti asilo in un anno

(Napoli)ore 13:21:00 del 29/09/2018 - Tipologia: , Politica, Sociale

Immigrazione, ecco i nuovi dati Eurostat: -60% di richiedenti asilo in un anno

Bloccare i flussi migratori si può, nonostante le sirene delle porte aperte che continuano a dirci il contrario, come se si trattasse di un’inevitabile fenomeno che l’Italia è destinata a subire. .

Bloccare i flussi migratori si può, nonostante le sirene delle porte aperte che continuano a dirci il contrario, come se si trattasse di un’inevitabile fenomeno che l’Italia è destinata a subire.

A dimostrazione che invece tutto dipende dalle politiche governative degli Stati europei, sia in termini di controllo dei confini sia di interventi di vario tipo (più o meno efficaci) nel continente africano, arrivano i dati di Eurostat.

L’Ufficio Statistico dell’Unione Europea, in quanto tale difficilmente tacciabile di giocare a favore del cosiddetto “populismo”, ci dicono infatti che il numero dei nuovi richiedenti asilo nei Paesi Ue è sceso del 12% nel secondo trimestre 2018 rispetto allo stesso periodo 2017, seppure aumentato del 4% rispetto al primo trimestre 2018.

Il dato però che ci riguarda più da vicino e che appare senza dubbio significativo, riguarda però l’Italia: -60% di richieste di asilo in un anno e meno 23% se consideriamo l’ultimo trimestre di riferimento.

In generale negli Stati membri dell’Unione Europea i richiedenti nel secondo trimestre 2018 sono stati 137 mila, esattamente lo stesso numero del 2014, ovvero l’anno precedente al picco del 2015-16.

Eurostat fornisce poi altre cifre non trascurabili: la nazione con più richieste è la Germania (33.700, 25%), seguita da Francia (26.100, 19%), Grecia (16.300, 12%), Spagna (16.200, 12%) e Italia (13.700,o 10%).

In pratica, se anche non volessimo considerare i dati relativi a due nazioni in questo momento economicamente più solide dell’Italia (Francia e soprattutto Germania), le percentuali di Grecia e Spagna dimostrano che le politiche italiane sull’immigrazione attuate negli ultimi mesi invertono di netto una tendenza che sembrava ineluttabile. 

Da: QUI

Scritto da Carmine

NEWS PRINCIPALI
Taglio dei parlamentari? Inutile e dannoso
Taglio dei parlamentari? Inutile e dannoso
(Napoli)
-

TAGLI DEI PARLAMENTARI LA VERITA' CHE NESSUNO DICE - Sappiamo bene che in questo periodo storico l’argomento de “i costi della politica” è impossibile da affrontare in modo razionale.
TAGLI DEI PARLAMENTARI LA VERITA' CHE NESSUNO DICE - Entrati finalmente...

Manovra 2019: arriva il Fondo Famiglia per gli italiani
Manovra 2019: arriva il Fondo Famiglia per gli italiani
(Napoli)
-

Sconto tra Iv e M5s sulla proposta di Renzi di abolire quota 100, cosa che Di Maio ritiene inaccettabile
COME FUNZIONERA' IL FONDO FAMIGLIA 2019 - Tre miliardi di taglio delle tasse sul...

2 italiani su 3 scelgono prodotti Biologici: perche' conviene?
2 italiani su 3 scelgono prodotti Biologici: perche' conviene?
(Napoli)
-

CONVIENE ACQUISTARE BIOLOGICO? - Quasi due italiani su tre (64%) acquistano prodotti alimentari biologici regolarmente (22%) o occasionalmente (42%).
CONVIENE ACQUISTARE BIOLOGICO? - Quasi due italiani su tre (64%) acquistano...

Perche' e' giusto dare il diritto al voto ai 16enni
Perche' e' giusto dare il diritto al voto ai 16enni
(Napoli)
-

- Il voto ai sedicenni sembra una possibilità concreta, che piace non soltanto ai post-ideologi del M5S, ma anche alle forze più tradizionali di centrosinistra e centrodestra.
VOTO AI 16ENNI, PERCHE' E' GIUSTO ? - Il voto ai sedicenni sembra una...

Decreto Fisco: cosa prevede la nuova Manovra
Decreto Fisco: cosa prevede la nuova Manovra
(Napoli)
-

DECRETO FISCO COSA PREVEDE - Dopo l'approvazione del decreto clima, ieri sera, voluto dal ministro dell'Ambiente Sergio Costa, un decreto che prevede fondi per 450 milioni di euro per politiche sull'ambiente, il Consiglio dei ministri si prepara ad esamin
DECRETO FISCO COSA PREVEDE - Dopo l'approvazione del decreto clima, ieri sera,...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati