Il denaro della droga CIRCOLA NELLE BANCHE CENTRALI

(Genova)ore 14:12:00 del 08/09/2018 - Tipologia: , Denunce, Economia

Il denaro della droga CIRCOLA NELLE BANCHE CENTRALI

Il ministro dell’Interno iraniano, Abdolreza Rahmani Fazli, ha criticato i Paesi occidentali per aver esercitato un doppio standard nella lotta ai narcotici, affermando che il denaro della drogacircola nelle banche occidentali..

Il ministro dell’Interno iraniano, Abdolreza Rahmani Fazli, ha criticato i Paesi occidentali per aver esercitato un doppio standard nella lotta ai narcotici, affermando che il denaro della drogacircola nelle banche occidentali. Parlando a un congresso sui problemi sociali, Rahmani Fazli ha dichiarato che i Paesi occidentali si preoccupano più che altro dei loro benefici e non prendono misure serie per combattere il traffico di droghe illecite.

L’Iran si trova su una rotta della droga tra l’Afghanistan, l’Europa e gli Stati arabi del Golfo Persico.

L’Iran condivide circa 900 chilometri di confini con l’Afghanistan, Paese che da decenni vive nella totale instabilità a causa dell’intervento militare occidentale. Nell’ottobre 2016, l’Ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine (Unodc) ha riferito che oltre il 90% dell’eroina mondiale proviene dall’oppio afghano.

In un incontro con il direttore esecutivo dell’Unodc, Yuri Fedotov, Rahmani Fazli ha chiesto di fermare l’adozione di strategie “selettive” e “politiche” nella lotta al narcotraffico. “La Repubblica islamica dell’Iran supporta la Commissione sugli stupefacenti, l’International Narcotics Control Board e l’Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine”, ha osservato il funzionario.

L’Iran è stato un pioniere nella lotta contro il traffico di droga. Secondo le stime ufficiali, la lotta contro il traffico di droga costa all’Iran circa un miliardo di dollari all’anno. Almeno 4mila forze di sicurezza iraniane sono state uccise negli scontri con i trafficanti di droga negli ultimi decenni. Proprio il mese scorso, una guardia di confine iraniana ha perso la vita nella lotta contro i trafficanti di droga nella provincia sud-orientale del Sistan-Balouchestan.

Da: QUI

 

Scritto da Samuele

NEWS PRINCIPALI
Famiglia: come funzionera' l'assegno Bonetti
Famiglia: come funzionera' l'assegno Bonetti
(Genova)
-

La ministra Elena Bonetti presenterà il pacchetto nelle prossime ore proprio alla kermesse dell’ex premier, alla quale parteciperà con un ruolo da protagonista.
ASSEGNO BONETTI COME FUNZIONERA' - Il Ministro per le Pari Opportunità e la...

Giovani italiani dipendenti dalle scommesse sul web. Popolo di perdenti che non sogna piu'
Giovani italiani dipendenti dalle scommesse sul web. Popolo di perdenti che non sogna piu'
(Genova)
-

Secondo i dati di un rapporto ufficiale, nel Regno Unito sempre più adolescenti sono coinvolti nelle scommesse online. Il numero di giocatori tra gli 11 e i 16 anni è quadruplicato in due anni
ITALIANI DIPENDENTI DALLE SCOMMESSE ONLINE - Molte persone afflitte dalla...

Quanto costa avere un tumore oggi in Italia?
Quanto costa avere un tumore oggi in Italia?
(Genova)
-

Avere un tumore oggi costa al malato oltre 40mila euro all’anno
QUANTO COSTA UN TUMORE OGGI IN ITALIA - Per quali ragioni un paziente affetto...

Italiani popolo di fumatori: quanto ci guadagna lo Stato?
Italiani popolo di fumatori: quanto ci guadagna lo Stato?
(Genova)
-

QUANTO LO STATO GUADAGNA DAI TABACCHI - L'organizzazione mondiale della salute stima che ogni anno 6 milioni di persone muoiano per causa del tabacco, e di questi uno su dieci non è neppure un fumatore ma è solo esposto al fumo passivo.
QUANTO LO STATO GUADAGNA DAI TABACCHI - L'organizzazione mondiale della salute...

Qualita' dell'aria, Italia prima in UE per morti da biossido azoto
Qualita' dell'aria, Italia prima in UE per morti da biossido azoto
(Genova)
-

ITALIA E QUALITA' DELL'ARIA - L'Italia è il primo Paese in Europa per morti premature da biossido di azoto (NO2) con circa 14.600 vittime all'anno ed è nel gruppo di quelli che sforano sistematicamente i limiti di legge per i principali inquinanti atmosfe
ITALIA E QUALITA' DELL'ARIA - L'Italia è il primo Paese in Europa per morti...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati