Gli impianti GPL taroccati possono essere pericolosi

NOVARA ore 20:05:00 del 22/11/2014 - Tipologia: Cronaca

Gli impianti GPL taroccati possono essere pericolosi

Sono molto utili in tempi di crisi perché consentono un elevato risparmio ma gli impianti GPL, se taroccati, possono anche rivelarsi pericolosi.

In tempi di crisi sono molte le persone che comprano auto con impianto a GPL oppure lo fanno costruire. Le auto con carburante diesel o benzina, spesso, consumano davvero molto e, soprattutto per chi viaggia molto, i costi possono essere eccessivi, al punto da diventare insostenibili.

I lavori di costruzione di un impianto GPL vanno eseguiti da professionisti. Si tratta di qualcosa su cui non si può assolutamente scherzare perché un impianto costruito non a norma mette a rischio non solo la propria incolumità ma anche quella dei passeggeri e dei conducenti degli altri veicoli. Ecco cosa è accaduto ad un uomo di Novara.

L'uomo era appena ripartito dopo aver fatto rifornimento di Gpl ad un distributore. Dopo pochi metri, però, un incendio ha distrutto il veicolo, provocando serie ferite alla vittima la quale, per fortuna, non è in pericolo di vita anche se le ustioni riportate sono gravi. Dalle prime indagini è emerso che in realtà l'auto era immatricolata come un veicolo alimentato a gasolio ma che conteneva un impianto artigianale a Gpl.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!

-

Conta di più Un governo sovrano, come quello di cui fa parte il leader del Carroccio, o una ong spagnola che carica in mare gli immigrati partiti dalla Libia? Alla luce degli ultimi eventi la domanda è tutt’altro che retorica.
Tu chiamalo, se vuoi, pure braccio di ferro. Ma stavolta il confronto-scontro...

Austria: espulsi 60 IMAM e bloccate 7 MOSCHEE
Austria: espulsi 60 IMAM e bloccate 7 MOSCHEE

-

Buona iniziativa del governo austriaco per contrastare la conquista islamica, ma purtroppo nel resto d'Europa i governi sonnecchiano colpevolmente
L'AUSTRIA ESPELLE 60 IMAM E BLOCCA 7 MOSCHEE Buona iniziativa del governo...

Arrestato l'uomo che Renzi voleva come GIUDICE del CONSIGLIO DI STATO!
Arrestato l'uomo che Renzi voleva come GIUDICE del CONSIGLIO DI STATO!

-

Quando l' ex presidente del consiglio Matteo Renzi propose Giuseppe Mineo come giudice del Consiglio di Stato, ossia il massimo organo della giustizia amministrativa, si crearono non pochi imbarazzi
TINTINNIO DI MANETTE – ARRESTATO A MESSINA GIUSEPPE MINEO, L’UOMO CHE RENZI...

MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno
MIC: ecco la carta che ti da' accesso ai MUSEI DI ROMA gratis per 1 anno

-

“Una rivoluzione nell’approccio libero alla cultura”, dicono dal Campidoglio e un chiaro segno di un’apertura nei confronti di residenti e studenti.
Costa 5 euro e a partire da oggi darà accesso gratuito per 12 mesi alle gallerie...

I nuovi schiavi? Arrivano dalle ONG dall'Africa
I nuovi schiavi? Arrivano dalle ONG dall'Africa

-

Altro che immigrazione. È deportazione dall’Africa di nuovi schiavi
Contro ogni diritto del mare, le navi private deportatrici imbarcano esseri...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati