GRAZIE LORENZIN! Sanita', Cuneo: si rompe la barella e il paziente cade. Muore dopo 4 giorni

(Cuneo)ore 20:26:00 del 25/10/2016 - Tipologia: Denunce, Salute

GRAZIE LORENZIN! Sanita', Cuneo: si rompe la barella e il paziente cade. Muore dopo 4 giorni

La procura di Cuneo ha aperto una inchiesta su un 74enne morto sabato scorso all’ospedale Santa Croce del capoluogo piemontese dopo che, quattro giorni prima, la barella su cui lo stavano trasportando si è rotta ed è caduto a terra..

Il livello di preparazione e di competenza dei medici italiani è da fare invidia a qualsiasi altro paese.E' l' inettitudine e la mancanza di un sistema più rigido che ci preoccupano. Riformare il sistema sanitario sarebbe una soluzione, peccato che tra il dire e il fare.…

Mesi e mesi di attese per degli esami quando se paghi privatamente il medico che utilizza le stesse strutture sanitarie nel giro di pochi giorni la visita è fatta...vi sembra giusto??? a sto punto che facciano come in America...privatizziamo gli ospedali cosi qualcosa si sistema...

La procura di Cuneo ha aperto una inchiesta su un 74enne morto sabato scorso all’ospedale Santa Croce del capoluogo piemontese dopo che, quattro giorni prima, la barella su cui lo stavano trasportando si è rotta ed è caduto a terra. L’incidente è avvenuto mentre Carlo Bono, impresario edile in pensione di Borgo San Dalmazzo, veniva trasportato dal reparto in cui era ricoverato all’ambulatorio per essere sottoposto a un trattamento terapeutico. Cinque persone sono state indagate per omicidio colposo. Venerdì sarà disposta l’autopsia.

Nel registro degli indagati, secondo quanto appreso, sono finiti i nomi del responsabile della manutenzione e della sicurezzadell’ospedale e quello dei rappresentanti della ditta della barella. “La famiglia non ha nulla da rimproverare al personale medico e paramedico, l’assistenza è stata ottimale – dice l’avvocato Vittorio Sommacal che rappresenta la famiglia – ma bisogna far luce sulle circostanze del decesso e sulle eventuali responsabilità”.

Scritto da Gregorio

NEWS PRINCIPALI
6 Settimane dal voto...e la classe politica VOMITA solo STRONZATE! Voi gli credete ancora?
6 Settimane dal voto...e la classe politica VOMITA solo STRONZATE! Voi gli credete ancora?
(Cuneo)
-

A sei settimane dal voto, tutto ciò che la classe politica vomita sono soltanto buffonate: questo è ciò che pensa la maggioranza degli italiani.
A sei settimane dal voto, tutto ciò che la classe politica vomita sono soltanto...

Cibi nella dieta per non sentirsi in colpa
Cibi nella dieta per non sentirsi in colpa
(Cuneo)
-

Stomaco vuoto, brontolii e una fame che ci mette a dura prova: i primi giorni di dieta dopo un periodo di eccessi alimentari sono molto faticosi.
Stomaco vuoto, brontolii e una fame che ci mette a dura prova: i primi giorni di...

Dieta per combattere la stanchezza
Dieta per combattere la stanchezza
(Cuneo)
-

Le temperature rigide possono ridurre la sensazione della sete, ma l'organismo va adeguatamente idratato pure d'inverno: una cattiva idratazione nel periodo più freddo può causare infatti, tra le altre cose, diminuzione dei livelli di energia, stanchezza
Le temperature rigide possono ridurre la sensazione della sete, ma l'organismo...

Asiatici tutti MAGRI e LONGEVI? Ecco i loro segreti
Asiatici tutti MAGRI e LONGEVI? Ecco i loro segreti
(Cuneo)
-

Tutti noi ci siamo chiesti almeno una volta nella vita, perchè gli asiatici hanno quasi tutti una linea invidiabile e sono classificati come uno dei popoli più longevi al mondo, oltre a non portare i segni del tempo in maniera scarna come la nostra.
E’ DIFFICILE VEDERE IN GIRO ASIATICI IN SOVRAPPESO O PRECOCEMENTE...

Putin lancia il nuovo INTERNET: libero ed indipendente dal NWO
Putin lancia il nuovo INTERNET: libero ed indipendente dal NWO
(Cuneo)
-

Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che la Russia sta lanciando un nuovo “Internet indipendente” che sarà libero dal Nuovo Ordine Mondiale.
Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che la Russia sta lanciando un...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati