Il tuo Cervello vuole preoccuparsi di Meno! Ecco come Allenarlo

(Verona)ore 21:28:00 del 19/08/2017 - Tipologia: , Curiosità, Salute, Scienze

Il tuo Cervello vuole preoccuparsi di Meno! Ecco come Allenarlo

Preoccuparsi eccessivamente non influisce solo sulla salute mentale, ma anche su quella fisica. Se è vero che una piccola preoccupazione ci aiuta a prepararci per affrontare meglio alcune situazioni, preoccuparsi troppo ci rende stressati, stanchi e più v.

Preoccuparsi eccessivamente non influisce solo sulla salute mentale, ma anche su quella fisica. Se è vero che una piccola preoccupazione ci aiuta a prepararci per affrontare meglio alcune situazioni, preoccuparsi troppo ci rende stressati, stanchi e più vulnerabili a condizioni come depressione e ansia.

Quando ci preoccupiamo, il battito cardiaco aumenta, si suda di più, e la respirazione diventa più affannosa. Si può diventare anche più pallidi, in quanto il sangue passa dalla pelle ai muscoli, per prepararli a “lottare” contro la situazione. Il nostro corpo è preparato a rispondere ai pericoli, ma la tensione può portare con sé tremore, mal di testa e di schiena. Di seguito ti suggeriamo come allenare il cervello a preoccuparsi di meno.

Scrivi le tue preoccupazioni. Trasferire le preoccupazioni in parole concrete aiuta a trasformare il dubbio in un problema reale, con una possibile soluzione. Secondo uno studio dell’Università di Chicago, chi mette nero su bianco le proprie preoccupazioni riesce ad avere una visione più chiara sulle possibili soluzioni.

Meditazione. E’ una tecnica antica, che può alleviare e curare numerose condizioni. Chiudere gli occhi e concentrarsi sulla propria respirazione aiuta a migliorare la stabilità mentale e le funzioni cognitive. Farlo per 2 minuti ci aiuta a liberare la mente e sentirsi più ottimisti.

Attività fisica. Offre benefici sia fisici che mentali. Farlo regolarmente ci aiuta a riprendere le redini della nostra vita: il senso di controllo aumenta anche l’autostima, riducendo stress e preoccupazioni. Senza contare che le attività aerobiche riducono la produzione di ormoni dello stress (cortisolo e adrenalina).

Da: QUI

Scritto da Luca

NEWS PRINCIPALI
Scie chimiche: guerra climatica ormai realta'
Scie chimiche: guerra climatica ormai realta'
(Verona)
-

La frequenza delle scie nei nostri cieli (scie di varie forme, dimensioni e colori) si è intensificata. Molti ormai le chiamano “scie chimiche”, ma l’ufficialità continua a negare la loro esistenza.
La frequenza delle scie nei nostri cieli (scie di varie forme, dimensioni e...

Buone abitudini che allungano la vita di 10 anni
Buone abitudini che allungano la vita di 10 anni
(Verona)
-

Le 5 buone abitudini che allungano la vita di 10 anni – di Milena Castigli – Poco alcol, controllo del peso, cibo sano, sport e niente fumo
Il bel tempo è arrivato e in molti stanno riscoprendo il piacere dell’attività...

Diete a orario: dimagrire con l'orologio!
Diete a orario: dimagrire con l'orologio!
(Verona)
-

Mangiare solo avocado. O nient’altro che brodo. O, ancora, solo alimenti liquidi. In fatto di diete e alimentazione, si è detto più o meno tutto e il contrario di tutto.
Mangiare solo avocado. O nient’altro che brodo. O, ancora, solo alimenti...

Cosa succede se sostituisci per 15 giorni CIBI CRUDI a quelli cotti?
Cosa succede se sostituisci per 15 giorni CIBI CRUDI a quelli cotti?
(Verona)
-

Il cibo crudo fa bene. Secondo sempre più ricerche la dieta crudista ha vantaggi importanti in termini salutistici per l’organismo, soprattutto perché limita il ricorso a prodotti raffinati, che vanno a discapito delle proprietà nutritive degli alimenti.
Il cibo crudo fa bene. Secondo sempre più ricerche la dieta crudista ha vantaggi...

Dieta e consigli per un percorso duraturo
Dieta e consigli per un percorso duraturo
(Verona)
-

Spesso e volentieri si pensa a una dieta dimagrante come un regime alimentare altamente restrittivo, l'unico modo per perdere effettivamente peso.
Spesso e volentieri si pensa a una dieta dimagrante come un regime alimentare...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati