Giudici antimafia: mai trascurarli

LATINA ore 08:02:00 del 20/11/2014 - Tipologia: Cronaca, Sociale

Giudici antimafia: mai trascurarli

Spesso la criminalità li minaccia e la loro vita è sempre in pericolo: ecco quello che è accaduto ad un giudice antimafia di Latina.

Il loro compito è di una complessità enorme. Sono chiamati a combattere, giorno per giorno, sempre con i fatti e mai a chiacchiere, le mille sfumature della criminalità organizzata. Stiamo parlando dei giudici antimafia, veri eroi di questo paese, ma spesso, purtroppo, lasciati soli al loro destino.

Le organizzazione criminali li vorrebbero morti. Quando si arriva a minacciare un giudice è perché vuol dire che il suo lavoro sta facendo effetto. Ogni volta che qualcuno non si piega alla volontà delle mafie vuol dire che la criminalità ha perso e che deve provare a fare qualcosa per rimettere tutto in sesto.

Dopo le continue minacce al pm di Palermo Di Matteo, stavolta a finire nel mirino della criminalità il giudice di Latina Lucia Aielli. Davanti al tribunale della città laziale sono, infatti, apparsi Manifesti mortuari che Annunciavano la scomparsa del magistrato che già in passato ha subito atti intimadatori e che da anni si occupa di importanti inchieste legate al crimine organizzato.

Scritto da Gerardo

NEWS PRINCIPALI
1 italiano su 2 NON LEGGE nemmeno 1 libro all'anno
1 italiano su 2 NON LEGGE nemmeno 1 libro all'anno

-

«Il problema non è leggere o no Novella 2000, il problema è leggere solo Novella 2000».
«Il problema non è leggere o no Novella 2000, il problema è leggere solo Novella...

Un mese al Mc Donalds: ecco i risultati SORPRENDENTI!
Un mese al Mc Donalds: ecco i risultati SORPRENDENTI!

-

Mangia per 30 giorni di seguito al Mc Donald’s e perde 7 chili: “Mi sento in forma”
Ryan Williams, 29enne inglese, ha voluto smentire il documentario, candidato...

Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK

-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...

Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla

-

L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa, eppure l’umanità continua ad abbattere alberi e ad inquinare l’ambiente.
L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa,...

15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare
15 anni dall'attentato Nassiriya: la strage che si DOVEVA evitare

-

Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le 08:40 in Italia, due terroristi a bordo di un’autocisterna carica di esplosivo attaccarono la base Maestrale a Nassiriya, in Iraq.
Sono passati 15 anni da quella tragica mattina del 12 novembre: alle 10:40, le...



Italia Blog | Contatti | Sitemap articoli

2013 Italia Blog - Tutti i diritti riservati