Guida turistica Meknes

(Cagliari)ore 14:33:00 del 18/01/2018 - Tipologia: , Luoghi da visitare

Guida turistica Meknes

Molte delle stanze che si possono visitare danno ancora l'impressione di come la famiglia reale vivesse nel lusso, grazie anche alle maestose finestre e alle piastrelle decorate..

COSA VEDERE MEKNES - Se avete sempre pensato che il Marocco sia solo deserto, montagne e aride pianure, beh, sappiate che vi sbagliate di grosso. La zona intorno a Meknes ne è la prova lampante. Prima tappa del nostro piccolo tour del Marocco, Meknes è stata la prima (di una lunga serie) prova evidente che il Marocco è un alternarsi variegato e sorprendente di panorami e di contesti.

Una scoperta continua.

La città di Meknes, alle pendici delle montagne del Medio Atlante, è circondata da pianure fertili e colline verdeggianti punteggiate di oliveti, palme e frutteti. Non a caso è chiamata “la città verde”. Più piccola e tranquilla rispetto alle più famose Rabat, Fes e Marrakech, meno affollata di turisti e meno caotica, Meknes è un ottimo punto di partenza per la visita della zona centrale del Marocco e per la visita delle città imperiali.

COSA VEDERE MEKNES - Museo Dar Jamai

In questo primo passo vi darò alcune informazioni molto importanti sul Museo Dar Jamai. Questo museo è ospitato in un lussuoso e maestoso palazzo che fu completato nel 1882 e che era le residenza della famiglia del Visir. All'interno del museo sono molte le cose che si possono vedere, tra le più importanti troviamo sicuramente la collezione di arte marocchina e alcuni tra tessuti e ceramiche che appartengono al regno di Moulay Ismail. Oltre il museo è possibile visitare anche alcune stanze del palazzo. Molte delle stanze che si possono visitare danno ancora l'impressione di come la famiglia reale vivesse nel lusso, grazie anche alle maestose finestre e alle piastrelle decorate.

COSA VEDERE MEKNES - Porta Bab Mansour

La Porta Bab Mansour rappresenta la più maestosa tra le porte imperiali di tutto il Marocco. Si trova nelle vicinanze della bellissima piazza el Hedim ed è quindi facilmente raggiungibile da molte parti del centro della città, tramite i vari mezzi pubblici. La porta è stata chiamata Mansour in quanto significa rinnegato e infatti colui che l'ha completata fu un cristiano convertito all'islam. Inoltre una volta che trovate di fronte a questa porta, potrete ammirare le maestose colonne di marmo.

COSA VEDERE MEKNES - Madrasa Bou Inania

In questo terzo passo tratteremo della Madrasa Bou Inania che è una delle più belle dell'intero Marocco. Questa Madrasa fu fondata dal sultano Merinide Abu Inan ed è uno dei pochi monumenti che sono rimasti intatti della dinastia dei Merinidi. Tutte le pareti sono rivestite da piccole piastrelle colorate in modo diverso, tra cui quelle verdi e bianche che si trovano nella sala centrale. Il grande patio ha il soffitto aperto per far passare la luce necessario per l'interno. All'interno di questa Madrasa si possono visitare il grande patio, alcune tra le aule più importanti e la sala della preghiera.

COSA VEDERE MEKNES - Prison de Kara

Un altro monumento che bisogna assolutamente visitare a Meknes è sicuramente la Prison de Kara. Come si può capire dal nome si tratta di una prigione, la differenza con tutte le altre prigioni, però è che questa è sotterranea. In questa prigione furono imprigionati numerosi cristiani durante il diciassettesimo secolo. La maggior parte delle sale sono chiuse, infatti ci sono solo tre sale aperte ai visitatori. Cosa molto interessante è che per visitare questo luogo non c'è bisogno di alcun biglietto, infatti lo potrete visitare gratuitamente anche se non avrete nessuna guida.

COSA VEDERE MEKNES - Royal Stables

Questo maestoso monumento non è altro che ciò che rimane delle enormi stalle del signore del Marocco. Quando erano ancora funzionanti, il signore possedeva circa 12 mila cavalli di razze diverse, ancora oggi sono molto visibili tutte le diverse stalle e i vari reparti dove i cavalli venivano portati. Solo la parte dei frantoi è stata ricostruita mentre tutto il resto è originale.

Scritto da Samuele

NEWS PRINCIPALI
Turismo Jaipur
Turismo Jaipur
(Cagliari)
-

Ma rosa a parte, perché uno dovrebbe andare a Jaipur? I motivi sono tanti, qui ve ne dico cinque che davvero non potete perdervi. Hawa Mahal
COSA VEDERE JAIPUR - Tutti conoscono Jaipur come la città rosa del Rajasthan, e...

Cosa vedere a Mumbai in India
Cosa vedere a Mumbai in India
(Cagliari)
-

Questa città poggia su varie isole sottratte al mare nei secoli, giungendo a creare soltanto un'isola già prima dell'inizio del Novecento.
COSA VEDERE MUMBAY - Bombay è un'importante territorio dell'India e adesso viene...

Posti da vedere Teheran
Posti da vedere Teheran
(Cagliari)
-

In seguito all'aumento del prezzo del petrolio negli anni '70 la città è cresciuta notevolmente e si è creata una situazione per cui può essere suddivisa in due parti: la parte più ricca, quella metropolitana e la parte suburbana decisamente più povera.
COSA VEDERE TEHERAN - Teheran è la capitale dell'Iran. È situata nel nord del...

Luoghi da vedere Tbilisi
Luoghi da vedere Tbilisi
(Cagliari)
-

La sua collocazione, ne fa un punto d'incrocio tra Europa ed Asia, con un misto di culture, a causa delle varie influenze etniche che ha subito. Tutto questo la rende una città molto affascinante, che merita di essere visitata.
COSA VEDERE TBILISI - Tbilisi è la capitale della Georgia, un ex repubblica...

Guida turistica Isfahan
Guida turistica Isfahan
(Cagliari)
-

Successivamente Esfahan fu capitale della Persia (1598 - 1722), periodo in cui era famosa per la produzione ed esportazione di bellissimi tappeti persiani. Ancora oggi l'economia della regione è strettamente legata alle industrie tessili e alla produzione
COSA VEDERE ISFAHAN - Esfahan o Isfahan è una città dell'Iran, nella provincia...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati